Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!

FoggyLC

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    35
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

34 Excellent

Su FoggyLC

  • Rank
    Guidatore esperto

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Alfa Giulia

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Vado spesso a Malpensa per lavoro, parcheggio all’executive (o genius se disponibile). prendi l’ascensore e sei alle partenze, e se prenoti online paghi poco meno. Se vuoi risparmiare, c’è anche il parcheggio scoperto, a pochi minuti di cammino dal terminal 1. io non lascerei mai la mia macchina, con le chiavi, a degli sconosciuti, che poi se la portano in giro o parcheggiano in luoghi pubblici. ☏ iPad ☏
  2. Questa è l’ultima passat su base A4: In vendita fino al 2005. Dopo di questa, tutte su base Golf. ☏ iPad ☏
  3. La griglia del paraurti mi ricorda questo: [emoji1745][emoji3603] Comunque secondo me le linee di base sono belle, le proporzioni azzeccate e finalmente la moda di monovolumizzare tutto è passata... stando attenti a colori e allestimenti, si può tirare fuori qualcosa di molto carino. Per gli interni, onestamente non riesco a capirli, devo vederli dal vivo. Davanti al passeggero sembra quasi una mensola... A questo giro, i francesi sulle serie B sono imbattibili... rispetto alle minestre riscaldate Fiesta e Polo. Peccato che Fiat abbia abbandonato il segmento. ☏ iPad ☏
  4. In Italia è legale? Un mio collega che vive a Zurigo ha un Q5 con ACC che legge i limiti di velocità, e adegua l’andatura. Da quel che ho visto, funziona molto bene. Quando è venuto in Italia, mi ha raccontato che appena passato il confine è arrivata sul display di bordo una segnalazione tipo “Cruise control con lettura limite velocità non disponibile in questo paese”. Non ha mai funzionato mentre in Italia. Magari è una scelta di Audi - non si fidano dei cartelli italiani (e hanno pure ragione!) ☏ iPad ☏
  5. Un mesetto fa l’ho visto camuffato a Livigno, faceva su è giù dal Foscagno... bello massiccio. Purtroppo non ho fatto foto. C’era anche una Levante a fare la stessa cosa, ma non camuffata. Probabilmente qualche test meccanico... ☏ iPad ☏
  6. Un po’ tamarri i LED sulle portiere! Giusto un po’ [emoji23] Il cruscotto che “fa finta” di essere uno schermo unico mi sembra orribile, ma sarà da vedere dal vivo. In generale, non mi dispiace, almeno non hanno piazzato tablettoni ovunque. Vedere i tasi della radio da 1 a 8 fa molto Vintage! ☏ iPad ☏
  7. Con tutto il rispetto per Porsce, 911, eccetera, questo kit lo trovo inguardabile. Penso che di allestimenti discutibili ne abbiano fatti tanti in passato, ma avevano sempre quell’aria ignorante e “tamarra” che gli davano un senso. Adesivi, alettoni, prese d’aria finte... Questo invece è semplicemente brutto, una 911 quasi “di serie” cui hanno attaccato un alettone. ☏ iPad ☏
  8. il problema di apple sono i volumi enormi che iPhone rappresenta. le revenues per la parte servizi sono circa 40bn per il FY2018, e sono partiti praticamente da zero con l’app store 10 anni fa. è lo stesso fatturato di Facebook, e più di aziende non tecnologiche tipo Nike. solo iPhone rappresenta 166bn. fosse un’azienda, sarebbe nella top 20 nel mondo. Ford e GM sarebbero sotto. con questi numeri, non basta fare un prodotto che qualunque azienda considererebbe “un enorme successo” per spostare il conto economico. Devi fare qualcosa che venda in decine di miliardi di $. Solo per dire, sarei curioso anche io di sapere quanto hanno venduto le Airpods, sono in short supply dal lancio, stanno diventando onnipresenti. Magari solo di “cuffiette” Apple ha fatto 1 miliardo di dollari (sparo a caso). Una goccia nel mare. I cinesi di Huawei e simili sono secondo me forte di preoccupazione per Samsung, Motorola, i generalisti del settore. Nel mondo dell’auto diremmo: i cinesi stanno arrivando, e aziende tipo Renault, Fiat eccetera devono guardarsi le spalle. Ma non credo che Porsche abbia molto da preoccuparsi, almeno a medio termine. ☏ iPad ☏
  9. credo anche io ci siano stati miglioramenti, ma indipendentemente da questo non vuol dire che si debba smettere di migliorare! se nel 2019 siamo messi meglio di come eravamo nel 1989, ancora meglio deve essere nel 2049. non concordo sul fatto che lo stato non debba intervenire - sono l’unica entità che definische le politiche politiche ed energetiche a lungo termine (o almeno, dovrebbe). non puoi lasciare al mercato, che andrebbe inevitabilmente verso un monopolio per poi focalizzarsi solo sul mantenimento dello status quo una volta acquisita una posizione dominante. uno dei vantaggi delle elettriche (che non è una soluzione magica all’inquinamento, sia chiaro) è che sposti la produzione dello smog da dove la gente vive (le città), a centrali elettriche che possono essere lontane dai centri abitati. senza contare l’efficienza decisamente maggiore delle centrali, la facilità nel controllare 1 centrale invece che 10000 macchine, le energie rinnovabili... il grosso problema è la produzione e lo smaltimento delle batterie. ☏ iPad ☏
  10. il problema per BMW è che si deve reinventare, e non mi pare abbiano chiaro cosa fare. I suoi competitor sono Mercedes e Audi. semplificando al massimo, si sono storicamente caretterizzati per: - Mercedes, interni lussosi e comfort. si sta buttando sulla tecnologia. - Audi, tecnologia applicata all’estetica (led, virtual cockpit..), e interni rifiniti. della meccanica è sempre importato “il giusto “. - BMW, layout meccanico sportivo. Il resto è un contorno. Quello che conta per il mercato è tecnologia e immagine, e dopo la meccanica. Mercedes e Audi sono messi bene, BMW non mi pare. Non ha gli interni di Audi, non ha l’”Hey Mercedes”, ha (aveva?) solo la meccanica. Nel breve, l’immagine BMW terrà in piedi la baracca. Nel medio/lungo, se la gente si accorge che una BMW è come un’Audi ma con interni peggiori, sono fritti. il Marketing avrà un bel po’ da fare nel tener alta l’immagne sportiva senza le basi.
  11. non è la mia esperienza. ho avuto una serie 1 f20, manuale 118d. montavo gomme dunlop da 195 su cerchi in ferro da 16 in inverno. Con la neve ci ho fatto da Bormio a Oga (per chi non conosce, classica strada di montagna), fermandomi solo all’ultima rampa molto ripida dove si fermavano tutti. Un’altra volta ci ho fatto il passo Maloja, di notte. nessun problema nonostante i tornanti abbastanza stretti. E non sono un pilota... certo l’elettronica faceva molto, usavo la modalità Traction. con questo non voglio dire che sia meglio di una TA, ma semplicemente che il problema neve è limitato a chi vive o frequenta spesso determinati posti, che in Italia sono molto pochi. Non ho ancora provato la Giulia sulla neve, ma sono sicuro sarà peggio con gomme da 255 al posteriore... vedremo! ☏ iPad ☏
  12. L’appiattamento tecnologico continua, tra poco per trovare sul mercato meccaniche di un certo tipo devi andare sul segmento D, e anche lì inizia ad essere dura (Giulia unica controcorrente). Speriamo almeno nella serie 3! nel 2012 ho comprato una serie 1 F20. Il muso non mi era mai andato giù, ma me l’ero potuta permettere forse proprio per quello (trovavi occasioni ottime). L’avevo scelta per le proporzioni, la trazione, il fatto di avere una macchina fatta in un certo modo pur con dimensioni e costi ridotti. Il marchio BMW contava niente, anzi mi sta pure un poco antipatico. Purtroppo con gli appassionati non fai vendite. Basta vedere mercedes, una classe A con motore renault e ponte torcente viene venduta in quantità a cifre folli... a persone che ne sono pure orgogliose! A questo punto, ha ragione BMW a dire “che me lo fa fare???” ☏ iPad ☏
  13. beh non serve andare all’estero, in Italia ne abbiamo un’infinità di strutture antichissime ancora in piedi... si potrebbe dire che la fase di boom economico degli anni 50/60/70 ha puntato molto sulla quantità e non sulla qualità, ma probabilmente la causa è più da ricercare nella corruzione e il coinvolgimento dí organizzazioni criminali. Nessuno aveva interessa a lavorare “bene”, tantomeno chi aveva il dovere di controllare e gestire gli appalti. Margine più alto, mazzetta più ricca...
  14. meglio della coupè, a vedere da queste foto. Concordo con chi pensa che le dimensioni e le proporzioni sono state studiate per questa, e che la coupè è venuta dopo adattando al meglio possibile. probabilmente han pensato che fosse impresa impossibile battagliare con la 911, invece potrebbero avere qualche probabilità in più cercando di rubare qualche cliente a Panamera...
  15. concordo! mi paiono gli interni di un veicolo commerciale di fascia alta, siamo sicuri sian del GLE? per dire, li vedrei bene nel classe V. aggiungo: Zero raccordo tra plancia e portiere. Tunnel centrale accettabile, ma niente di più. Non sono convinto del trackpad ma non l’ho mai usato su alcuna macchina, se non per qualche minuto soltanto... quindi non saprei. potrebbe essere utile per ridurre le ditate sullo schermo.
×
×
  • Crea Nuovo...

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.