Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Search the Community

Showing results for tags 'twingo'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Off Topic on Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 11 results

  1. Press Release: Stéphane Wiscart, Vicedirettore Programma Twingo 1 – Frutto di duplici competenze Renault è oggi il protagonista del mercato delle piccole city car che può vantare il maggior know-how nell’ambito dei veicoli elettrici. Twingo Z.E., vera e propria “ super city car” , è il risultato di duplici competenze. Twingo Z.E. è la risposta di Renault all’evoluzione della domanda nel segmento delle piccole city car, in cui gli utenti cercano auto pratiche ed economiche rispettose dell’ambiente. Nel contesto urbano, il veicolo elettrico si impone come la soluzione ideale per i tragitti quotidiani. Twingo Z.E. fa tesoro dello status iconico e della popolarità di Twingo, leader storico del segmento A sul mercato francese, nonché al quarto posto tra le piccole city car più vendute in Europa. Twingo Z.E. è anche il settimo veicolo full electric sviluppato da Renault, in quanto il Gruppo già commercializza ZOE, il quadriciclo Twizy, i veicoli commerciali Kangoo Z.E. e Master Z.E., ma anche la berlina RSM SM3 Z.E. e il piccolo SUV Renault City K-ZE, rispettivamente venduti in Corea e Cina. Con le sue dimensioni più compatte , Twingo Z.E. si posiziona in un segmento complementare rispetto a quello di Nuova ZOE, la city car versatile. Twingo Z.E. è costruita su una piattaforma predisposta per essere elettrica. Può, così, contare su tutte le competenze acquisite dal Gruppo Renault negli ultimi dieci anni nel settore elettrico. La sua batteria da 22 kWh si compone di celle agli ioni di litio di ultima generazione sviluppate in partnership con LG Chem. È installata nell’auto in modo da non modificarne l’abitabilità generale né il volume del bagagliaio. La sua gestione termica è garantita da un sistema di raffreddamento ad acqua: una novità assoluta per la gamma Renault Z.E. Accoppiata al caricabatterie Caméléon®, sviluppato dal Gruppo Renault per ZOE, la batteria di Twingo Z.E. permette una ricarica ottimizzata su tutte le colonnine in corrente alternata (AC) fino a 22 kW. Le crash box in alluminio, perfettamente integrate nella struttura della batteria, migliorano ulteriormente la resistenza laterale. Il gruppo motopropulsore – motore, riduttore, caricatore – di Twingo Z.E. è ereditato da Nuova ZOE e prodotto a Cléon, in Normandia, sulle linee che già producono gli altri motori elettrici di Renault e dei suoi partner ed offre alla piccola city car un rendimento energetico di tutto riguardo. L’auto è assemblata nello stabilimento di Novo Mesto in Slovenia, dalle cui linee di montaggio escono tutte le versioni di Twingo. La sua distribuzione e ed assistenza è effettuata dalla Rete Renault, dove il personale commerciale e tecnico è appositamente formato alle specificità dei veicoli elettrici, in tutti i Paesi europei. 2 - Design: sempre iconico Personalità esterna Nuova Twingo, lanciata nella primavera del 2019, vanta con orgoglio una struttura compatta con un design al tempo stesso elegante e sbarazzino. Twingo Z.E. vi aggiunge alcuni elementi identificativi che sottolineano la sua appartenenza alla famiglia dei veicoli 100% elettrici di Renault. Twingo ha sempre mantenuto un’espressione maliziosa e accattivante. La nuova versione non fa eccezione. Il paraurti scolpito, ornato da prese d’aria e gruppi ottici al LED con firma C-Shape, le conferisce un frontale dinamico, ma anche sbarazzino. L’abbinamento di tinte di carrozzeria, pack colorati, stripping e cerchi offre molteplici possibilità di personalizzazione. La versione Z.E. aggiunge elementi di design full electric . Impuntura blu elettrico Il centro delle ruote è sottolineato da un bordo blu, integrato nei coprimozzo, e caratterizza le varie opzioni di cerchi proposte nella gamma. Badge posteriore Il badge “Z.E. Electric”, posizionato sul portellone posteriore, ricorda che il veicolo è full electric. Badge laterale Anche la firma “Z.E. Electric” è integrata al montante centrale (B) che separa le porte laterali. Stripping laterale Twingo Z.E. presenta uno stripping laterale sul livello Intens, che percorre tutta la lunghezza del veicolo per valorizzarne le forme. Il cliente può decidere di sostituirlo con un’animazione personalizzata. Bordi della calandra Anche i motivi orizzontali della calandra adottano la firma blu elettrico a partire dal livello Intens. Presa di ricarica La presa di ricarica (tipo 2) si colloca dove è situato di solito lo sportellino del carburante. Personalità interna Sempre spazioso e funzionale, l’abitacolo continua ad offrire tutte le possibilità di personalizzazione proposte dalla gamma. La presenza del logo “Z.E.” ricorda che Twingo Z.E . è un veicolo 100% elettrico . Il touchscreen a colori da 7”, inedito per il segmento, consente di accedere alla nuova connettività di Twingo. Twingo Z.E. permette di scegliere l’ambiente interno tra diversi pack di personalizzazione che stabiliscono il colore del profilo della plancia, degli aeratori e degli inserti del volante, ma anche la tinta dei rivestimenti della selleria. La consolle centrale prevede capienti vani portaoggetti nonché un touchscreen da 7”. Leva del cambio La leva per selezionare le varie modalità di guida della motorizzazione elettrica presenta il logo Z.E. inciso sotto il pomello. Soglie porta L’estetica Z.E. traspare anche dalle soglie porta anteriori caratterizzate da un motivo che trae ispirazione dallo stripping proposto sulla carrozzeria esterna. Sistema multimediale EASY LINK Il conducente può accedere a tutti i servizi connessi di Renault EASY CONNECT tramite il touchscreen da 7” ad alta definizione Renault EASY LINK, integrato nella consolle centrale. Può farlo anche dallo smartphone, mediante l’App MY Renault. Quest’ambiente connesso si arricchisce, su Twingo Z.E., di funzioni specifiche per i veicoli elettrici. 3 – Piacere di guida: ancora più divertimento Già riconosciuta per la maneggevolezza e il raggio di sterzata, Twingo Z.E. regala un’esperienza di guida ancora più energica e piacevole. La sua autonomia e flessibilità a livello di ricarica offrono al conducente una vera libertà di movimento. Sensazioni di guida Twingo è sempre stata pensata per rendere la guida divertente in ambito urbano. Nella sua versione termica, ad esempio, è la sola piccola city car del mercato a proporre una trasmissione automatica EDC a sei rapporti. Twingo Z.E. completa quest’offerta grazie alla vivacità elettrizzante del suo motore e all’introduzione di nuove modalità di guida specifiche. Maneggevolezza La vivacità del motore elettrico di Twingo Z.E. accentua ulteriormente la personalità dinamica del veicolo. La struttura compatta (3,61 metri di lunghezza) e le ruote ne favoriscono l’agilità. Twingo Z.E., come la versione termica, continua ad offrire il miglior raggio di sterzata del mercato, grazie al posizionamento posteriore del motore: bastano 4,30 metri per fare inversione. Motore Il motore da 60 kW (82 cv) di Twingo Z.E. eroga una coppia massima di 160 Nm immediatamente disponibile*. Il conducente si avvale delle accelerazioni e delle riprese che sono al tempo stesso decise, silenziose e accessibili fin dai bassi regimi. L’accelerazione da 0 a 50 km/h si effettua in soli 4 secondi*. La velocità di punta a 135 km/h le permette di circolare su superstrade ed autostrade *. Modalità di guida Twingo Z.E. dispone di una modalità di guida “B-Mode” grazie alla quale il conducente può scegliere tra tre livelli di frenata rigenerativa che si innestano non appena rilascia il pedale dell’acceleratore. Nell’impostazione più estrema, l’auto decelera in modo deciso, rigenerando così la batteria più velocemente, limitando il ricorso al freno e semplificando la guida in città. Viceversa, la regolazione più soft lascia che l’auto continui ad andare senza perdere lo slancio, quasi come se procedesse per inerzia. * Valori indicativi, in corso di omologazione Libertà di movimento Piacere di guida va di pari passo anche con relax. Twingo Z.E. permette di realizzare tragitti urbani per una settimana senza bisogno di ricaricare. Ed è la migliore della categoria quando si tratta di approfittare di una sosta per ricaricarsi sulle infrastrutture più diffuse lungo le strade pubbliche. Autonomia Con la sua batteria da 22 kWh, Twingo Z.E. offre circa 250 chilometri d’autonomia in ciclo WLTP City e 180 chilometri nel ciclo WLTP Completo**. Se si considera che i proprietari di city car compatte in Europa percorrono in media una trentina di chilometri al giorno, quest’autonomia permette di effettuare percorsi urbani per una settimana senza bisogno di ricaricare. Ciò rende Twingo Z.E. l’alternativa elettrica per eccellenza alle city car in versione termica. L’Eco-Mode - attivato mediante un pulsante situato sulla consolle centrale - permette di raggiungere un’autonomia di circa 215 chilometri su percorsi misti, grazie ai limiti di accelerazione e velocità massima sulle strade a grande scorrimento. Versatilità di ricarica Con il suo caricatore intelligente Caméléon® brevettato da Renault, Twingo Z.E. si ricarica a casa, al lavoro o nelle infrastrutture in corrente alternata (AC) fino a 22 kW. Questa tecnologia le consente di adattarsi alla potenza disponibile delle singole colonnine e di sfruttare al massimo le infrastrutture di ricarica esistenti, soprattutto in città. Twingo Z.E. può così contare su un tempo di ricarica ottimale. Si ricarica fino a quattro volte più velocemente delle auto concorrenti nelle stazioni di ricarica più diffuse nelle aree pubbliche. A Twingo Z.E. basta una pausa di mezz’ora collegata a una colonnina da 22 kW per acquisire circa 80 chilometri di autonomia in ciclo misto. ** Dati in corso di omologazione. WLTP = Worldwide Harmonized Light Vehicles Test Procedure. Il ciclo WLTP City corrisponde alla parte urbana del ciclo normalizzato. Il ciclo WLTP Completo è il ciclo normalizzato. Si compone per il 57 % di percorsi urbani, per il 25 % di percorsi peri-urbani e per il 18 % di percorsi su autostrada. 4 – Praticità: ancora più complicità Twingo passa all’elettrico, ma senza compromessi in termini di abitabilità e modularità. Twingo Z.E. è stata progettata con l’idea di farne una piccola city car per semplificare la vita dei conducenti. Il suo equipaggiamento e funzioni connesse, che ha ereditato da Nuova ZOE, rispondono a tutte le esigenze in modo intuitivo, per rendere l’uso del veicolo ancora più pratico e confortevole. Per facilitare la vita quotidiana Piccola esternamente, ma grande all’interno! Sviluppata su una piattaforma pensata per i veicoli elettrici, Twingo Z.E. vanta tutte le qualità pratiche delle versioni dotate di motore termico. Z.E. Voice Silenzio all’interno, ma un suono percettibile all’esterno! Per la massima sicurezza dei pedoni, Twingo Z.E. adotta il dispositivo “Z.E. Voice” di Nuova ZOE. Il conducente può selezionare fino a tre tipi di suoni, la cui intensità varia in funzione della velocità, che si disattivano oltre i 30 km/h, quando il rumore emesso dal rotolamento dei pneumatici e dalla penetrazione nell’aria diventa sufficiente per segnalare la presenza dell’auto. Abitabilità e modularità Costruita su una piattaforma pensata fin dall’inizio per i veicoli elettrici, Twingo Z.E. vanta tutte le qualità delle versioni termiche in materia di abitabilità. Dotata di cinque porte, pianale piatto e sedile del passeggero completamente reclinabile, offre, ad esempio, una lunghezza di carico pari a 2,31 metri. Anche il volume del bagagliaio, chiuso da un portellone dotato di maniglia, è invariato: 240 litri. Twingo Z.E. propone una consolle centrale con vani e prese di ricarica adatti per gli smartphone, ma anche un vano portaoggetti chiuso. Connettività seamless Indipendentemente dalla motorizzazione, Twingo offre servizi connessi che facilitano la vita dei conducenti, accessibili a tutti tramite la strumentazione del veicolo una volta a bordo e allo smartphone del conducente quando si è usciti. Twingo Z.E. si arricchisce di funzionalità che rendono ancora più intuitivo l’utilizzo dei veicoli elettrici. Renault EASY CONNECT per tutte le motorizzazioni Tutta la gamma Twingo può ora avvalersi dell’offerta Renault EASY CONNECT, per una mobilità connessa, sia dentro che fuori dal veicolo. Il sistema multimediale di bordo Renault EASY LINK, visualizzabile sul touchscreen da 7” ad alta definizione integrato nella consolle centrale, è compatibile con Apple CarPlay ed Android Auto. A bordo, i servizi connessi sono, in particolare, la navigazione adattata in tempo reale, il motore Google per ricerche intuitive e pertinenti su Internet, il servizio Auto-update per l’aggiornamento automatico e regolare di tutte le funzionalità e servizi, etc. Per garantire la connettività anche fuori dal veicolo, Twingo propone anche l’App MY Renault. Il conducente può così trasmettere la destinazione al veicolo direttamente dallo smartphone, proseguire il percorso con un itinerario a piedi dopo aver parcheggiato in città e, infine, ritrovare facilmente l’auto grazie alla funzione Find My Car. Servizi connessi Z.E. Twingo Z.E. aggiunge all’offerta EASY CONNECT di base alcuni servizi pensati appositamente da Renault per i veicoli elettrici. Uguali a quelli offerti su Nuova ZOE, pongono Twingo Z.E. sullo stesso livello dei migliori veicoli elettrici del segmento in termini di connettività. Il sistema integrato EASY LINK consente, ad esempio, di programmare la ricarica per trarre il massimo vantaggio dalle fasce orarie non di punta. Una volta per strada, visualizza su una mappa il raggio d’azione dell’auto in tempo reale e, su richiesta, le stazioni di ricarica più vicine con la loro disponibilità aggiornata in tempo reale. All’esterno del veicolo, tramite l’App MY Renault, il conducente può consultare il livello della batteria durante la ricarica e programmare da remoto il climatizzatore o il riscaldamento, per portare l’abitacolo alla temperatura desiderata senza impatto sull’autonomia del veicolo. Grazie alla funzione “EV Route Planner”, si può anche simulare l’itinerario individuando le colonnine di ricarica necessarie lungo il percorso. Renault Italia
  2. Cochespias Debutta la versione GT della piccola Twingo, spinta dal 900 TCE da 110 CV abbinato ad un cambio automatico. Non male, l'avrei preferita più cattiva, però
  3. Secondo Autoplus (F) è prevista per fine 2022 la quarta generazione di Twingo : - ritorno al “tutto davanti” - EV da 92cv - benzina da 65, 75 e 100cv - 5 porte Con la loro visione :
  4. Renault presenta la nuova Twingo facelift. Le introduzioni all'esterno si limitano ad un diverso disegno del paraurti anteriore e posteriore ed all'adozione di nuove cromie da offrire al cliente per le tinte esterne. Inoltre, la griglia anteriore è di dimensioni ridotte, mentre sono state adottate nuove luci diurne con tecnologia LED che sostituiscono quelle "sdoppiate". Al posteriore, il paraurti perde - finalmente - il falso estrattore, avendo così una linea generale più pulita. L'assetto, per tutti i modelli, è stato abbassato di 10 mm. All'interno abbiamo una nuova consolle centrale, due porte usb, una presa aux con jack da 3.5" ed i comandi S/S e Cruise Control. Nuova anche la leva del cambio, più ergonomica e rifinita con materiali migliori in qualità. La gamma motori vede il debutto del nuovo 1.0 aspirato 3 cilindri SCE75 che eroga appunto 55 kW / 75 CV e 95 Nm di coppia ed è abbinato al cambio manuale a 5 marce, a cui si affiancano la versione depotenziata da 65 CV e quella sovralimentata da 93 CV e 135 Nm di coppia. Quest'ultimo è disponibile anche con un robotizzato doppia frizione a 6 rapporti. Nessuna menzione della Twingo GT o della variante GPL. Motor1.com Al netto della scomparsa dei faretti anteriori e dell'aggiunta di qualche cromatura di troppo, la trovo migliorata.
  5. Messaggio Aggiornato al 16/11/2015 Carscoops Press Release : Renault Prezzi : Non sembra male
  6. Buongiorno, erano diversi mesi che cercavo di provarla per bene, e alla fine ci sono riuscito. Test di oltre 600 km su 4 giorni, mi sono goduto per bene la piccola sportivetta di casa Renault. Chiariamo subito, è una sportivetta ma non una sportiva, giustamente battezzata "semplicemente" gt . MotOre turbo 0.900 tce, da 110cv e oltre 170nm di coppia, peso ridotto e cambio Edc a doppia frizione, a sei rapporti, mototre e trazione posteriori. Esterni : non a tutti piacerà la twingo in generale, e ancor di più la GT, ma personalmente mi garba molto, dietro il doppio scarico in evidenzia fa molto tamarro. Sportiva ed elegante nel complesso. Voto 8 Interni : Segmento A, interni di plastica dura, sedili dedicati alla gt belli con poggiatesta integrato al sedile, rivestimenti simpatici e colorati. Voto 7.5 Posto guida : Alto da terra anche con sedile tutto abbassato, tutto a portata di mano, cruscotto ben visibile, regolazioni classiche nulla di eclatante, Voto 7.5 Plancia e comandi : Comandi tipici Renault, cruscotto digitale al quale manca, (pecca grave) il contagiri, clima automatico abbastanza preciso, sistema multimediale delle clio , buono e completo, gestione degli smartphone con app dedicata, audio impianto stereo non male , meglio delle clio. voto 8 Abitabilità : Piccola agile si svolta in pochi metri, abitabilità davanti molto buona, dietro cosi cosi. voto 7.5 Bagagliaio : piccolo e caldo, sotto si trova il motore voto 6 Accessori : tutto quello che si può volere e trovare su una segmento b, ma qua lo trovate su una segmento a top di gamma. clima automatico, sensori luci cambio automatico telecamera posteriore, cruise control, e tanto altro. Voto 8 Comfort : se guidata con calma molto silenziosa e abbastanza comoda, se si alza il ritmo sonorità discretamente sportiva ma mai fastidiosa nonostante sia un tre cilindri. voto 7 Motore : carico di coppia sotto permettere di muoversi velocemente con un filo di gas. discreto allungo castrato in parte dal cambio, voto 8.5 Accelerazione :non male spinge sempre sia sotto che ai regimi medio alti. Voto 8.5 Ripresa : sempre pronta e dove non riesce il motore riesce il cambio edc. voto 8.5 Cambio : calcolando il segmento di appartenenza, ottimo cambio automatico edc a doppia frizione, sei rapporti ben studiati. voto 9 Sterzo : Piacevolissimo da impugnare e da usare, diretto il giusto per il tipo di vettura.Mai troppo leggero in velocità o mai troppo pesante in manovra, voto 8.5 Freni : Se si pesta pesante in utilizzo sportivo può portare al bloccaggio con successivo intervento dell'abs, credo sia la mancanza di qualche kg sull'avantreno , ma tutto comunque gestibile, impianto misto dischi davanti e tamburi dietro, nel complesso spazi di frenata non male. voto 7.5 Tenuta di strada :a patto di stare appena sotto al limite per non far intervenire i controlli elettronici, ottima tenuta. diverte da guidare, a media velocità. Oltre i 120-130 molto sensibile al vento e complice passo corto diventa nervosetta. tutto sotto controllo di esp tarato molto sicuro, e altri controlli. voto 8.5 Consumo : io ho percorso al termine del test di 600 poco piu di 12 km litro, però devo dire che ho tirato sempre o quasi. vi è pure la funzione eco che taglia la potenza ed aiuta, volendo. voto 7 Conclusioni : Mi piace molto la twingo , avevo provato la versione base da 69 cv e mi aveva convinto, questa è bella da guidare ma gli manca qualcosa, non hanno osato dargli quel pizzico in più per renderla sportiva vera. peccato. La mancanza del contagiri, assurda, cosi come avrei apprezzato una modalità sport settabile per renderla un filo più ignorante da guidare e divertente, ma il passo corto, la trazione dietro hanno fatto propendere, i tecnici renault per dei controlli settati molto prudenti anche troppo e non escludibili, neppure parzialmente. Bella e cattura gli sguardi il giusto. Marcolino
  7. Messaggio Aggiornato al 13/11/2011 km77 omniauto.it km77 http://www.youtube.com/watch?v=L0mTgaRgSP0 Prezzi : -------- qualcuna comincio a vederla in giro.... il frontale è anche simpatico, secondo me perde molto nel posteriore
  8. Messaggio Aggiornato al 13/11/2011 RS Gordini : km77 Prezzi : ------------ 1.6 da 133 Cv Dico io.. davanti è cosi graziosa.. perchè quel posteriore osceno??? Ben caratterizzata davanti.
  9. source oami.europa.eu - non-commercial non-authentic reproduction
  10. ecco una foto della nuova utilitaria francese se sarà così ,nn avrà molti estimatori......la linea è asolutamente vecchia e la vetratura è davvero sproporzionata.....spero che sia diversa...... da autoweek.nl
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.