Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

RS6plus

Members
  • Content Count

    2,942
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

372 Excellent

2 Followers

About RS6plus

Profile Information

  • Car's model
    Fiat tipo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Se le acquisizioni si facessero con la capitalizzazione tesla oggi non venderebbe manciate di auto e Nio si sarebbe presa le big three in mezza giornata
  2. Le flotte dell'autonoleggio forse, non quelle aziendali dove solitamente le auto girano sempre. In azienda abbiamo più di 40 auto, una mhev.. neanche passa per l'anticamera del cervello di chi lo gestisce il parco Detto questo in gamma sicuramente serve, ma tipo dovrà stare 2 anni probabilmente. Prossimo anno esce la 308 e penso si porterà dietro la c di fiat Ps: io spero di passare a tipo sw aziendale se la spingono bene
  3. Scusa stai dicendo che è meglio integrata la porta dell'i3? Sarà inutile quella della 500, ma si fa fatica a percepirà, meglio integrata su così..
  4. Chiunque si trovi ad avere un'auto in ntl e a fare i preventivi (ovvero a fare i conti con i parametri aziendali) , sa bene che 500euro mese con km illimitati sono quasi nulla. Un qq con 50mila km anno 450euro+iva, 500x 67mila km anno 450euro, la Clio che ho ora con 45000km/anno 370euro Solo a settembre ne ho percorsi 7000.. La discriminante è la percorrenza annua, perché se elevata, per loro la rivendibilita' è quasi nulla
  5. Non so se il video lo dice ma sono a 2000 richieste a fronte delle 500 previste in produzione
  6. Sono 5 anni che 3 società di noleggio ci propongono clio a prezzi più bassi di panda per un ntl. E difatti oggi ne abbiamo 25 in flotta (ne sono passate un centinaio contando le restituite) e ad aprile dovevano arrivare 3 di ultima generazione, poi hanno bloccato consegne e restutuzioni. In Italia questo è il posizionamento, c'è poco da fare paragoni
  7. No solo questo. Letto su tuttotrasporti o trasportale non ricordo
  8. Gli stabilimenti si mantengono con gli investimenti, da sempre ed o ovunque, cosa che a valle udita non è stato con commesse italiane estere. Guarda quante commesse di autobus di partecipare statali vanno fuori dall'orbita Iveco heuliez Il crossway primo per distacco nella sua classe sono 3 anni chela fabbrica va ben oltre il 100% con un nuovo processo di saldatura inaugurato lo scorso anno. La ripartizione dei soci, qualora si concretizzasse, è chiara con exor con quota doppia rispetto allo stato francese e Nissan (che non vedo che vantaggi avrebbe a sfilarsi, come pagherebbe il 44%
  9. Resta 5 miliardi di risparmi annui per ciascuna entità. Che poi senza Nissan è da vedere, avendo il 44% e nessuna intenzione di cederlo la palla passa a Nissan che si ritrova un partner più grosso e liquido. Rapporti di forza completamente rovesciati. Ma la sintesi conviene a tutti a tempo debito, ora Nissan tempisticamente è secondaria, industrialmente primaria
  10. Esattamente Pagine addietro ho letto della tempesta FCA con i limiti di CO2, ma la vera tempesta è l arresto del proprio ceo fatta in Giappone su commissione del proprio partner, in Europa non sarebbe staro arrestato Oggi sul sole a pagina 2 c'è una buona analisi tecnica che spiega il perché delle cose. Fiat vs Renault ( esclusa Nissan) Fatturato 110,4miliardi vs 57,4 Mol 11,15milirdi vs 6,85 Margine operativo netto 5,3 miliardi vs 3,6 ( la quota Nissan contribuisce ben a 1,5 miliardi) Settimo player vs 13esimi Utile netto/fatturato 5,8% vs 3,1% Valore
  11. Non c'è niente da fare, è proprio la forma mentis italiana che ragiona così. Fiat prende Chrysler in champter 11 = viene svenduta agli americani FCA fa una proposta di megerer= i francesi entrano a gamba tesa I numeri finanziari spiegano il perché Renault ha forse più urgenza di FCA di trovare un partner
  12. Scusate ma il compressore per il gonfiaggio dove l'hanno nascosto sulla dci? Sotto il rivestimento del bagagliaio non lo trovo
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.