Jump to content

RayLaMontagna

Members
  • Posts

    2,280
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

RayLaMontagna last won the day on October 8 2019

RayLaMontagna had the most liked content!

1 Follower

About RayLaMontagna

  • Birthday 03/20/1985

Profile Information

  • Car's model
    118d
  • City
    Brescia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

RayLaMontagna's Achievements

World Championship Winner

World Championship Winner (7/8)

3.7k

Reputation

  1. Io penso sarà un lavoro in team tra Italia e USA. Vogliono capire le esigenze (secondo me specie negli interni) di un acquirente premium americano, perché è lì che sta il grosso del mercato. Anche Toyota pensa parte delle Lexus su suolo americano ad esempio...e Lexus è già stata tirata in ballo da Imparato come benchmark (giustamente secondo me). Spero che tirino più fuori una Purosangue meno estrema che non una Eletre, al limite un qualcosa simil Polestar5. HAa fatto più riferimento allo spazio interno che non all'altezza da terra o Aad altre caratteristiche da SUV. Lo spazio interno, con una berlina elettrica, lo puoi ricavare in tanti modi.
  2. Io partirei però anche dal presupposto che MC20 è un' Alfa Romeo 6c ricarrozzata per sembrare una Maserati 😂. A parte gli scherzi...la piattaforma è d'eccellenza e credo vada benissimo usarla anche per la supercar del Biscione. Probabilmente si distinguerà dalla Maserati perchè la faranno Ibrida e quindi a trazione integrale con possibilità di viaggiare anche 100%TP a seconda delle esigenze. Questo però consentirà di boosterizzarla con una bella manciata di cv e coppia istantanea extra e di dare anche l'idea di un powertrain differenziato. Domanda...secondo voi useranno il V6 alfa GTAm oppure metteranno mani sul Nettuno? (che comunque, mettiamola pure giù come vogliamo, ma per me trattasi di evoluzione del V6 biturbo Alfa). Detto ciò, leggendo l'articolo, la mia preoccupazione è più per le parole del capo centro stile... Quando dice di voler ricominciare a fare design d'avanguardia e di volersi ispirare alla temerarietà delle linee di Scaglione sulle B.A.T. Spero di non dovermi ritrovare a vedere design troppo estremi....anche se sarebbe tipico di Alfa riuscire per l'ennesima volta a fare tutto bene e sbagliare clamorosamente un unico singolo componente per rendere i prodotti davvero con possibilità di successo trasversali (certo, con il design non hanno praticamente mai fallato in modo rovinoso...anzi, spesso hanno raggiunto vette d'eccellenza). Speriamo bene.
  3. Occhio, che secondo me alcuni stilemi esterni li rivedremo sulla Q5 nostrana. L'impostazione del frontale non è troppo distante guardando gli ultimi spies. Gli interni sembra decisamente al ribasso rispetto al solito, invece... penso dipenda dalle luci con cui son state scattate le foto. Inoltre, quasi certamente, anche se dovessero mantenere un design similare per Q5, credo che il comparto di schermi e schermati sarebbe più importante come dimensioni. Secondo me il gruppo Vag sta veramente perdendo il brio dei tempi migliori....prodotti abbastanza piatti, nessun guizzo e una certa mediocrità qualitativa (che poi era il loro punto fortissimo): probabilmente il Dieselgate ha avuto e sta avendo le sue pesanti ripercussioni.
  4. Io la trovo pacchiana negli interni un decimo di quanto non siano l'ultima Serie 7 o la Classe S.
  5. Come proporzioni sembra uscire bene. Purtroppo (ma spero di essere smentito), avrà quel "piccolo" problema di sovraffollamento stilistico mixato a barocchismi e orge materiche negli interni: Un albero di natale foderato di metalluro, e plastiche nero lucide. Io veramente comincio a non capire più questa voglia da parte dell'utenza (perché comunque ne vendono tante) a non voler girare su vetture di lusso e buon gusto, ma su sale gioco anni 80 ambulanti. Chiedo scusa per lo sfogo, ma se vedo del potenziale nel prodotto mi irrito ancora di più.
  6. Credo abbiano voluto replicare un discorso avviato con Supra, in realtà.
  7. Il risultato è interessante, ma dentro è palesemente il frutto di un orgia stilistica tra Mercedes e Lexus. Una buona visione eh, non elegante, ma appariscente...certo non originale.
  8. Su tutti i nuovi concept Lexus trovo abbiano svolto un ottimo lavoro a livello frontale, interessante a livello laterale, ma non troppo confacente ai miei gusti personali nei posteriori. Tutti cadenti e bassi. Spero che prima della messa in produzione cambino concetto per i retro delle vetture. Anche la nuova IS elettrica ha potenzialmente un problemino simile, anche se meno accentuato.
  9. Le proporzioni generali e certi dettagli sono anche belli secondo me. Peccato sia sovraccarica da morire e piena di inutili orpelli. Gli interni sono di una pesantezza unica e anche la grafica dell'infotainment e della strumentazione riesce a contribuire a un certo senso di oppressione. Concordo, inoltre, sull'uso estremo di loghi e loghettini. Al momento, la gestione dei marchi premium Stellantis resta davvero un'incognita... non so cosa aspettarmi da quelli che saranno i prodotti realmente nuovi.
  10. Ma quindi è proprio ufficiale che tutte ste nuove berline elettriche future dovranno avere il montante C sottile e il culo un filo basso eh? Queste nuove silhouette non è che mi facciano proprio impazzire MB, Hyundai,VW...ieri ho intravisto anche la futura Lexus IS elettrica... Inizio a perplimermi con anticipo per il prossimo cambio auto -.-'
  11. Anche in Maserati hanno capito come fare. 1 progetto di interior design di super qualità e poi declinazione minima su tot modelli costruiti su medesima piattaforma. Per me è sì!
  12. Vista rapidamente anche io. Esternamente molto curata e, devo dire, di impatto. Si percepisce la differenza di stazza rispetto a Stelvio (anche se poi in realtà non è così elevata). Il design è semplice ma bello e accattivante: non necessità di linee urlate e nella sua armonia restituisce ottimamente l'idea di Suv sportiveggiante, aggressivo, piazzato...tutto ben proporzionato. Nel 3/4 posteriore da una vaga idea di dejavu che riporta ai tempi di MiTo (unica nota poco positiva secondo me, perchè contribuisce a una certa sensazione di "già visto"). Cerchioni spettacolari, minigonne e pannelli dark miron davvero belli da vedere e capaci di restituire senso di qualità. Gli interni sono qualitativamente a livello delle attuali Mercedes Classe A e GLA/GLB... Il posto guida è estremamente appagante. Nel complesso si fa rispettare, ma rischia di invecchiare precocemente nel paragone qualitativo con altri brand premium (speriamo la tengano aggiornata). A naso, credo venderà parecchio in Italia...ha tutto per piacere e poco su cui recriminare. Potrebbe rinverdire i fasti della 33 SW. PS: Se lavorassero un po' di più sulle customizzazioni interne, abbinamenti di colori/materiali/modanature...avrebbe molto da dire, perchè c'è del potenziale a livello di design che potrebbe essere massimizzato. PPS: non ho avuto tempo di effettuare un test-drive, ma visto che per ora è disponibile in prova solo la 130cv, mi sa che è stato meglio così
  13. Torno a ripetere la mia. Chiaramente, da un punto di vista meramente informativo/funzionale è una buona notizia...indubbiamente. Da un punto di vista stilistico e grafico, invece, per nulla. Spero che alle case che lo desiderano, sia concesso poter creare temi profondamente customizzati con Strumentazioni e comandi vari disegnati ad hoc. Altrimenti si porospetta un appiattimento galattico nell'interpor design delle HMI. Per i marchi generalisti, questa cosa, potrebbe anche non essere un problema, ma per case di premium come MB, BMW, AUDI, Jaguar, Lexus, Alfa etc? Senza contare Porsche, Maserati, Ferrari, Betley, Lamborghini e via discorrendo. Alle case deve essere lasciata la possibilità di creare skin personali e probabilmente anche applicazioni specifiche d destinare solo ai clienti delle proprie autovetture. (ad esempio un App di controllo metriche per le auto sportive). Insomma, se compro una Bentley vorrei poter usufruire di tutte le belle possibilità d'integrazione CarPlay, ma visualizzarle nello stile e nel mood del brand per cui ho siglato il contratto d'acquisto. Arrivassimo a questo genere di soluzione, mi riterrei ben più che soddisfatto.
  14. Io spero che i costruttori possano comunque intervenire con temi personalizzati: utilizzare cioè funzionalità e wireframe di Apple CarPlay, ma cambiare palette colori e decidere design almeno della strumentazione. Diversamente, si andrebbe davvero verso la tristezza abissale e la standardizzazione.
  15. Se han fatto come per NX, dovrebbe avere un McPherson davanti e un Quadrilatero al posteriore
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.