Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

RayLaMontagna

Members
  • Content Count

    2,054
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

RayLaMontagna last won the day on October 8 2019

RayLaMontagna had the most liked content!

Community Reputation

3,228 Excellent

1 Follower

About RayLaMontagna

  • Rank
    Pilota Ufficiale
  • Birthday 03/20/1985

Profile Information

  • Car's model
    118d
  • City
    Brescia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Caspita, gli interni sembrano davvero di scarsa fattura e qualità. Davvero insolito per VW. Sembrano dei vecchi interni Peugeot...quelli delle nuove Peugeot viaggiano su tutt'altro livello. La cosa preoccupante è che, questo andazzo, l'ho percepito anche su nuova A3, che è una vettura premium...che il gruppo Vag abbia improvvisamente optato per una riduzione di costi per materiali e finiture?
  2. Fortunatamente alfa non gli ha concesso di poter mettere il logo. A livello stilistico, di AlfaRomeo ha ben poco e i richiami alla 8c Berlinetta aerodinamica non è che siano proprio ben marcati e visibili...anzi.
  3. https://www.maserati.com/it/it/shopping-tools/configurator?modelName=MC20_CR&modelYear=2021#/main/exteriors Per chi vuole divertirsi, c'è già il configuratore
  4. Secondo me, nelle foto dal vivo e in alcune viste di quelle della cartella stampa non sono per nulla super generic. Hanno voluto impostare il design delle luci posteriori in stile Birdcage 75th e gli anteriori in stile MC12. Klaus Busse, che è responsabile design Alfa/Maserati, ieri lo faceva proprio presente attraverso i suoi canali social.
  5. Dal vivo pare migliorare molto comunque eh. Le foto di ieri sera non rendevano completa giustizia. Rivedo in parte il mio giudizio sulla "vecchiaia" del design.
  6. Nella vista anteriore mi pare di scorgere alcuni richiami o link a quel mondo che esprimeva anche la MC12...solo che dai...son passati quanti anni? 15/16. A questo punto, trovo che Alfa 4c avesse un linguaggio espressivo molto più incisivo. Avessero fatto una nuova 4c con design esterno appena aggiornato e interni così, sarebbe diventata davvero un modello potenzialmente cult. Maserati è decisamente più orientata sul mercato luxury e qualche rischio che venga percepita come "Poverella" c'è...specie guardando le possibili nuove Aston a motore centrale.
  7. Sono un po' preoccupato, perché così, di primo acchito, mi sembra nata un po' vecchia come stile. e l'interno sembra la versione aggiornata di 4C (chiaramente al rialzo). Interni tecnici, ma con svariati carryover Alfa Romeo ben visibili. Questo modello doveva inizialmente essere la nuova 8c, giusto? detto ciò, molto orientata alle performance e i dati dichiarati sembrano confermare che sarà una assoluta goduria da guidare.
  8. Mah, sembra vada in modo molto fluido con il rotore e abbia problemi di lag nell'utilizzo multitouch. Comunque, ritengo già miracoloso abbiano investito in una sorta di refresh "di mezzo" per l'infotainment, considerato che con il FL arriverà anche il sistema nuovo sviluppato con HarmanKardon. Speriamo trovino un modo bello per integrare tutta la tecnologia di bordo senza guastare troppo il design orizzontale e pulito di Giulia e Stelvio.
  9. Potrebbe uscire meno peggio della serie 4 invece... I fari anteriori sembrano particolari, un po' Mazda forse' un po' Nissan, un po' Honda? non riesco a fare il giusto collegamento mentale I fari posteriori, ahimè, sembrano ispirati a quelli di serie 3 E90 (che già all'epoca venne accostata più volte a Nissan Primera ). Detto ciò, c'è l'effetto bolla...voglio vederla scammuffata, potrebbe essere la mia prossima auto (è l'unica speranza che ho, per il budget a disposizione e la tipologia d'auto che desidererei). ADD: Dovesse essere così (questo
  10. Boh...per me è un capolavoro assoluto. è una vettura da 1000cv complessivi, con un design pulitissimo, un'aerodinamica impressionante, finiture impeccabili e prestazioni sbalorditive sotto qualsiasi punto di vista. Aggiungiamoci che pare restituire al guidatore una certa sicurezza e confidenza, oltre a risultare molto agile e rapida nell'inserimento, nonché comunicativa al massimo. la puoi usare anche per viaggiare in città bello comodo e in silenzio, o andare a farti un giro su qualche strada degna di nota sfruttando un po' di più l'impressionante potenziale del motore termico (che poi, dic
  11. Bah... già è problematica la vista frontale, ma poi sul 3/4 anteriore si generano grosse, grosse menate estetiche secondo me. Una bolla con naso suino...non benissimo.
  12. Beh...lì è anche un po' colpa degli sprovveduti però. A parità di prezzi con A3, su Classe A ti prendi quasi tutto lo scibile e anche qualche optional in più di dell'Audi. Anche A3 ha un virtual cockpit base e un virtual cockpit plus. Comunque, giusto per fare un raffronto su cosa si può configurare con 43000 euro su una Mercedes Classe A180 Automatica...pari prezzo e categoria della A3 che ho postato qualche pagina fa. Con 800€ in meno ci si guadagna cerchi da 18 e sedili misto ecopelle/alcantara. Poi i gusti son gusti eh...ma considerato che mi han tolto Serie1 Tp e
  13. Cioè, mi stai dicendo che improvvisamente la versione S-line non tira più? Da quel che ricordo io, fino a poco tempo fa le A3 le vendevano solo S-line... ? Son cambiati i tempi evidentemente.
  14. Boh... io non ci arrivo eh, scusate se insisto. Però questa è una configurazione diciamo "standard" di quelle che l'utente medio farà e che i concessionari smerceranno a pacchi. Plastiche negli esterni estese su una superficie imbarazzante, ma soprattuto mal celate, sia davanti che dietro. Questi interni contengono già l'80% delle "chicche" disponibili...Virtual Cockpit Plus, MMI Plus, Clima Utomatico, Cambio Stronic, Allestimento interno S-line etc... Secondo me, piuttosto imbarazzante per 44.000 euro.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.