Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 12/06/2019 in all areas

  1. 4 points
    Grandi Bombe of the '80s
  2. 3 points
    Il condizionatore ormai viene usato in tutte le stagioni (d'inverno per deumidificare e scongiurare l'appannamento dei cristalli). Comunque c'è anche un vantaggio di packaging, il condensatore raffreddato a liquido è decisamente più piccolo (e hai la libertà di posizionarlo dove vuoi, invece che esposto al flusso d'aria). Edit: ecco lo schema dei circuiti. AC - Intercooler C - Condensatore clima OC - Scambiatore calore acqua/olio motore Pa - Pompa elettrica circuito LT Pm - Pompa meccanica circuito HT R - Riscaldatore abitacolo R1 - Radiatore circuito LT R2 - Radiatore circuito HT T - Termostato a controllo elettronico TC - Turbocompressore
  3. 2 points
    Come avevo accennato nel topic del WEC, ultimamente mi sono divertito ad immaginare una eventuale Ferrari per il WEC. Avevo iniziato un progetto per i vecchi regolamenti, con tanto di modello 3D, ma l'ACO ha ben pensato di cambiare il tutto ed allora mi sono buttato a capofitto sui nuovi regolamenti (tutto teorico eh ) più per la scusa per fare un bel disegno colorato bene WEC Ferrari P6 di design a livello di concetti c'è poco, d'altronde il tipo di vettura non lo richiede, ho solo provato a metterci su degli stilemi attuali e tipici della casa di Maranello
  4. 2 points
    Il mercato chiede questa Alfa ha risposto con questa genere di nicchia
  5. 2 points
    ... l' ho già scritto in un altra discussione, ma visto che questa è una discussione dedicata sugli Adas, mi ripeto. Avevo i livello 1 sulla Auris... senza cruise adattivo e assistenza alla guida attiva. Quest'ultimo, solo con i Beep era praticamente sempre disattivato. Leggeva i cartelli stradali, ma, si sa, qui in italia era più un pasticcio che il resto per colpa di cartelli messi un po' a casaccio, ma il sistema li rilevava talmente bene che a volte leggeva quelli dietro i camion o in piena autostrada quelli delle corsie di decelerazioni. Però mi ci trovavo bene, visto che facevano poco e nulla a livello di guida assistita. Poi ho preso Corolla e ho i livello 2. Se si legge per benino il manuale, si capisce la piena responsabilità di quello che succede... e TUA... e quindi se il sistema non dovesse funzionare per qualsiasi motivo, anche tecnico, Toyota se ne lava le mani, come è giusto che sia. Da qui si deduce che avere l'ansia tutte le volte che si usa il Cruise adattivo se frena o meno... se il parcheggiatore gratta un cerchio, se l'assistenza della carreggiata impazzisce e sterza di colpo fuori strada, mi porta a tenerli sempre disattivati. Se poi ci si mette che con forte pioggia, con le strade senza segnaletica orizzontale, con il traffico nevrotico che si trova in giro, questi sistemi mi riducono di parecchio il piacere di guida ibrido... è un continuo accelera, rallenta... del resto una telecamera non può di certo capire che una macchina si inserisce di colpo nel traffico e di conseguenza inchioda rendendo anche pericolosa la cosa per la panda 30 con freni a tamburo e gomme lisce che mi segue. In questo caso si potrebbe far si che la velocità si autoregolasse automaticamente in base alla lettura automatica dei cartelli stradali, ma trovarsi di colpo a 40kmù/h in autostrada, non sarebbe il massimo. Insomma... bene, ma non benissimo. Trovo comodo la spia per l'angolo cieco e, soprattuto, il fatto che in retromarcia la macchina si fermi automaticamente se dovesse trovare un ostacolo o il sopraggiungere id un mezzo/ persona.
  6. 2 points
    Per dare una nuova immagine al marchio non basta una generazione di vetture. Tutto e subito non è mai stato.
  7. 2 points
    Mi sembra che si confonda il vendere tanto con il valere tanto. Per un appassionato di guida la Giulia è la migliore berlina sul mercato attualmente. Per gli altri no. Se gli altri sono tanti è un problema loro. C'è chi vuole più spazio (i disorganizzati), chi vuole più aiuti (gli incapaci), chi vuole più blasone (gli insicuri), chi vuole spendere meno (i taccagni), chi non vuole avere problemi (gli ignavi). Io da appassionato sono felicissimo del prodotto che hanno fatto. Perché è esattamente quello che volevo e quello che guido con gioia tutti i giorni. Se la maggioranza non la pensa come me (vedi sopra) sinceramente mi sento meglio. Se alfa non farà più la giulia perché non gli conviene sarà un peccato, è piena la storia di auto eccezionali con successo commerciale limitato, così come di frigo su ruote stravenduti che dopo 10 anni nessuno considera più. Ma l'insuccesso commerciale non riduce la mia felicità sguaiata quotidiana. Ovviamente il tono è sarcastico, ma se vi sentite offesi vi consiglio di cambiare auto... Ahahaha Ciao
  8. 2 points
    ad onor del vero Hyundai e Kia hanno il multilink anche sulla 1.4 aspirata con cerchi in ferro comunque a parte i discorsi che Mazda è un costruttore di nicchia specie in Europa, la parola "duemillahhh a benzinahhh" spaventa a morte gran parte degli automobilisti che ovviamente temono consumi molto maggiori dei 1.0 turbo e un altra fetta pensa "ecco senza il turbo ai bassi è morto" quando in realtà a giri proprio bassi spinge di più e più prontamente grazie alla cilindrata non alla turbina. e poi salendo su una Mazda si ha un impressione di premium che sinceramente difficilmente si riscontra sulla maggior parte delle vetture "da tragitto casa bar" per non fare nomi.
  9. 2 points
    Si, in Svizzera (famoso paese di poracci) infatti è il modello più venduto in assoluto.
  10. 2 points
    La versione marchiata KIa si chiamerà Lasagra.
  11. 1 point
  12. 1 point
    Sono il solo che insiste sulle scarse capacità di carico e sulla mancanza, anche su Stelvio, del sedile posteriore scorrevole? Diversi miei amici, con auto della stessa categoria, hanno rinunciato (perciò gli è dispiaciuto farlo) per questo. Gente che si muove spesso con bagagli E atttrezzature sportive, o che ha necessità di trasferire cose varie da un posto all'altro. Ho notato che parecchie Case pubblicizzano le loro auto ambientate, ad esempio, nel mondo della nautica. Un mondo che spesso richiede grosse capacità di carico. Una famiglia che va a sciare ha quattro paia di ingombranti scarponi e quattro di sci, oltre ai bagagli. Serve spazio. Non ditemi che si potrebbe montare il siluro sul tetto: se c'è chi mi offre una soluzione più pratica che non mi costringe ogni venerdì sera e domenica sera a montare e smontare quell'aggeggio, lo scelgo. Vedere le Alfa in certi ambienti aiuterebbe a diffonderne una certa immagine. Ci sono persone che pensano che chi acquista un SUV lo faccia solo per moda; invece, per molti aspetti, è un'auto molto razionale, anche se alle alte velocità consuma di più. Che il SUV, pardon, Stelvio, abbia un handling inferiore non è vero; basta togliere dal confronto Giulia e con le altre o vince o al massimo pareggia Non si vuole fare la Giulia SW? Mettiamole il portellone (sono stato tra i primi a otare la famosa traversa sotto la cappelliera, ma se metti nel brief che l'auto DEVE potere accogliere certi carichi, trovi soluzioni diverse o modifichi il mix del risultato).
  13. 1 point
    Praticamente senza il dsg ti manca il traffic jam assist che in mancanza delle linee il lane assist utilizza anche il veicolo che precede. E ACC predittivo introdotto da poco , che utilizza i dati del gps per impostare la velocità in base alle situazioni e percorso. Acc ha 5 tarature e in base a quelle gestisce l’intensità della frenata e acceleratore.
  14. 1 point
    L'altro giorno stavo girellando innocentemente nel web, quando ho avuto una folgorazione; un autentico colpo di fulmine! Vi presento Marta Gromova! Della signorina si trova mooolto di più se avete pazienza. Intanto ecco l'instagram della fanciulla. https://www.instagram.com/martagromova.model/?hl=it Bonus Track
  15. 1 point
    è questo il motivo per cui ho smesso di leggere quattroruote... ho smesso nel 2003 al tempo di tedeschini che dava millemila stelle alla vw (in parte aveva ragione le vetture di quegli anni erano le migliori vw mai fatte) di tecnica descrivevano poco o niente in cambio tanta pubblicità..
  16. 1 point
    Sai, dopo 20 anni che ti hanno martellato che le cose importanti sono le guide sedili, la godronatura dei pomelli, il tappo della 12v, lo scontrino del baule coperto, i cassetti rivestiti.....uno si adeguava!! Adesso, contrordine compagni!
  17. 1 point
    per me ha dovuto ricredersi abbastanza , basandomi sulle sue dichiarazioni e il tono con cui le ha fatte a Ginevra 2019. dal minuto 7:50 circa
  18. 1 point
    ...sono solo io che percepisco un po' di "smarrimento" in casa Mini?
  19. 1 point
    chi lo decide se sono più o meno interessanti?
  20. 1 point
    a me sinceramente delle plastiche dure non importa assolutamente nulla, anzi. Se hanno una bella goffratura per eviatre polvere e resistente ai graffi vanno benissimo e si conservano meglio nel tempo. Mi dà molto più fastidio accendere le luci con due o tre click su una tastierina anziché una semplice manopola. O l'enorme superficie nera lucida davanti agli occhi che rimabalza ogni riflesso e cambio di luce.
  21. 1 point
    Evidentemente non bastano i motori elettrici e le balestre delle 208
  22. 1 point
    È comunque più moderna di una Cyber Truck
  23. 1 point
  24. 1 point
    Se hanno approvato il B-Suv vuol dire che Ypsilon si trasformerà in suv, dubito che Lancia in futuro avrà una gamma composta da ben due modelli.
  25. 1 point
    Se mai mi dovesse servire una macchina di questo segmento, anche io credo la preferirei a molte altre, sulla carta piu' "blasonate".
  26. 1 point
    Ma difatti il marchio non te lo fa mica pagare. A parità di contenuti, VW è ben più cara. Così come parecchi altri marchi, Opel, Ford, PSA etc. Non la paghi come una Dacia perché non lo è.
  27. 1 point
    Io valuterei anche i contenuti, il prezzo preso da solo è una variabile "stupida".
  28. 1 point
    Gli allestimenti sono molto completi. Una Ambition 1.0 con un paio di pacchetto (telecamera, climatronic) ha già CP e AA e Cruise adattivo sta a 23500 di listino. A 21 te la lasciano.
  29. 1 point
    Si. Ryanair, usa solo 737 800 (i Max sono a terra...) Esyjet, usa Bus 319/20/21
  30. 1 point
    Corretti entrambi, i sistemi TMPS attuali sono di due tipi: i cosiddetti passivi nel primo caso (ABS), e attivi nel secondo (sensore su valvola). Mi hanno riferito che alcune tipologie di sensori su valvola hanno batterie garantite 5 anni, quindi sta avvenendo anche la sostituzione del sensore per ko batteria, essendo iniziato l'obbligo tra 2012-2014, con i costi che ne conseguono.
  31. 1 point
    Ma che caxxo hanno combinato? è pressochè terribile fin nei più piccoli dettagli, a partire dalla giunzione del paraurti anteriore. In Vw hanno completamente smarrito la bussola dell'equilibrio e non è un caso che questa cosa sia avvenuta dopo l'uscita di De Silva. In confronto la 7 è un capolavoro di razionale sportività, equilibrata, aggressiva il giusto... questa non si può guardare!! Venderà come sempre ma che che brutta! Si vede che stanno puntando sulla Id3... che fa comunque piangere!! Il cambio di rotta in peggio è palese, l’uscita di De Silva anche! L’ultima Polo sembra un prodotto per il sudamerica in confronto alla precedente.
  32. 1 point
    mai un guizzo , sempre la stessa salsa ripetuta all'infinito ed eventualmente delle vetture carichissime ma poco intriganti ricordo un potenziale partner che già nel 2006/2007 mi parlava di queste nmila declinazioni dello stesso progetto , allora di parlava di target 360/430 ..... però ne ho viste 2 su strada a milano nei giorni della moda e devo dire che orripilanti NON erano certo Ferrari e Lambo altra storia
  33. 1 point
    L'ultima foto è della Renault 5 GT turbo, non della Renault 5 turbo. La Renault 5 GT turbo aveva motore e trazione anteriore e motore 1.4 turbo ad aste e bilancieri con carburatore "soffiato", ed era alla portata di tutti, la renault 5 turbo e la 5 turbo 2 erano prodotte in serie limitata per correre nei rally gruppo B (400 esemplari) ed era raro vederle in strada. Poi, invece della Delta 4WD/integrale, era molto più comune vedere le Delta HF turbo, e le pari segmento Ritmo 130tc, Alfa 33 1.5/1.7 ti, VW golf Gti e Ford escort Xr3. Aggiungo: tra le piccolissime c'erano le intramontabili A112 abarth, la Fiat 127 sport e le successive Peugeot 106 rally o Gti e la Citroen AX sport o Gti.
  34. 1 point
    ... del resto non ha un cambio... il vantaggio è proprio quello. Purtroppo, grazie ai turbo nafta, quando sentiamo un motore aspirato benzina a 5000giri/minuti, ci spaventiamo. Basta premere con grazia... e le prestazioni ci sono lo stesso. Sul 2000cc, se si preme a fondo, più che l'effetto sputer, senti l'effetto straccio patente.
  35. 1 point
    comunque più la guardo.....e più mi sembra la Porsche più bella con più di due porte. La prenderei a occhi chiusi su Panamera, Cayenne e Macan.
  36. 1 point
  37. 1 point
    Veramente l'eliminazione di ogni supporto di memorizzazione fisico, sarebbe un passo in avanti per l'infotainment Comunque passi il lettore di CD, ma per l'SD mi sembra un pochino prematuro, anche per un auto tutt'altro che low cost, e comunque potevano rendere quello spazietto utilizzabile invece di mettergli quel brutto tappo.
  38. 1 point
    Quindi in Italia nei concessionari Toyota alla richiesta della Supra riceveremo questa espressione
  39. 1 point
    C5 Aircross regolarmente a listino di Citroen italia. Si parte dai 25.700 Euro della 1.2 PureTech da 131 CV, fino ai 35.200 della 1.6 PureTech EAT8 da 181 CV Per il diesel, abbiamo il 1.5 BlueHDI da 131 CV a 27.200 Euro, fino ai 36.700 Euro della 2.0 BlueHDI EAT8 da 177 CV
  40. 1 point
    Arrabbiata e con targa molto nostalgica ☏ SM-J510FN ☏
  41. 1 point
  42. 1 point
    anche se non sono italiche ci sono queste nissan r34 gt25 4 porte rwd e anche la rara r33 autech 40Th,ne hanno fatte 405 di queste,motore della gt-r e trazione 4wd
  43. 1 point
    Secondo me c'è un errore concettuale nel ps, se fosse a ta sarebbero diverse le proporzioni con cofano antetiore più corto e abitacolo meno arretrato. Allora si che si scorgebbero gravi difetti
  44. 1 point
    A memoria Giulia é meglio in tutto rispetto a quando uscì 156. Come ho detto più volte credo che sia la miglior berlina alfa mai fatta
  45. 1 point
    Ciao, sono la mamma di quella che vedete in foto ancora mascherata, si lo so che sembra il contrario ma sono più vecchia io e nonostante tutto sfoggio un design migliore! ah dimenticavo, io sono una BMW e si capisce da ogni angolatura.. mia figlia no, le hanno rimesso la tela per farla sembrare un pò più particolare ma non ci siamo ancora. Saluti
  46. 1 point
    pare ben proporzionata. Il tetto in tela è fico
  47. 1 point
    È davvero triste che la Legacy sia diventata una anonima berlinona americana senza un minimo di cattiveria
  48. 1 point
    Si ma in questo caso si tratta di applicare il solo nome Skyline a un modello concepito da Infiniti essendo non disponibile come marchio in Giappone, infatti anche sul frontale ha il logo Infiniti! ma della originale Skyline non ha nulla
  49. 1 point
    Unica nota: fatico a considerare il volante spellato un problema di finiture o di qualità, se questo accade dopo 7-8 anni di vita dell'auto. Sia perchè possono esserci 1000 variabili (auto sempre all'aperto, sbalzi termici, sudorazione più o meno acida delle mani, ecc.), sia soprattutto perchè è un problema davvero di poco conto, 50-60 € e un tappezziere te lo rifà nuovo (eppur non capisco perchè tutti ci piazzino quegli orrendi coprivolanti...)
  50. 1 point
    Domanda delle cento pistole: su Veloce dietro vengono montati anche i 225x19? No perchè sembrano le gomme di una bicicletta... Messa a confronto con 255x19 e 255x18 PS: Non mi stanco mai di guardarle il *ulo
This leaderboard is set to Rome/GMT+01:00
  • Newsletter

    Want to keep up to date with all our latest news and information?
    Sign Up
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.