Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Drifter

Members
  • Content Count

    67
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

36 Excellent

About Drifter

  • Rank
    Guidatore esperto
  • Birthday 11/27/1975

Profile Information

  • Car's model
    Audi S4
    Subaru Legacy
    Citroen C3
  • City
    Neuchatel
  • Interessi
    Motori

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Arrivederci ai consumi dichiarati (purtroppo "é normale"), ma soprattutto arrivederci a consumi "umani". "E ma il CVT frulla inutilmente" ní. Utilizzato in modo "quanta forza continua hai bisogno" raramente per fondermi in circolazione normale (non parlo di città) apro più del 30% (e non sono assolutamente d'ingombro agli altri).
  2. Questa é spudorata.. altro che "sembra"; qui si parla di "é". Differenze nella calandra, taglio finestrini, luci posteriori, ma il resto.. Tra l'altro ha avuto le sospensioni anteriori indipendenti PRIMA di classe G.
  3. 2014, tra le ultime Legacy, ne abbiamo una diesel ed una benza, con il motore FB 173cv.
  4. Beh.. la nostra Legacy 2.5i (sí, duemilacinquecento cc, benzina), fa i 13.5 con un litro. Il CVT va capito. Il problema é lí; chiaro che se lo si guida ON-OFF come degli esauriti.. arrivederci.
  5. Tutto giusto quel che dice elancia. Le CVT hanno una frizione multidisco che si occupa della distribuzione della coppia. Ormai solo le manuali montano un VERO differenziale.
  6. Ormai solo Mercedes la ha. A partire da classe C (compresa) c'é un differenziale centrale. BMW ha il pacco frizioni Audi ha 4ultra, idem, con pacco frizioni, solo i modelli potenti da S4 in su hanno ancora differenziale centrale. Anche Subaru con CVT ha peró una frizione che trasmette coppia al posteriore solo quando serve. A casa ne ho due, una CVT 2.5 ed una manuale 2.0 diesel (questa un vero permanente) entrambe Legacy, personalmente la differenza di comportamento la sento (meno reazioni al volante, più trazione all'istante t0).
  7. La Niva Orciari, magari con mascherina originale, senza finto bozzo sul cofano, con quei cerchi Canonica in Alluminio tornito (da URLO!), la comprerei OGGI. Mi sembra che fossero vendute cosí anche all'estero.. poi si raggiunsero livelli da Manicomio.
  8. Ed i tuners che giravano per i peggio bar di Kaiserslautern montavano la griglia di Jetta..
  9. Hmm.. In Francia dovevano sostituire 4500 (!) Peugeot P4 (classe G costruito su licenza).. L'ha spuntata l'ACMAT VT4 (Un Ford Everest Filippino, modificato in Francia da Renault Défense), chissà se questo Peugeot sia stato un concorrente per il concorso di fornitura?
  10. A proposito prezzi.. In ditta abbiamo due Octavia 2.0tdi, manuali, sedili sportivi, riscaldabili, Navigatore "grosso", clima automatico, l'ultima ha anche il "Drive Select" (o come lo chiaman loro). Grigie met., niente cerchi in lega, no troppe cazzate. Importazione parallela, 28'000 Franchi, 25'500 Euro circa. Tanta auto, poca spesa.
  11. Verissimo.? Ma c'é il "ma". NON tutti i rivenditori Toyota (che spesso rappresentavano entrambi i marchi) sono "contenti" della sparizione di Daihatsu dal mercato EU; mi spiego: Chi ha/aveva un RAV4 di prima o seconda generazione, ma anche alcuni proprietari di RAV piú recenti (magari raggiunta una certa età), spesso gente che abita in zone discoste o di difficile accesso con i mezzi citati eran ben serviti. Capita che per il rimpiazzo vadano in concessionaria Toyota e quando Terios II era disponibile, vista la stazza degli ultimi RAV, si ridirigevano sul Terios, ora.. cambian l
  12. Ma.. quel pezzo verde nella vetratura di una corta.. cosa rappresenta? Chi si siede dietro non ha vista laterale.. Già detto 20 volte, non mi piace; l'unica mossa "giusta" é il voler posizionarlo per pestare i piedi a classe G sul mercato USA, paesi del Golfo ecc..
  13. Una ciofechissima. Quel concept del 2004 era ben altra cosa.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.