Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Search the Community

Showing results for tags 'i20'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione e Manutenzione dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
  • Mobility
  • Off Topic on Autopareri
  • Il sito Autopareri
  • Venditori Convenzionati

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Interessi


Professione


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 8 results

  1. https://www.quattroruote.it/news/foto_spia/2019/06/17/hyundai_i20_novita_foto_spia_anticipazioni_motori.html
  2. Risposta di Hyundai alla Fiesta ST, con la i20 N che sarà spinta dal 1.6 Turbo ad iniezione diretta di benzina da 200 CV, che saranno scaricati al suo mediante un cambio manuale a 6 rapporti e la trazione anteriore.
  3. Hyundai Europa, ha modificato in parte la sua piccola I20, approntando delle modifiche sull'aerodinamica e sugli interni dell'autovettura. Abbiamo un nuovo spoiler anteriore in grado di direzionare meglio l'aria intorno agli pneumatici e limitare - quindi - i consumi. In aggiunta abbiamo l'utilizzo di un olio a basso attrito interno (trattamento ceramico per il propulsore) e l'utilizzo di un alternatore a carichi variabili. In questo modo il piccolo 1.2 16V vede scendere le sue emissioni da 124g/Km a 119g/Km di CO2; Invece il 1.4 16V passa da 142g/Km a 129g/Km. Per quanto riguarda i propulsori a gasolio, il 1.4 CRDi da 75 Cv scende a 110g/km di CO2 mentre, la versione da 90 Cv - grazie anche al nuovo cambio a 6 rapporti - diminuisce i consumi e le emissioni del 7.2%. All'interno abbiamo la nuova spia di segnalazione "ECO Drive" che indica il momento migliore per passare al rapporto superiore/inferiore, la strumentazione di colore azzuro (precedentemente era di tonalità ambra) e il Bluetooth con Voice Control di serie su tutte le I20 ad eccezione dei modelli base Classic.
  4. nuova ESCLUSIVA AutoPareri source oami.europa.eu - non-commercial non-authentic reproduction si ringrazia Regazzoni data ormai l'assodata moda di chiamare Coupè le versioni 3 porte mi sono preso la briga di nominare cosi il topic, ma trattasi a tutti gli effetti della 3p
  5. Cammuffata al classico stile Koreano..!! nun si vede una mazza. Ma non e0 difficile prevedere la solita linea leggermente sportiveggiante...ma non troppo x essere una globalcar da raggiungere piu' consensi possibili. Che palle sto korean design.!!
  6. Sarà realizzato in 2 versioni. La prima in cilindarata da 1,2 litri per il mercato indiano e per il resto del mondo con una cilindrata lievente maggiore portata a 1,25 litri. Il primo medello ad adottarlo sarà la i 10 prodotta dalla succursale indiana.I segmenti in cui saranno usate le 2 versioni sono chiaramente i segmenti A-B. Nell' uso sulla i 20 la versione europea promette consumi pari a 5 litri /100km nel ciclo combinato e le sue emissioni di C02 sono pari a 119 g/km . Interessante il peso di tale motore, infatti pare che il pacchetto propulsore più cambio manuale sià il più leggero in assoluto nella sua classe , il peso delle 2 compnenti accoppiate è pari a 82,4 kg (verione 1.2). Il basamento di questi nuovi Kappa è in alluminio, mentre le canne cilindro sono in ghisa. Un aiuto alla riduzione del peso è venuta dall'integrazione di un supporto motore sul carter della catena in acciaio della distribuzione, dalla riduzione dell'altezza dei pistoni il cui mantello esterno è rivestito di bisolfuro di molibdeno (MoS2) , mentre la fascia raschiaolio è stata rivestita di nitruro di bicromato di potassio (CrN) riducendo così notevolmente gli attriti e allungando la vita del propulsore.Inoltre sono riusciti a far a meno del dispositivo di tensionamento della cinghia accessori riducendo la complessità e di nuovo il peso del propulsore nonostante che essa abbia una vità pari a 100000 Km . Anche il collettore di aspirazione in materie plastiche fa la sua parte nella riduzione del peso complessivo Ma la vera chicca del propulsore è stata mutuata dai nuovi GAMMA. In pratica come avviene pure sugli ultimi v6 nissan l'asse verticale passante per la mezzeria delle canne dei cilndri non è perfettamente perpendicolare con il centro dell'albero a gomiti ma è lievemente disassato e questo permette di ridurre la forza laterale sui pistoni con un vantaggio sui consumi e vibrazioni Inoltre i Kappa adottano una candela dalla lunghezza maggiorata che ha permesso di avere spazio per della nuove canalizzazioni del liquido di raffreddamento proprio attorno alla suddetta candela ma ha permesso anche di adottare una valvola di aspirazione più grande. Infine pure la distribuzione ha ottenuto un alleggerimento delle parti mobili e una riduzione degli attriti Fonte congress
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.