Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Beta Montecarlo

Members
  • Content Count

    173
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

128 Excellent

About Beta Montecarlo

  • Rank
    Neopatentato
  • Birthday 04/15/1999

Profile Information

  • Car's model
    Ford C-MAX 1.6 Tdci 2009
  • City
    Barga
  • Professione
    Studente
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. sì, fu il giro magico quello che si trovò Kobayashi.
  2. Ma neanche tanto, i tempi migliori si facevano a tarda notte e invece è a mezzogiorno. Vero che il covid ha scombussolato gli orari
  3. Gli orari della 24 Ore di Le Mans Settimana un po' compressa quest'anno, si comincia giovedì, qualifiche ridotte a 45 minuti e per il resto prove libere. Venerdì c'è l'Hyperpole, con 6 auto di ogni classe in pista per 30 minuti senza soste per la pole. La partenza della gara è stata spostata di un ora alle 14.30. Giovedì 17 settembre 10:00 – 13:00 Prove libere 1 14:00 – 17:00 Prove libere 2 17:15 – 18:00 Qualifiche 20:00 – 24:00 Prove libere 3 Venerdì 18 settembre 10:00 – 11:00 Prove libere 4 11:30 – 12:00 Hyperpole Sabato 19
  4. Primo annuncio della settimana: Alpine ritorna in LMP1 sfruttando il materiale Rebellion
  5. Allo stato ideale avere la pit lane aperta in stato di safety car è antimeritocratico, perchè dipende quasi tutto dalla tua posizione in pista. Preferisco di molto lo stile americano, in cui la pit lane viene chiusa e poi aperta quando il gruppo è dietro alla SC
  6. Situazione endurance: si può fare di meglio, ma non c'è male. Basicamente tutta l'Italia nell'endurance si basa o sulla 488 o sui piloti (nei prototipi non ci siamo). La 488 è comunque quasi sempre vettura di scelta per gli amatori, e nelle mani di un professionista se non vince quantomeno è lì. Per la prima volta Ferrari ha messo i soldi per due auto nel GTWC Endurance. Nel WEC quest'anno non è andata un granchè, anche perchè le Aston hanno sfondato, resta Le Mans (16 Ferrari in pista!) ma statisticamente non vince la stessa auto per due anni di fila da 10 anni. Quest'anno comunque
  7. Oggi la McLaren e la Ferrari hanno rinnovato il Patto della Concordia fino al 2025, con un premio per i Team storici fino a 40 milioni di euro, in netto calo, mentre 10 milioni in più vanno a tutti i motoristi.
  8. Credo invece che penalizzerà assai Mercedes, fino a mezzo secondo (il gap che c'è tra Q1-Q3 rispetto agli altri)
  9. https://f1ingenerale.com/f1-la-fia-vieta-le-mappature-da-qualifica-a-partire-da-spa/ La FIA intanto va a limitare subito la possibilità di variare troppo le mappature da Spa Funzionerà per limitare la Mercedes? Non credo, ma LM ha avuto dei risultati Q2 non esaltanti.
  10. per me i 30 milioni di sponsorizzazione sarebbero dovuti essere ripartiti in un altra maniera: 10 alla Sauber, 20 in un progetto DPi, dove quantomeno avrebbero avuto speranze di vittoria a breve-medio termine.
  11. perchè Bottas non ha infranto nulla, è Vanzini che spara. https://f1ingenerale.com/f1-bottas-si-avvicina-e-supera-la-safety-car-ma-non-e-sotto-investigazione-scopriamo-perche/
  12. Albon non ha fatto nulla di male, Hamilton casomai poteva stringere di più. Anche se ritengo non ci fossero estremi per penalità
  13. Imola è stretta prima della prima curva (variante tamburello), mentre quella curva che dici è una piega, che c'è già in diversi circuiti (anche nuovi come Hanoi) e non sarebbe un problema. Il rettilineo dalla Rivazza è di 1250 metri.
  14. Nel 2023 potrebbe non esserci neanche più una classe GTE (che è l'unica con una squadra factory Ferrari fino ad oggi). Va anche notato che le 488 GTE/GT3 hanno sempre prodotto soldi, sono vetture eminentemente clienti, a tal punto che a Le Mans quest'anno, salvo grossi problemi, un quarto della griglia sarà Ferrari. Anche un progetto Hypercar potrebbe portare clienti.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.