Vai al contenuto

boiack

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    107
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

80 Excellent

Su boiack

  • Rank
    Neopatentato
  • Compleanno 02/03/1993

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    147 2006
  • Genere

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Hai assolutamente ragione. Ma l'italiano medio (quello da 1200 euro al mese con mutuo e famiglia) che negli anni ha sempre acquistato la Uno/Punto/Grande Punto/Punto EVO, ora a cosa si rivolge? Ovviamente su marchi esteri, non che una Polo o una Fiesta costino poco, anzi. Io stesso dovessi acquistare un' auto nuova potrei permettermi solo una segmento A (in sostituzione di una C) senza indebitarmi. Credo proprio che il concetto di motorizzazione di massa pian piano rimarrà un ricordo del passato.
  2. certo ma siccome non mi sembra che noi europei (e specialmente noi italiani) siamo così ricchi da permetterci solo auto costose, mi spiegate chi poi se le compra?
  3. boiack

    Fiat 500X Facelift 2019

    sì ma prendete con le pinze quello che dice Passione Auto Italiane. Non c'è nulla di autorevole, spesso hanno detto cose inesistenti. è crollato perchè non hanno più fatto modelli decenti. E adesso VAG sta fagocitando tutto con i nuovi modelli
  4. Oltre allo stile di guida e agli accorgimenti vari molto fa il tipo di percorso, dato che a parità di km un'auto utilizzata prevalentemente in città è molto più usurata di una che percorre extraurbano/autostrada. Per farti un esempio la mia 147 ha 200.000 km e la frizione originale ancora perfetta, ammortizzatori ancora buoni, freni che si consumano poco, il tutto perchè io viaggio al 80% in autostrada
  5. boiack

    VAG Group: Nuovo 1.5 TGI Metano 130 CV

    Che c'entra? Stiamo parlando del gruppo VAG
  6. boiack

    VAG Group: Nuovo 1.5 TGI Metano 130 CV

    Infatti una qualsiasi Golf/Leon/Octavia con il 1.5 TGI è diventata tra le papabili sostitute della mia vetusta 147. Non prima del 2020 però...
  7. boiack

    VAG Group: Nuovo 1.5 TGI Metano 130 CV

    Su Octavia sì. Sulle altre non ci sono info sufficienti.
  8. boiack

    VAG Group: Nuovo 1.5 TGI Metano 130 CV

    Esatto. Motore tecnologicamente all'avanguardia (cylinder on demand, turbina geometria variabile, ciclo miller), potenza maggiore di 20 cv, bombole più capienti ed in composito, omologazione monovalente: credo che questo incremento di prezzo sia del tutto giustificato, anche se non è ancora definito. Per fare un esempio loro ordinano basandosi sul listino del 1.4 aggiungendoci arbitrariamente questi 1000 euro, da conguagliare non appena ci saranno i listini ufficiali; operazione rischiosa ma l'alternativa è non vendere l'auto, dato che il 1.4 non è più ordinabile
  9. boiack

    VAG Group: Nuovo 1.5 TGI Metano 130 CV

    Rispolvero questo topic. Il conce Skoda conferma l'arrivo del 1.5 g-tec sulla Octavia a partire da ottobre/novembre con un listino aumentato all'incirca di 1000 euro
  10. boiack

    Jeep Compass 2017

    Omniauto ha appena pubblicato una sviolinata pazzesca sulla Compass. Bah...
  11. Che spettacolo le Alfa di quel periodo.....
  12. No. Il preventivo "senza accessori" era effettivamente di 1200 euro più basso. Quindi non mi spiego della scelta poco oculata del venditore
  13. Nella mia città (Piacenza) quasi solo esperienze negative: Ford: faccio il preventivo per una Focus berlina 1.5 tdci 95 cv e il tizio si ostina ad inserire optional non richiesti (valore 1200 euro), asserendo che "sono optional obbligatori"; alla mia richiesta di toglierli si dimostra contrariato dicendo che "è la prima volta che un cliente mi chiede di non metterli". La versione GPL è sconsigliatissima dato che "non siamo più negli anni 90" (cosa??) Citroen: faccio anche il preventivo per una C4 Cactus restyling; mi viene detto che il nuovissimo motore 1.6 garantisce consumi da record nell'ordine dei 35 km al litro. Controbatto dicendo che il 1.6 è in via di sostituzione con il 1.5 hdi e che 35 km al litro non li fa nemmeno a motore spento; lui non sa cosa dire e si limita ad un "non abbiamo ancora notizie in merito". Ma non è finita qui: alle mie richieste di un' eventuale versione ibrida/bi-fuel in futuro mi dice che 1) non hanno mercato 2) prima che mettano dei limiti ai diesel passeranno ALMENO 5 ANNI e che con le mie percorrenze (30k all'anno) l'auto sarà già da sostituire. Follia.
×