Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

only-alfa

Members
  • Content Count

    34
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

153 Excellent

About only-alfa

  • Rank
    Foglio Rosa

Profile Information

  • Car's model
    Ford C Max

Recent Profile Visitors

572 profile views
  1. Tutto molto bello. Peccato che siamo a metà 2019 e ancora non sono in grado di offrire uno straccio di faro full led. Pazzesco.
  2. LOL Il segmento non é mai lo stesso. La Giulia é una berlina classica, la 4er GC é una coupé 3p che si scontra con A5 SB, che costa di più, ha target diversi e clienti diversi. Stesso discorso per X4, se non maggiore. Non capisco perché si voglia portare avanti questa forzatura da blog quando é lapalissiano come il benchmark di Giulia sia 3er.
  3. Io davvero non so con quali occhi, con quale attenzione critica si guarda al mondo automotive quando si dice che Giulia e Stelvio sarebbero concorrenti di 4er GC e X4. Vorrei sapere per quale motivo. Ognuno può chiaramente pensarla come vuole, ma voglio capire cosa c'è dietro questo ragionamento. Sulle vendite: grazie al piffero che BMW dichiara un target di 3mln di auto, ha praticamente auto in ogni nicchia possibile, vende e produce in tutto il mondo. Alfa é stata ferma 30 anni, mentre gli altri sono andati tecnologicamente avanti e hanno acquisito fiducia nel clientela. Se non si vede la differenza io non posso farci nulla, ma davvero eh.
  4. 1- non vedo cosa ci sia di particolarmente strano nel posizionamento dei prodotti Alfa dato che Giulia e Stelvio sono concorrenti piene di 3er ed X3 ed entrambe sono state pensate per poter concorrere con le due BMW. 2- numeri di vendita. I numeri di vendita sono così "bassi" perché ancora non c'è una rete sviluppata, e soprattutto per un marchio che é rimasto fermo per 30 anni, é dura rimettere tutto su e riacquistare la clientela. Quindi, a mio modo di vedere, le vendite AL MOMENTO sono l'ultimo parametro da prendere in considerazione. Per il resto si continuano a confrontare auto prendendo come metro di paragone solo la potenza, quando questi portano marchi diversi, stili diversi, impostazioni meccaniche diverse, clienti diversi, prezzi diversi, target diversi.
  5. Lo sketch non dovrebbe ingannare la posizione di mercato che dovrebbe avere questa GTV. Resta da vedere se vogliono creare qualcosa di leggermente "diverso" facendo una coupé 2P con portellone che si distinguerebbe prima di tutto dalle rivali 4er/A5/C Coupé, ma che sarebbe anche un significato al nome GTV. Per il resto, chiamiamole come vogliamo, sogni, pippe o che sia. Porsche e Alfa non c'entrano nulla tra loro. Dopo gli anni bui vissuti, é già oro che Alfa sia tornata a concorrere parzialmente con BMW.
  6. E dalle. Non capisco perché ci si fissa sul fatto che GTV si scontrebbe contro 911. Ma che per caso BMW 4er e A5 si scontrano con 911? LOL incredibile. Si confrontano auto con storia, heritage, prezzo, clientela e target completamente diversi.
  7. Lo desumo dal fatto che qui si parlava di "coupé 3 porte" che girava a Cassino. E chiaramente dalla sigla. Fare una cosa simile a 4er per me sarebbe controproducente, perché Alfa potrebbe distinguersi e portare un prodotto leggermente "diverso" come design e concetto di coupé.
  8. E comunque io non mi farei troppe seghe mentali sulla GTV partendo dal nome, dal posizionamento e tutte le paranoie come sono state per Giulia SW. La GTV sarà semplicemente una fastback, quindi 2 porte + portellone, 4 posti, posizionata al livello di BMW 4er (o forse leggermente più su) con un prezzo superiore a Giulia il tanto che basta per farla percepire come un prodotto sportivo e di nicchia, ma che possa fare buoni numeri e ritagliarsi il proprio spazio nel segmento. Mi aspetto che sia bellissima e diversa dalle solite coupé di segmento D perché propone un concetto che Alfa applicava già molti anni fa con Alfetta GTV.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.