Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Feder

Members
  • Posts

    119
  • Joined

  • Last visited

Feder's Achievements

Collaudatore

Collaudatore (3/8)

110

Reputation

  1. Qualche foto in più e alcuni dati: Lamborghini Egoista: una monoposto shock - Autoappassionati
  2. Rally d'Italia WRC 2012: Intervista con Sebastien Loeb - Autoappassionati.it
  3. Contando che ci sono ben 204.115 unità di vetture coinvolte in Italia la notizia assume un certo rilievo anche qui da noi. Fonte: Toyota: richiama 7,43 milioni di auto nel mondo - Autoappassionati.it
  4. Con buone probabilità siamo in grado di anticiparvi che, nonostante la volontà iniziale di Maserati di presentare questa novità al Salone di Parigi 2012, la Quattroporte di prossima generazione sarà lanciata ad inizio 2013, dopo la presentazione in anteprima mondiale al prossimo Salone di Detroit 2013. Il possibile motivo dello slittamento di data pare sia dettato dall'esigenza di non far ombra alla novità ibrida di Ferrari che sarà svelata proprio al Salone di Parigi. Fonte e ulteriori foto: Nuova Maserati Quattroporte: SPY foto esclusive - Autoappassionati.it
  5. Se può interessare approfondire: Fiat 500 X: il SUV formato 500 - Autoappassionati.it
  6. Dopo tante soluzioni intermedie, micro ibridi, start and stop evoluti è finalmente pronto al debutto su strada il vero primo diesel ibrido al mondo che sarà montato sulla 3008 Hybrid4. Sono stati infatti i francesi di Peugeot a tagliare per primi il traguardo e noi siamo venuti fino a Dinard in Bretagna per testarlo in anteprima. Per la prova completa e le Foto vai su: Autoappassionati.it - Test Peugeot 3008 HYbrid4
  7. Un breve video dove si vede tutto: interni esterni e l'auto in movimento
  8. Ha debuttato oggi nella splendida cornice del nuovo Museo dell'Automobile di Torino, davanti ai giornalisti di tutto il mondo che hanno potuto finalmente provarla, la nuova Lancia Ypsilon che sarà protagonista in luglio del nostro viaggio "Autoappassionati sulle orme dei Mille". La vettura come è noto è prenotabile già dal 12 aprile scorso in tutti i concessionari, sarà in vendita a partire da giugno nei maggiori mercati europei e da settembre con marchio Chrysler in Gran Bretagna e Irlanda. Allestimenti e motorizzazioni: Al lancio la gamma prevede oltre 600 personalizzazioni che nascono incrociando 3 livelli di allestimento (Silver, Gold e Platinum) tutti costruiti per offrire al cliente un elevato controvalore, 17 eleganti livree di cui 4 B-colore (ci ha particolarmente stupito l'abbinamento nero-rosso che dona alla vettura una forte immagine sportiveggiante), 6 diversi rivestimenti interni, 3 tipi di cerchi in lega, davvero eleganti e raffinati quelli opachi e 3 motori: 2 a benzina (1.2 8V da 69 CV e 0.9 TwinAir da 85CV, quest'ultimo anche con cambio semi-automatico DFN), un turbodiesel (1.3 Multijet II da 95 CV), tutti dotati di tecnologia Stop&Start di serie. Tutte le foto alla nuova Ypsilon le trovate qui: FOTO Nuova Lancia Ypsilon cinque porte
  9. Feder

    Kia Picanto 2011

    Provata la Kia Picanto 2011 di Federico Ferrero Abbiamo testato per voi in anteprima la rinnovata citycar della Kia, la nuova Picanto svelata allo scorso salone di Ginevra. Non si tratta di un restyling ma di un modello tutto nuovo, nonostante conservi il nome storico coniato per questa vettura nel 2004. Rispetto al modello precedente è più lunga di 6 cm e ha un passo superiore di 1,5 cm; invariate larghezza e altezza. Il nuovo modello, che arriverà nelle concessionarie il prossimo 7 aprile si presenta con forme molto più decise e originali: il muso ha un massiccio paraurti sporgente e dei marcati fari molto personali e accattivanti. I finestrini che salgono verso la coda vengono sottolineati da un’ampia nervatura, che rende vivace e snella la linea creando dei giochi d’ombra molto accattivanti sulla fiancata. Nel posteriore spiccano i gruppi ottici verticali che danno maggiore slancio alla vettura. Interni pratici e comodi La nuova Kia Picanto è prodotta in Corea e non più in India. Questo si traduce in un abitacolo con materiali di qualità, stile moderno, cura per i particolari. La forma di plancia e pannelli è resa dinamica e fluida da alcuni inserti color alluminio distribuiti ovunque; piacevole il cruscotto dotato di tre profondi semiconi in cui è incastonata la strumentazione (ad eccezione della temperatura dell’acqua) che permettono una buona consultazione anche in caso di luce forte. Il posto di guida è personalizzabile a seconda delle esigenze; si regolano altezza al sedile e al volante (non in profondità). Davanti, lo spazio per i piccoli oggetti non manca affatto: oltre al cassetto nella plancia, ci sono ampie tasche nelle porte, un vano davanti alla leva del cambio (con due porta bicchieri a scomparsa) e un cassettino estraibile sotto il sedile destro. Va meno bene dietro, dove si può contare soltanto sulle tasche sul retro degli schienali anteriori. Tre cilindri cittadino e un buon comfort Sotto il cofano risiede la novità tecnica più significativa, il nuovo motore, che inaugura la serie K, è un 1.0 a tre cilindri che fa sperare in consumi davvero ridotti: il dato ufficiale della Casa coreana è di 4,2/4,4 litri per 100 km. Per un giudizio più preciso vi rimandiamo ad un futuro consueto long test di Autoappassionati.it. Al lancio la nuova Kia Picanto sarà dotata del 1.0 da 69cv e la versione disponibile sarà solo quella a cinque porte. In estate (luglio) con l’introduzione della versione a tre porte verrà aggiunta anche la motorizzazione, più briosa, 1.2 da 85cv ed entro fine anno la versione bi-fuel da 82cv, non è prevista nessuna versione diesel. Leggi la prova completa: Autoappassionati.it - Provata la Kia Picanto 2011
  10. Qui una simpatica intervista con il Presidente
  11. Sperando possa essere utile alla discussione posto il recente Test di Autoappassionati.it Stile Versatilità Sterzo Rigidità sospensioni Motore Prezzo Il piacere di guida roadster raggiunge un nuovo livello di eccellenza con la Mercedes-Benz SLK, giunta alla terza generazione. L'abbiamo provata per voi sulle pendici dell'Etna. Bastano tre sguardi per capire quanto sia cambiata la SLK: uno agli esterni, caratterizzati da uno stile più aggressivo, giovane e deciso ed arricchiti dalla fanaleria full LED di serie; uno agli interni, completamente ridisegnati traendo ispirazione della sportivissima AMG SLS; uno sotto il cofano, con motori nuovi, più performanti, parchi nei consumi e dal suono entusiasmante. Tuttavia è solo quando si cominciano ad affrontare le curve della strada che risale l'Etna che si comprende quanti passi in avanti siano stati fatti dal 2004 ad oggi: le nuove sospensioni assicurano un'aderenza da vera sportiva, mentre il cambio automatico 7G-TRONIC PLUS (di serie al lancio per SLK 250 ed SLK 350) si occupa di scivolare dolcemente e rapidamente da un rapporto all'altro, coccolando il guidatore con la sua fluidità, pur senza raggiungere la velocità di cambiata di un doppia frizione. Il vero elemento che rende questa vettura estremamente divertente da guidare è però lo sterzo diretto: grazie ad una cremagliera con denti inclinati e posti a distanza variabile dal centro verso le estremità (un concetto semplice, ma di realizzazione tutt'altro che agevole) si ottiene in modo puramente meccanico la variazione del rapporto di trasmissione dello sterzo. Il risultato è una sterzata progressivamente più diretta mano a mano che aumenta l'inclinazione del volante e quindi la capacità di affrontare curve e tornanti senza mai dover spostare le mani lungo la corona del volante, in maniera del tutto naturale ed intuitiva. A completare il quadro in termini di sportività contribuiscono i motori, tutti nuovi, dotati di iniezione diretta e sistema ECO start/stop. Sono disponibili due propulsori da 1.796 cm³ con 4 cilindri in linea, da 184 e 204 CV, capaci di scattare a 100km/h in soli 7,0 e 6,6 secondi, caratterizzati da consumi particolarmente contenuti (rispettivamente 6,1 e 6,2 l/100km nel ciclo combinato) grazie all'adozione della tecnologia BlueEFFICIENCY, che permette a SLK 200 un livello di emissioni CO2 pari a 142 g/km, il più basso del suo segmento. Curiosa è l'adozione di un generatore di suono posto immediatamente a monte della valvola a farfalla, che si occupa di “arricchire” il sound del motore con le sonorità tipiche della fase di aspirazione e di trasmetterle all'abitacolo per mezzo di un condotto flessibile: vi garantiamo che l'effetto è estremamente coinvolgente per il guidatore. Per quanto riguarda SLK 350, il suo V6 da 3.498 cm³ presenta ora basamento, pistoni e testata in alluminio ed è dotato di iniezione diretta di terza generazione (capace di ben quattro modalità di funzionamento a seconda del carico), iniettori piezoelettrici e Multi Spark Ignition. Cosa significa tutto questo? Una potenza di 306 CV a 6500 giri/min, una coppia massima di 370 Nm a 3.500-5.250 giri/min ed uno scatto 0-100km/h in 5,6 secondi con un consumo di soli 7,1 l/100km nel ciclo combinato, senza dimenticare un sound da far venire i brividi ogni volta che si sfiora il pedale dell'acceleratore. La nuova SLK è tutto questo, ma anche altro: innanzitutto l'ormai celebre tetto metallico ripiegabile, disponibile anche con vetro Panorama e MAGIC SKY CONTROl, il sistema AirScarf ed il nuovo AIRGUIDE: una semplice quanto efficace paratia sagomata posta dietro i poggiatesta (comodamente orientabile dagli occupanti) che svolge la funzione di frangivento. Un aspetto spesso trascurato (forse perchè dato per scontato) delle vetture Mercedes-Benz è la sicurezza: neanche a dirlo, anche qui il livello è eccellente: vengono offerti di serie ATTENTION ASSIST e ADAPTIVE BRAKE, mentre è possibile equipaggiare a richiesta DISTRONIC PLUS, PRE SAFE, Intelligent Light Sistem, Speed Limit Assist ed ACTIVE PARKTRONIC. In definitiva ci sentiamo di poter dire di aver testato una vettura di sostanza, ottimamente rifinita e ricca di sistemi all'avanguardia studiati per aumentare il piacere di guida e coccolare gli occupanti. Una roadster agile e divertente, più granturismo che sportiva dura e pura, comoda quanto basta per poter essere sicuri di essere a bordo di una Mercedes anche ad occhi chiusi. Consigliata a tutti quelli che se la possono permettere.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.