Jump to content
News Ticker
🎇 Autopareri augura un Buon 2021! 🎇

diciottocavalli

Members
  • Content Count

    93
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

101 Excellent

About diciottocavalli

  • Rank
    Foglio Rosa
  • Birthday 05/25/1992

Profile Information

  • Car's model
    Fiat 500 1.2 Lounge
  • City
    Gaeta
  • Professione
    Consulente
  • Interessi
    Mi piacciono tutte le auto, come gli italiani di solito amano il calcio. Tifo per le auto nazionali, così come gli italiani di solito hanno la squadra del cuore.

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sarei curioso di sapere questo 3.0 VM, nella sua ultima evoluzione, come va. Di base era un buon motore quando è uscito, ma forse un tempo in FCA si pensava di lavorarci sopra per farne un diesel davvero raffinato e di lusso (quello che montano le Maserati, al di là dell'ideologia sul carburante poco nobile, è onestamente troppo grezzo, per esempio in termini di rumorosità e vibrazioni ma non solo, rispetto alla concorrenza tedesca). Poi i tempi sono cambiati, e, in un incredibile ribaltamento di ruoli, in Europa il 6 cilindri diesel è diventato indigesto (paradossalmente proprio da quando lo
  2. Ora mi attirerò le ire di molti, ma non penso di dire niente di nuovo affermando che oggi la Lancia ha di spendibile solo Ypsilon, che piace tantissimo al target a cui è rivolto: dimensioni ridotte (che in Italia, e solo in Italia qui in EU, piacciono tanto) e design distintivo che attira un pubblico prevalentemente femminile. È un format talmente forte che permette di vendere a pacchi un prodotto tremendamente obsoleto e improponibile (oserei dire vergognoso) da un punto di vista tecnico (sicurezza, dotazioni di serie e optional). Per il resto, spiace dirlo, ma Lancia non esiste
  3. Ma sulla 500x si poteva fare ancora altro... Spero che il tetto si accompagni a qualche nuovo aggiornamento, altrimenti non avrebbe senso. Tipo provare a incastrare lo uconnect 5 o la strumentazione digitale della Tipo, e qualche nuovo ADAS. Nonostante il restyling, c'è già bisogno di una nuova svecchiata se vogliamo farlo rimanere un prodotto "di punta". Ora come ora la Tipo gli fa le scarpe.
  4. Non mi piacciono i giudizi così tranchant per filosofia, ma non posso non concordare che queste nuove generazioni "né carne né pesce" abbiano scontentato tutti. Unica cosa è che, da quel che ricordo in un'intervista a Van Der Acker, l'unica alternativa a questo format "ibrido" che loro immaginavano era non farle proprio più: le MPV pure, a loro dire, erano già morte. E una frase del genere, per chi ha contribuito a diffondere (per non dire inventato) il segmento e ne ha anche la leadership storica, presumo non sia stata così facile da ammettere e digerire.
  5. Peccato. Sicuro l'ultimo Espace non era più né carne né pesce. Ma dispiace che una fetta (ridotta, ma c'è) di aficionados dei large MPV sia rimasta ormai senza sostituti adeguati, visto che le proposte sono decimate. Giusto i derivati commerciali, ma penso la differenza in termini di comfort e di qualità dell'ambiente si senta, almeno per ora.
  6. Questo rebus piattaforme è abbastanza articolato. Non ho ancora capito se il pianale 500 si può allungare con poco, e in questo caso l'eventuale scelta della CMP è incomprensibile, se non in ottica di considerazioni economiche e industriali difficili da condividere. Discorso diverso se, come qualcuno di voi ha detto, la base doveva essere pesantemente rimaneggiata. E questo sarebbe risultato finanziariamente pesante per FCA, se non insostenibile In questo caso è comunque, tecnicamente parlando, un peccato aver stralciato il progetto per scegliere la CMP. A me, onestamente, come pi
  7. Con quale coraggio hanno scritto, secondo me, l'esatto contrario del reale? 4C è stata amata da tutti gli appassionati (perché bellissima e con contenuti tecnici di prim'ordine), ma aveva doti dinamiche controverse...
  8. In pratica su questo esemplare ci sono il display touch da 8.4 pollici al centro (con nuovo software uconnect 5 e il solito "vecchio" rapporto di formato 4:3) e il quadro analogico, in entrambi casi praticamente gli stessi delle Compass top di gamma attuali. Come hai detto tu, si spera che qui diventino i "base" a cui affiancare gli step superiori già visti su altri esemplari cinesi, come il touch da 10.1 pollici e, si spera, la strumentazione full digital.
  9. Mi duole fare questa riflessione ma non posso non farlo: quando si parla di vernice "tri-strato", forse intendono le volte che hanno riverniciato le giacenze per provare a riciclarle invano come serie speciali?
  10. Non sono esperto di Van, ma credo che il Ducato sia un po' come la Panda: ha ricevuto aggiornamenti mirati, anche sostanziosi sulle cose che contano (il powertrain con AT9) e qualche integrazione (a volte un po' forzata) sull'accessoristica, ma non si è toccato la sostanza di base, che è sana e, seppur datata, risponde pienamente a ciò che serve davvero al cliente, da cui il successo. Tuttavia cullarsi sugli allori secondo me non è il caso: sicuramente come mezzo da lavoro è fenomenale, ma la cabina credo ormai sia vecchia, come layout, accessoristica, componentistica, postura di guida,
  11. Altro livello adesso. Sempre detto che la Compass dentro è nata vecchia, questo aggiornamento ci voleva. Avrei preferito avessero osato di più all'esterno, dove rimane equilibrata ma un filo filo scialba secondo me. Ma, essendo un prodotto globale, poteva andare molto peggio. Continuo a chiedermi il destino del Renegade. Al di là della nuova meccanica plugin, ci sarebbe tanto da svecchiare anche su quel progetto, ma l'MCA è già fatto e della nuova non sembra se ne parli ancora concretamente. Idem per Cherokee, modello meno nelle corde europee. Diciamo che in casa Jeep secondo me s
  12. Dentro migliora tantissimo. Forse una variante Fiat sarebbe risultata meno forzata di quella di adesso, visibilmente "estranea" al resto della gamma. OK, dietro alla dismissione del Talento ci sono importanti movimenti tellurici aziendali. Rimane un peccato che ciò avvenga prima di questo riuscito restyling.
  13. È sicuramente un nuovo Uconnect ufficiale che FCA sta montando a tappeto su tutti i modelli brasiliani. Su alcune cartelle stampa mi sembrava di aver capito che era però qualcosa di esclusivo per il Brasile, forse però mi sbaglio. Ad ogni modo potrebbe essere la declinazione "base" (con hardware meno raffinato) della nuova famiglia Uconnect 5, della quale fino ad ora si sono viste in Europa le versioni con specifiche top (500 elettrica, Maserati). I nuovi Uconnect infatti non dovrebbero essere tutti uguali, ma ci saranno varianti più o meno prestazionali.
  14. Ma siamo sicuri cambierà anche il Voyager? Magari per differenziare i due modelli, potrebbero lasciargli il vecchio frontale, coi fari alogeni "vecchi"... e mettere solo i nuovi a LED su Pacifica.
  15. Dalle immagini ufficiali FCA: è una delle icone del nuovo UConnect. Su MoparInsiders danno praticamente per certo che sia la Pacifica 2021 restyling, a cui avevano già dedicato nei giorni precedenti un articolo con un rendering molto simile, realizzato sulla base di informazioni in loro possesso.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.