Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

RS6plus

Members
  • Content Count

    2,934
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

355 Excellent

2 Followers

About RS6plus

  • Rank
    World Championship Winner
  • Birthday 03/05/1982

Profile Information

  • Car's model
    Fiat tipo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. No solo questo. Letto su tuttotrasporti o trasportale non ricordo
  2. Gli stabilimenti si mantengono con gli investimenti, da sempre ed o ovunque, cosa che a valle udita non è stato con commesse italiane estere. Guarda quante commesse di autobus di partecipare statali vanno fuori dall'orbita Iveco heuliez Il crossway primo per distacco nella sua classe sono 3 anni chela fabbrica va ben oltre il 100% con un nuovo processo di saldatura inaugurato lo scorso anno. La ripartizione dei soci, qualora si concretizzasse, è chiara con exor con quota doppia rispetto allo stato francese e Nissan (che non vedo che vantaggi avrebbe a sfilarsi, come pagherebbe il 44% in una fase economica non delle migliori, e con chi questa quota non la vuole vendere)
  3. Resta 5 miliardi di risparmi annui per ciascuna entità. Che poi senza Nissan è da vedere, avendo il 44% e nessuna intenzione di cederlo la palla passa a Nissan che si ritrova un partner più grosso e liquido. Rapporti di forza completamente rovesciati. Ma la sintesi conviene a tutti a tempo debito, ora Nissan tempisticamente è secondaria, industrialmente primaria
  4. Esattamente Pagine addietro ho letto della tempesta FCA con i limiti di CO2, ma la vera tempesta è l arresto del proprio ceo fatta in Giappone su commissione del proprio partner, in Europa non sarebbe staro arrestato Oggi sul sole a pagina 2 c'è una buona analisi tecnica che spiega il perché delle cose. Fiat vs Renault ( esclusa Nissan) Fatturato 110,4miliardi vs 57,4 Mol 11,15milirdi vs 6,85 Margine operativo netto 5,3 miliardi vs 3,6 ( la quota Nissan contribuisce ben a 1,5 miliardi) Settimo player vs 13esimi Utile netto/fatturato 5,8% vs 3,1% Valore aggiunto pro capite 112500 vs 74100 Capitale netto/ debiti finanziari 171,4% vs 68,7% La casa della losanga fa meglio in liquidità e costo del lavoro La parte finanziaria spiega perfettamente perché Renault è in grossa difficoltà e sotto pressione con la tentata rottura Nissan e come mai lo stato francese è corso a definirsi d'accordo. In questi nuovo merger, dove entrambe ma per ragioni diverse hanno bisogno di unirsi, exor primo azionista con quota del 13%, lo stato al 7% senza tutti i diritti di voto e veto. Un gruppo industriale dove dovrà prevalere la sintesi, ma comunque il socio di maggioranza è chiaro
  5. Non c'è niente da fare, è proprio la forma mentis italiana che ragiona così. Fiat prende Chrysler in champter 11 = viene svenduta agli americani FCA fa una proposta di megerer= i francesi entrano a gamba tesa I numeri finanziari spiegano il perché Renault ha forse più urgenza di FCA di trovare un partner
  6. RS6plus

    Renault Clio 2019

    Speriamo regga il prezzo, sono 4 anni che negli nlt la tirano dietro, costando meno della panda. E 4 anni che le prendiamo come aziendali... Le ho girare tutte, gpl diesel pre restyling restyling, bianche, panna .. Da evoluzione della precedente sembra conservare una visibilità laterale nulla; deliberano misure minime di uno specchietto laterale per l omologazione poi se non vedi nulla da dentro non conta..bha Fossero miei i soldi non penso che li spendere per un'evoluzione, lo stacco non è netto, gli interni sembrano finalmente degni di nota, ma nel complesso troppo conservativa
  7. Oppure sostituire i patfinder nella scorta ai portavalori (che becco sempre di lunedì sull'a1 ed è una croce perché bloccano tutto)
  8. Atac a Roma, atp a milano, le consorziate in Toscana, in emilia hanno dato la commessa ad iveco, me ne potrei citare a decine con numeri ben superiori a iia in campania o in puglia. Su 450 135 sono stralis e eurocargo per trasporto rifiuti in costa d avorio. Ma le maxi commesse non mancano dai 1000 di Parigi in 3 anni ai 399 in rep. Ceca. Si investirà per automatizzare le linee sua ad annonay ma soprattutto in rep. Ceca. I piccoli come iaa avranno vita breve, non potendo fare investimenti sistanziosi e avendo margine minore, visto che comprano motore.. E poi sugli elettrici, Iveco bus conta anche su heuliez
  9. Nel 2017 4104 bus usciti dalla fabbrica in Rep. Ceca, record assoluto. 1500 da Annonay. In generale quota del 17,2% nei veicoli passeggeri, con quota del 44% per l'intercity. Aumento costante dal 2013, +7,2% sull'ultimo anno. La verità è che in Francia (38,2%% di quota)si sono tenuti la produzione perché capaci di fare sistema e dare priorità ai loro prodotti, la fornitura alla Costa d'Avorio, ex colonia, è su questa scia, non è mica un caso. Fosse stata la produzione solo da noi, una commessa del genere non l'avremmo mai condizionata, mai. In Italia si vede ormai da oltre un decennio la commessa al massimo ribasso, senza discriminante, pure di pochi euro, quindi non vedo di che stupirsi In rep. Ceca e slovacca quote di oltre il 40% si porta a casa Iveco bus, ma in generale anche in Polonia, Romania, Ungheria, Estonia, Lituania, Lettonia, Slovenia, Croazia. IIA monta tutti motori ftp eccetto per l'elettrico Siemens
  10. Immagina di essere a Cuba, L'Havana, e veder passare un 307 azzurro con livrea Arpa... Prima pensavo ad allucinazioni, poi mi sono commosso e ho scoperto che ne girano 2 o 3 ma non sono riuscito a salirci
  11. L'idea era nelle forme un pandone della serie precedente in 4 metri, ed è stata venduta a peso. Giusto due linee più chic e la musa non solo vendeva qualcosa di più ma con margini nettamente migliori. 500l vende più delle progenitrici sommate a prezzi più alti: sotto i 15500mila euro una 1.3mjet pop + pack pop star non la trovi (a 13mila presi un'idea mjet dynamic,) Non mi citare autoscout24 che ho girato tutti gli annunci di Lombardia veneto Lazio Marche e Abruzzo è non ce n'è uno reale, tutte sono per le basi, o l'auto è senza Iva o d'importazione, o non c'è e ti fanno un preventivo superiore di 2500euro. Aggiungendo che è un segno quasi italocentrico, cosa che non è per il segmento di tipo, quindi replicare il successo razional non parte dalle stesse basi
  12. Finita sevel sud con fiat hanno dovuto cercare un partner per condividere i costi, toyota. Opel non sarebbe un partner e non aiuterebbe economicamente, ritrovandosi sul groppone l'intero sviluppo. I francesi vendono meno del ducato, e opel compra i suoi commerciali da renault-nissan. Non vedo questi grandi margini. 3 marchi della stessa casa per vendere lo stesso furgone con 3 stemmi diversi... ? Bha
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.