Jump to content

jameson

Members
  • Posts

    7,062
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    24

Everything posted by jameson

  1. Vai a vedere come sono messi i limiti all'estero, specificamente in Germania che è un paese di cultura motoristica simile alla nostra. Non c'è un limite che non abbia una spiegazione, e dove c'è è comunque parecchio più alto di quello che sarebbe da noi. E le strade non sono migliori delle nostre in termini di pericolosità (a parte le buche).
  2. Se hanno scritto che non è disattivabile è un'idiozia. Ci sono situazioni in cui è consentito superare i limiti, per esempio se si trasporta una persona bisognosa di soccorso.
  3. Quello di Giulia però è un 190 CV castrato in potenza che ai bassi regimi spinge ben più del 2.0 di 159. La 180/190 CV ci arriva benissimo: è solo una questione di mappatura per limitare la potenza.
  4. Concorrenza con chi? Praticamente i modelli corrispondenti dei brasiliani qui non ci sono più.
  5. Lo so, ma la maggior parte di quelli che stanno in colonna a bestemmiare si sogna di essersene stata in casa o di andarsi a a fare una passeggiata, non stanno là perché masochisti.
  6. Ma guarda, non ci avevo pensato. Dovrò rivalutare il fatto di alzarmi alle 7 di mattina per avere il primo tempo libero alle 7 di sera quando va bene come soluzione non ottimale. Seriamente, per favore, risparmiati questa roba. Anche a me piacerebbe fare come cazzo mi pare tutto il giorno. Ma non lo posso fare, a meno di non essere uno statale, cosa che purtroppo ho scelto di non essere. E parlo per esperienza personale, non per luoghi comuni o sentito dire.
  7. No. Non possiamo avere un 100% di rinnovabili. In realtà attualmente non possiamo controllare niente, dobbiamo usare tutto quello che abbiamo al massimo e gas per tutto il resto. Le emissioni inquinanti dei veicoli nuovi sono già praticamente indistinguibili da zero in tutti gli inquinanti tranne al più un po' di NOx.
  8. I valori di CO2 richiesti sono talmente bassi che, come ha mostrato @4200blu qualche tempo fa, caricando un'auto elettrica di sera in Italia o in Germania, anche considerando il mix energetico e non l'energia marginale, la CO2 prodotta per generare l'energia elettrica non ci rientra nemmeno in caso di berline. Il che non significa che non vadano imposti. Però contiamo anche la CO2 dell'elettricità. Vedi come gli passa la voglia di vendere cassoni.
  9. Meglio Purefly o Firetech? P.S. e OT: Questi sviluppi sono quello che perderemmo con una transizione forzata a motori elettrici e batterie. Il fatto che neanche i motoristi di PSA fossero riusciti a renderlo decente prima che ci mettesse le mani ex-FPT dimostra quanto stiamo avanti in Italia in questo campo. Direi i primi al mondo, forse ce la giochiamo con la Germania perché hanno parecchi più costruttori indipendenti.
  10. Io col brake-by-wire mi sono trovato subito benissimo. Forse la modulabilità è un po' diversa da quella dei soliti impianti frenanti idraulici ma questo non significa che sia peggiore, anzi. Certo che per frenare aggressivamente devi affondare, casomai il difetto sarebbe se non fosse così.
  11. Perché se no devono fare i motori Euro 7 per una sola generazione, quindi rinunciano del tutto perché se no ci andrebbero sotto. Comunque... https://www.corriere.it/economia/aziende/22_giugno_29/auto-stop-vendita-benzina-diesel-2035-l-accordo-ue-bf2633d6-f770-11ec-8547-f7dc9914663d.shtml Quindi c'è la scappatoia, che poi è la via più sensata... Decarbonizzare i carburanti invece che i motori. Resta comunque il fatto che non tengono conto della CO2 emessa per produrre l'energia elettrica, che nel 2035 probabilmente sarà meno rinnovabile di adesso visto l'aumento del consumo necessario.
  12. Questo è poco ma sicuro. P.S.: Il fatto che il diesel sia "in crollo" (che non è vero) è dovuto soprattutto alla presenza di motori a benzina in grado di muovere decentemente auto di stazza media, che fino a qualche anno fa non esistevano obbligando chiunque volesse un'auto dal segmento C in su a prendere un diesel per non avere consumi da idrovora. Io lavoro abbastanza fuori mano e tutti i miei colleghi che stanno cambiando auto prendono solo diesel dal segmento C in su.
  13. Forse sì ma non sarà certo dovuto ai motori termici europei.
  14. Che fesseria risparmiare su frenata automatica o sensori (va be', quelli adesso non si trovano, dico in generale). Basta una toccata e ti sei giocato il costo.
  15. Aggiungono una chiave tramite un apposito strumento di diagnosi e la usano per avviare l'auto. E per registrare le nuove chiavi con il percorso normale dalla presa della diagnosi serve pure il codice e se lo fanno pagare 50 euro...
  16. Il fatto è che la maggior parte delle due ruote non sono moto da strada da 10-20 k€ usate per percorrere lunghe distanze, ma catorci da battaglia spesso di 3a o 4a mano usati per affrontare alla meglio il traffico cittadino.
  17. Certo che parlo di produzione istantanea, se no è tutto un piffero se tieni l'acqua calda a raffreddarsi.
  18. La tipica caldaia a gas è da 24 kW; considerando un'efficienza di 4 si avrebbero picchi di 6 kW di assorbimento. Ma i 24 kW sono molto "virtuali": la mia per esempio viaggia quasi sempre al minimo, tranne che nello spunto e quando produce acqua calda.
  19. Nel senso che adesso lo sanno, o che l'ultima volta che hai chiesto non lo sapevano?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.