Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Search the Community

Showing results for tags 'consigli autopareri'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione e Manutenzione dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Off Topic on Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri
  • Autopareri Answers Copia
  • Tata

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 12 results

  1. due le proposte , armarsi di macchina fotografica ma sarebbe scomodo.. oppure obbligare per legge l' implementazione di sensori capacitivi o resistivi sulla corona del volante che obblighi a tenere entrambe le mani sul volante e che faccia rallentare la macchina in caso diverso. Sono davvero schifato dagli idioti che vedo per strada ogni giorno , chissa poi che cazzo avranno da dire da cosi importante da far rischiare altre persone incolpevoli
  2. Salve a tutti. Mi rivolgo a voi per un consiglio sulla posizione di guida. Nonostante i vari dettami per la ricerca della posizione corretta, non ne trovo una che non mi mandi in sofferenza i muscoli del collo. Al momento ho trovato un compromesso che mi permette di reggere (ma che comunque mi stanca) avvicinando molto il sedile al volante. Il problema è che quando ruoto il volante, la mano mi tocca sulla gamba, non che mi condizioni nella guida, ma non dovrebbe accadere. Il fatto è che se abbasso il livello del sedile, perdo quel minimo di comodità guadagnata. Insomma, qualcosa non va! Indica
  3. Buonasera a tutti,vi chiedo lumi perché sono stato in macchina con un mio amico il quale ha il vizio di tenere la frizione premuta mentre percorre le curve,facendoci spesso sobbalzare (e neanche poco) durante l'uscita dalla stessa. Mi è sempre stato detto che tenere la frizione giù durante una curva è pericoloso,ma non saprei spiegarne il motivo. Come posso fargli capire qual'è il rischio di tale azione considerando che neanche io lo so? (Diciamo che io l'ho recepito come assioma).
  4. Ciao ragazzi, per lavoro devo fare una presentazione (una slide o poco piu') sul pericolo degli oggetti lasciati liberi in abitacolo. Al di la' delle nozioni base del buon senso che mi portano a pensare alla classica bottiglia che finisce sotto al pedale dell'acceleratore o alla valigetta che ti sfonda la testa in caso di impatto, non sono riuscito a trovare granche' di documentato... qualcuno ha qualche dato? immagine? video? grazie
  5. Carissimo fusi Pensala come vuoi ma devo però avvisarti che corri un rischio! I poggiatesta come li usi tu non scaricano certo le cervicali ... in caso di urto da dietro funzionano esattamente come un perno attorno al quale la colonna cervicale si piega drammaticamente. Gli appogiatesta ideali sono quelli di Volvo, Saab e credo anche della Stilo che se ben regolati (alla stessa altezza della parte più alta del cranio) accolgono le cervicali senza farle piegare e stoppano il movimento all'indietro della colonna. Un corretta posizione di guida inoltre dovrebbe normalmente scaricare la colonna
  6. Ciao a tutti!! Avrei bisogno di un consiglio da qualche guidatore più esperto di me...premetto che, da ambientalista, ho sempre cercato di utilizzare i mezzi pubblici o la bici quando possibile; tuttavia ora mi sono trasferita in una zona dove hanno costruito molte super-strade (così vengono chiamate, forse impropriamente), ovvero strade a scorrimento veloce, con due corsie (una per il sorpasso). Nelle lezioni di scuola guida non mi è stata insegnata la tecnica più sicura per immettersi in queste strade (purtroppo ho notato che le scuole guida, in particolare quelle in cui le lezioni pratich
  7. In questo giorno pre-natalizio in uffficio al posto di lavorare si parla di molte cose. Argomento di discussione principe l'auto. La domanda è con l'abs durante una frenata di emergenza la frizione và tenuta schiacciata? Secondo me no così (almeno sino a macchina quasi ferma) per avere maggiore controllo per cambi di direzione e per sfruttare il freno motore. Secondo altri invece il contrario Per i salomonici è indifferente. Secondo voi?? Auguri a tutti
  8. Qualche sera fa mi sono trovato a fare ricerche su un uso specifico delle frecce... mi sono trovato davanti chili di discussioni virtuali, scritte da tutte le categorie, contenenti un livello di casino e inesattezza tale che ho deciso di scrivere un trattatello riassuntivo per fugare i dubbi. L'ho scritto per una comunità di motociclisti, volenterosi di sapere ma con le idee confuse, ma lo rigiro a tutti. ~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~~ ... Sono abituato alla guida di bici e auto, e pur non essendo un motociclista trovo fondamentale discutere con voi appassionati, perché per una feli
  9. ciao a tutti volevo un consiglio è conveniente secondo voi fare una piccola rimappa alla mia A3 1.9 105cv, massimo 30cv mio cugino, utente del forum, dice di lasciarla così com'è
  10. Salve a tutti. Vorrei chiedervi dei pareri su come approcciare le discese in sicurezza e risparmiando più carburante possibile. Io faccio così: sono diciamo in seconda, non appena inizia la pendenza e se il motore ha i giri giusti, metto la terza e mollo l'acceleratore, poi faccio prendere un po' di velocità e metto la quarta per ridurre il freno motore e se voglio accelerare ancora la quinta, quando arrivo ad esempio al'incrocio a cui devo dare precedenza passo direttamente alla seconda frenando col motore. In pratica la faccio solo col cambio non toccando il gas. In questo modo consu
  11. Salve a tutti, scusate la domanda un po' sciocca forse, ma mi chiedo, visto che non ho mai usato prima questi comportamenti (bhe' il warmup si quasi tutti i giorni visto che faccio appena 2.5 km di strada e molte volte se non lo faccio arrivo a destinazione con la macchina ancora fredda), quando e' bene farli? Mi spiego, prima avevo un jtd, e il warmup non lo facevo visto che facevo molta piu' strada(circa 25 km al giorno andata e ritorno 4 volte al giorno), partivo piano fino a macchina calda e bon. Il cooldown lo facevo solo quando proprio tiravo (rarissime volte, il benzinaio costa...) e lo
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.