Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

TonyH

Members
  • Content Count

    53,976
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    190

Everything posted by TonyH

  1. TonyH

    Fiat 500E 2020

    I primi 2 tentativi infruttuosi furono la fu Officina di Corso Marche e al Motor Village. L’ultimo tentativo fu da Spazio, ma lì ero io a non essere convinto del cambio (avevo già la Qv)
  2. TonyH

    Fiat 500E 2020

    Se la fanno Abarth col T4 da 180cv mi trovano seduto in concessionaria con il libretto degli assegni (avviso ai venditori Abarth: questa volta, non fate niente. Fermi. Che le ultime volte mi avete fatto desistere)
  3. Facendola a porte chiuse il grosso punto debole del Mugello (l’accessibilità in massa del circuito) decade. Prevedo intasamenti sui server di Assetto Corsa da parte dei piloti.
  4. Ma i numeri di Hamilton non sono solo i mondiali. Quelli sono la conseguenza di altro. Hamilton al momento ha vinto 1 gara su 3 a cui ha partecipato. E nel 60% delle volte è andato a podio. Sono numeri persino migliori di Shumacher (29% vittorie e 50% a podio). Di meglio ha solo fatto Fangio (1 vittoria ogni 2 GP e 50% a podio) , di pochissimo Clark solo sulle vittorie (34%, 25 su 72) e Ascari solo sulle vittorie (40%). Certo, ha avuto la Mercedes che lo ha permesso. Ma senza quei ruolino non si imbullonava al sedile. Edit: Vettel negli anni dei mondiali ha vinto 34 delle 77 gare in programma salendo sul podio in 57 occasioni (il 75%). Negli anni RedBull ha complessivamente ottenuto 38 vittorie su 115 (il 33%) e 69 podi (il 60%)
  5. Io non mi metto a fare una scaletta di bravura, perché per farla si dovrebbbe partire al massimo dal rateo G.P. corsi / G.P. vinti (e poi ancora, perché oggi ci sono 20 G.P. a stagione). Ogni stagione storica ha avuto chi ha saputo interpretarla al meglio (sia parte scuderia che parte piloti) e ne ha tratto il massimo. Dico solo che 4-5-6-7 mondiali non si vincono per caso, e non ha senso dire “ne meritava di più/di meno”. Anche perché per vincere il titolo servono altre qualità come la costanza e il controllo, il metodo....ce ne sono stati tanti di piloti che erano velocissimi ma che erano delle emerite teste di cazzo in squadra e quindi non raccoglievano frutti (Mansell su tutti). Tornando ai 3. H. Al momento è quello più mentalizzato, non lascia indietro niente, manco mezzo punto. La sua ossessione è essere il più vincente di sempre. V. Era così (vedasi negli anni dei 4 mondiali). Adesso ha anche altro per la testa (3 figli....difatti complessivamente mi piace di più perché più uomo a tutto tondo di H.) A. è come Mansell. Non riesce a far cambiare le carte in tavola a suo favore. È il meno leader dei 3.
  6. Ma volete veramente infilarvi nello scivolosissimo terreno di “meritati o meno”? Che non se ne salva nessuno eh... i mondiali di Alonso con le Michelin e il mass-dumper ai limiti della regolarità erano meritati? Quello di Shumacher 1994 con il sospetto del controllo di trazione? Shumacher con la Ferrari 2000-2004? Senna con la MP4/4? Prost con McLaren e Williams? Mansell con Williams? Fangio che cambiava scuderia ogni anno per avere la scuderia migliore? A fare così, ne rimangono ben pochi. A mio avviso, van separate le preferenze - legittime - dai numeri - oggettivi. Preferire un pilota rispetto a un altro va benissimo. Però poi i numeri sono numeri.
  7. Mi auto cito perché ho trovato gli speciali, 1996-1997 Curva, Shumacher Hill Alesi Edit:eloquente il "minkia vuoi" dell'asso di Kerpen, che si é adattato benissimo ai costumi italici Frenata Shumacher Villeneuve Alesi Bonus Prost e Senna
  8. Figa, 780kg. 140kg in più negli ultimi 10 anni. Sembra quando le fighe vanno a fare l'anno di liceo in USA. Partono 40 tornano 48. Lo stanno rendendo come il Wrestling. Ok lo spettacolo, ma la ricerca tecnica va a passeggiatrici.
  9. Scherzi? Sono due cose completamente differenti. Una ha un marchio chiacchierato, con grossi mugugni in patria per pratiche scorrette, non sai come andrà perché ti aspetti problemi che ha già avuto ma la casa furbescamente minimizza. l'altra è una 500.
  10. In versione Cooper S All4 è l'unico suv che ad oggi comprerei. Per mia fortuna è enormemente fuori budget
  11. TonyH

    Fiat 500E 2020

    Comunque alogene indica solo la fonte della luce. Non è automatico che un led o persino uno xeno sia automaticamente superiore come illuminazione. Dipende molto dalla parabola e dalla qualità della fonte luminosa. Per questa 500 hanno studiato un nuovo tipo di alogena. Non siamo più per fortuna ai tempi delle H4 a doppio filamento. Già le H7 e le H1 come luminosità se la giocano bene con led base e xeno 25w
  12. Se sei indietro come le palle dei cani, errori costosi non ne fai perchè non stai nemmeno al tavolo da gioco. E anche la competitività della macchina non arriva nelle sorprese Kinder. E' frutto del lavoro di squadra. Ma se la squadra la tratti male, la voglia che ci mettono nel migliorarti la macchina è uguale a quella di Giovanni Galli al mundial 1982
  13. Peccato che sfasciasse le squadre. E senza una squadra che ti supporta, non vai da nessuna parte.
  14. A me dà l'impressione che vogliano far passare l'epica di una Ferrari irreprensibile e di un pilota ingrato. Quando in realtà quando i rapporti finiscono, generalmente le colpa sono equamente divisibili....
  15. Qua va citato Marco Ferradini No caro amico non sono d'accordo! Parli da uomo ferito. Pezzo di pane! Lei se n'è andata e tu non hai resistito. Non esistono leggi d'amore: Basta essere quello che sei. Lascia aperta la porta del cuore E vedrai che una donna è già in cerca di te. Vettel se ne va con reciproci sogni infranti di mondiali in rosso. Ma parlare così di un 4 volte campione del mondo, è ingeneroso. La fortuna ti fa pescare una mano buona. Pescarne 52....no. Ci vuole talento. Nel guidare, e anche nel convincere gli anni a puntare su di te e a supportarti. La F1 ne ha visti di piloti talentuosi ma che erano delle emerite teste di cazzo. Quindi, hanno raccolto pochino. Anche vendersi e farsi amare è un talento necessario di un leader.
  16. Fosse "bollito", non avremmo visto i duelli con Leclerc degli ultimi gran premi. Si sarebbe preso 1s costante e amen. E' demotivato, quindi con la concentrazione sotto le scarpe (cosa che combacia benissimo con gli errori). Ma concentrazione e motivazione sono come un muscolo, basta riallenarlo un po' e torna come prima.
  17. Cosa distingue un "fenomeno" dagli altri? Dell'articolo, gli contesto una cosa. Quando parla dello stile di guida. Ogni pilota ha uno stile di guida suo, lo può adattare leggermente ma non stravolgere. C'è chi preferisce sovrasterzo, chi sottosterzo. Tutti frenano in modo diverso. Nello speciale F1 di Quattroruote di tanti anni fa fecero una bella disamina sul modo di guidare di diversi piloti (a memoria, Shumacher, Alesi, Hill....). Non è strano il fatto che un pilota renda meglio con un setup differente rispetto ad altri. Se così non fosse, perchè si perderebbe tanto tempo nello sviluppo della monoposto e nell'affinamento degli assetti? Riguardo Vettel, adesso sta in mezzo al tiro al piccione, anche oltre i suoi errori. Dall'altro lato, mi auguro che non mettano CL nello stesso tritacarne al primo errore (perchè lì farà pure lui, gli errori sono indispensabili per crescere). Anche se temo lo faranno.
  18. Su Giulia 280, provata versione Q4 e TP la differenza di consumi è praticamente nulla. Anzi, nel medio aveva consumato meno la Q4 La TP vince in autostrada per 600m al litro. 13 la TP, 12,4 la Q4
  19. TonyH

    Fiat 500E 2020

    Ci sarà il Record Monza come optional
  20. A parte il colore trasu de ciuc non sta male. Anzi. Più proporzionata della K (ci vuole anche poco) PENTITI!!!! O dovremo farti un esorciccio
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.