Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

FoggyLC

Members
  • Content Count

    104
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

138 Excellent

About FoggyLC

  • Rank
    Collaudatore

Profile Information

  • Car's model
    Alfa Giulia

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Io ho ritirato la mia Giulia, KM0, al motorvillage di Napoli. La consegna non è stata memorabile, ma accettabile. Il deposito era pulito ed ordinato, la macchina parcheggiata comodamente, e chi mi l’ha consegnato è stato cordiale. Mi ha spiegato i vari comandi, probabilmente nulla che non sapessi già ma è giusto così. Consegnato le chiavi, i documenti per uscire (all’uscita la sicurezza ha controllato il nr di telaio, mi chiedo se qualcuno è entrato per ritirare una panda ed è uscito con una Stelvio magari [emoji1787]), ed in 15 minuti ero fuori a cercare un benzinaio. ☏ iPhone ☏ Concordo! Piuttosto aumenta i listini di 50 euro e consegna le macchine con il pieno... pubblicizzandolo ovviamente. ☏ iPhone ☏
  2. infatti, avevo provato per curiosità quei siti che acquistano auto in contanti ( lo so che poi quando vengono a vedere la macchina abbassano l'offerta, eccetera...) Avevo comparato una Giulia 150cv AT8 con una 318d steptronic, con allestimento simile, vecchie un paio d'anni e 40000km. la prima la quotava 22000€, la seconda 18000€.
  3. penso che i ricambi saranno disponibili per lungo tempo, anche se sicuramente non a buon prezzo. Non pensare all'elettronica di consumo ma più all'elettronica per applicazioni industriali: le seconde si rinnovano molto lentamente rispetto alle prime e l'automotive sta in una via di mezzo tra le due. Il problema sarà come appariranno tra 5/10 anni, quello che oggi è allo stato dell'arte sembrerà un qualcosa del secolo scorso... 10 anni fa una Audi A5 da 45000 euro aveva questo: ☏ iPad ☏
  4. pensavo la stessa cosa, la plancia di Compass e Renegade e' brutta soprattutto in foto. dal vivo onestamente non mi dispiace, non e' modernissima ma adegauata al mezzo e fatta discretamente. odio la leva del cambio automatico ma e' un problema comune a molte macchine. anche se civilizzata, e' pur sempre una Jeep.
  5. secondo me l'autonomia delle elettriche è già abbastanza per la stragrande maggioranza di chi ha un'auto adesso. I veri problemi sono le difficoltà/costi nell'avere un punto di ricarica privato, la rarità di punti di ricarica pubblici, ed i tempi di ricarica. L'autonomia della macchina viene dopo di questi. ☏ iPhone ☏
  6. uso un mantenitore di carica Ctek per la mia vecchia (ma buona) KTM 990 adventure. Lo attacco e stacco ogni qualche giorno, anche a me non piace tenerla senpre sotto carica. tra l'altro molto comodamente si attacca direttamente alla presa accendisigari nel cruscotto. La batteria ha 6 mesi, spero regga bene. Per le due macchine (Giulia e 500), le alterno nell'utilizzo. ogni qualche giorno fanno almeno 3 o 4 chilometri, spero reggano pure loro. Volendo potrei usare lo stesso caricabatterie per la Giulia che sta in garage da parte alla KTM, ma sono un po' dubbioso... cerco di farne a meno. ☏ iPhone ☏
  7. Le difficoltà economiche sicuramente spingeranno i km percorsi verso il basso, ma uno dei cambiamenti culturali che si sono osservati in cina, ed immagino sarà lo stesso da noi, è il crollo del trasporto pubblico a favore della mobilità privata, percepita più sicura. Quindi, avremo in totale meno km percorsi in totale, con auto e scooter sostanzialmente invariati, e tutti i km persi a carico di metro/bus/treni. Probabilmente per abbassare i costi della mobilità privata che diventerà la norma, torneranno in auge auto più efficienti: basse, con gomme più piccole, ibride o addirittura diesel. ☏ iPad ☏ la 500 elettrica non sarebbe mai diventata un'auto di massa. Ne venderanno quante ne avrebbero vendute senza virus, i redditi alti (che si possono permettere come seconda o terza macchina una 500e), sono di solito i meno impattati dalle crisi. Chi subisce di solito gli impatti maggiori è la classe media, come dici tu quelli che comprano i suvvini da 25000€. per quei modelli la vedo difficile, immagino si tornerà a segnenti C classici che costano magari 8000 euro in meno e sono più economici da gestire. Chi ha poche disponibilità, e già cambiava macchina ogni 10 anni o più comprando una utilitaria, allungherà ancora di più il ciclo di sotituzione. ☏ iPad ☏
  8. a dirla tutta Audi ha ricominciato a integrare lo schermo centrale, e sono riferimento per gli interni da anni ( che piaccia o no), BMW ha una sua soluzione "via di mezzo", mercedes pure ha una soluzione particolare come su classe A, su Volvo è integrato... nella classe premium il "tablet appeso" vecchio stile è difficile trovarlo, sta diventando una soluzione da auto generalista. ☏ iPad ☏
  9. c'è poco da dire, Fiat quando vuole ci sa fare. peccato che facciano un modello ogni due anni! 37000€ cabrio+full optional+autonomia di 320km... bella fuori e dentro, pare ben fatta, tutti gli aggeggi come ADAS , full cockpit, LED e modernità varie sono disponibili. Non vedo mancanze di rilievo, ed il prezzo è giusto. Difficile fare di meglio... Nel suo segmento (che ovviamente non c'entra nulla con la 500 a combustione) penso farà sfracelli. Ho dei colleghi in california che mi hanno scritto poco fa chiedendomi dettagli... uno di loro ha già la vecchia 500e (+una porsche turbo, ma vabbé). ☏ iPad ☏
  10. Scritti in corsivo, in bella calligrafia, usando bene gli spazi... con precisione e senso estetico. Charles è proprio un figo [emoji1787] ☏ iPad ☏
  11. oltretutto, 10900 di rata dopo 3 anni vuol dire un sacco di interessi... queste formule di acquisto hanno senso solo per chi ha buona disponibilità economica e non vuole lo sbattimento di rivendere/negoziare una nuova macchina. paga la piccola rata mensile, ogni 3 anni ci mette l'anticipo per una vettura nuova, e via così con una macchina nuova ogni 3 anni. ☏ iPad ☏
  12. considerato che la tua jazz ha 10 anni, non cambi macchina spesso, forse è meglio un finanziamento classico senza maxi rata. Non ho idea del valore della macchina o del TAEG, la valutazione devi farla in base a quello direi. in ogni caso, dopo 3 anni: gli ridai la macchina (rimanendo a piedi), oppure, la riscatti pagando 10900 euro. ☏ iPad ☏
  13. Su Giulia TP, ho comprato per l'inverno scorso le Kumho WinterCraft WP71. Mi sono trovato benissimo, per l'uso di tutti i giorni ma anche sulla neve sono state sicure (considera che sono da 18). Non sono runflat a differenza di quelle estive quindi sono pure più comode (viaggio con un kit di riparazione gomme in macchina adesso)! Le ho appena rimontate - vedremo quest'inverno. Se nevica tanto però, cerco di usare la 500 di mia moglie - con le invernali da 15" è un gatto delle nevi! ☏ iPad ☏
  14. A me sembrano foto fatte in studio, ovviamente professionalmente con luci, attrezzatura adeguata e post-editing... lo sfondo bianco è un classico fondale da studio fotografico. ☏ iPhone ☏
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.