xyzteam

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    679
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

166 Excellent

2 Seguaci

Su xyzteam

  • Rank
    Pilota Ufficiale
  • Compleanno 12/12/1983

Informazioni Profilo

  • Città
    Novara
  • Interessi
    auto aerei
  • Professione
    Impiegato tecnico
  • Biografia
    Laureato in ingegneria energetica lavora a Novara in una centrale termoelettrica
  1. Come diceva RiRino la spia rossa è insufficiente pressione olio, se si accende significa che la pompa sta spingendo poco o nulla (poco olio, rottura pompa etc). Se hai poca pressione allora rischi di inviare una quantità insufficiente per la lubrificazione e raffreddamento delle parti rotanti ergo puoi grippare. Il livello dell'olio invece riportato sull'astina è calcolato per assicurarti la corretta lubrificazione in tutte le condizioni di marcia (ad esempio curva o salita), Se il livello è più basso del minimo non significa per forza che non giri olio a sufficienza ma può essere pericoloso perchè in certe condizioni si può avere una scorretta lubrificazione, per questo motivo non si accende la spia rossa.
  2. La "spia dell'olio" non indica il livello ma è un allarme di pressione insufficiente...quando si accende vuol dire che oramai il danno è fatto
  3. Si vero si incominciarono ad incrinare i rapporti tra McLaren e Mercedes...ma in realtà il vero motivo è stato il volere costruire autovetture stradali per i fatti propri...
  4. Ho provato diversi doppia frizione (TCT su Giulietta Mjet; DSG ds 1.6 e 2.0 TDi e Ferrari California Turbo) ma non mi convincono fino in fondo...preferisco un classico epicicloidale con convertitore di coppia.
  5. il surriscaldamento della frizione è un difetto tipico dei cambi robotizzati.
  6. Pure a me da l'impressione che sia voluto questo comportamento...indipendentemente se sia giusto o meno
  7. si me la ricordo bene...ruppero a circa 10.000 km ed attribuirono la defaillance ad un pieno di benzina sporca...
  8. Impressioni di guida

    Mi spiace molto
  9. Test stampa

    Considera però che sulla Abarth 595 montano il TJet mentre sulla 124 il Multiair che essendo più efficiente (soprattutto per l'alzo variabile delle valvole al posto della farfalla come metodo di regolazione ammissione aria in camera di combustione) permette un risparmio di combustibile.
  10. Pure io molto curioso...da notare come vengano presentate abbastanza tardi. A livello di motore sono state fatte modifiche regolamentari...mi ero perso nel discorso dei 2.2 biturbo.
  11. io a tevere ovest a luglio l'ho pagata 1.5€....se controlli su questo sito https://www.autostrade.it/autostrade-gis/rete.do?op=ads&cod=A01 prima di partire puoi farti un'idea di dove fermarti anche in autostrada
  12. Impressioni di guida

    Bella recensione! occhio che hai la targa visibile nelle foto