Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

xyzteam

Members
  • Posts

    724
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by xyzteam

  1. Sulla base della rapportatura del cambio incluso quello al ponte si potrebbe calcolare la velocità massima per ogni marcia ad esempio fissando i 7000rpm come valore di un ipotetico fuori...se si conoscono questi valori si può tentare
  2. Termicamente no (quindi niente scorrimento viscoso ) ma a livello meccanico molto per le dimensioni e velocità di rotazione
  3. La rottura è avvenuta alla radice che è il punto di massima sollecitazione centrifuga, non conosco bene il materiale (penso sia una lega di titanio) ma se facciamo finta che sia acciaio io noto due cose a sinistra la zona di frattura è molto liscia a destra molto ruvida ripeto se fosse acciaio direi che si è rotta per fatica.
  4. Attenzione però ai chilometraggi annui, qui si parla di circa 5000 km annui di cui gran parte in montagna...onestamente consigliare un diesel per quelle percorrenze magari per tragitti brevi rischia di avere più problemi che altro. A mio avviso anche una motorizzazione a metano per queste percorrenze non vale la pena visto comunque il risparmio esiguo su annuo e per ammortizzare i costi (come nel caso del diesel) servono lustri...
  5. Ciao, 22 km\l nelle stesse condizioni per un diesel per quanto efficiente mi sembrano proprio ottimistici...credo che si attesti su 15 km\l reali. Tornando alla differenza di consumi con la tua vecchia 500 c'è da dire che è sicuramente più piccola e leggera della 208 e questa spiega in parte il divario. Per i consumi in generale dovete fare il test con i litri reali...guardare soprattutto il consumo istantaneo porta solo ad incomprensioni in quanto i transitori sono determinanti.
  6. Guarda Quattroruote del dicembre 84 aveva provato diverse V6 e dice testualmente: "La cura Lancia ha molto giovato al 6 Cilindri PRV, ora uno dei migliori per quanto riguarda fluidità di funzionamento, progressione ai bassi regimi..."". Provo ad allegare la foto
  7. Su un Quattoruote avevo letto che il PRV montato sulla Thema aveva avuto qualche affinamento da parte di Lancia ed andava meglio rispetto ad altre versioni.
  8. ciao il cruise funziona cosi: lo accendi e poi imposti la velocità, ti accorgi che la macchina accelera per i fatti suoi, se dai un piccolo colpo di freni o premi un tasto di pausa (non tutti hanno questa funzione) il controllo di disattiva...premendo l'apposito tasto ritorna all'ultima velocità impostata. Se la frenata è decisa (tipo di emergenza) o spegni la macchina la velocità va reimpostata come quando avvii il cruise control, se invece sei col regolatore attivato e acceleri la macchina sale di velocità quando rilasci l'acceleratore ritorna alla velocità impostata. Spero di aver risposto alla tua domanda
  9. Il 1,4 TJet 120CV col cambio 6 marce sarebbe stato la quadratura del cerchio come prestazioni, consumi e confort secondo me
  10. Il problema è che l'Italia non è voluta entrare a suo tempo nel programma Airbus per non fare arrabbiare gli americani di Boeing...
  11. Anche in Germania mi è capitato (Francoforte e Dusseldor)
  12. In realtà il Ponte è stato sottoposto a numerosi interventi di manutenzione ed ispezione come appurato dalle relazioni della commissione nominata dal ministero subito dopo il crollo. Era purtroppo noto lo stato di degrado molto avanzato tanto che doveva essere chiuso per la circolazione già da tempo ma per motivi vari nessuno ha mai voluto prendersi questa responsabilità. Sul concetto di ridondanza strutturale ed ispezionabilità consideriamo come questo Ponte è stato di fatto un prototipo con soluzioni strutturali uniche e che all'epoca si pensavano definitive (tipo il precompresso per gli stralli), purtroppo col tempo sono saltati fuori problematiche che all'epoca erano poco note. Non dimentichiamo infine che il manufatto è stato sottoposto ad un volume di traffico superiore di 10 volte a quello progettuale.
  13. Sulla mia in maniera precauzionale ho fatto sostituire l'olio al cambio a 100.000 km...il meccanico mi disse che quello inserito non era adatto e questo era anche una causa del cedimento dei cuscinetti. Ora sono a quasi 150.000km e modalità sgrat on pare andare bene.
  14. il cruise non frena a meno che non sia quello adattivo. Lo scrivono chiaramente sul manuale...regola solo il gas.
  15. oddio se il motore va in overspeed potresti avere la liberazione di una o più palette sugli stadi più sollecitati per eccessivo sforzo centrifugo. Non sono espertissimo sull'aerodinamica supersonica però penso che salendo oltre il numero di Mach ammesso potresti avere eccessiva pressione in aspirazione che le prese a geometria variabile non riescano più a gestire...
  16. Se non sbaglio usavano pure l'iniezione di acqua per aumentare la potenza Ma è un TU144 senza Canard?
  17. Mi è stato regalato lo scorso anno un giro a Maranello di dieci minuti con una California Turbo...guidi accompagnato da una persona del noleggio e ti dice lui cosa fare Sono uscito dalla macchina che tremavo...
  18. Sapevo anche io di problemi di affidabilità sugli alberi a camme per un problema congenito di lubrificazione.
  19. Non è che si confonde con il 1.4 8v (77CV) che è un discreto bevitore di olio (l'abbiamo su una Grande Punto del 2005)? Il tjet non mi risulta invece avere problemi di consumo di olio (candele si invece, parlo per esperienza personale).
  20. io ho il tjet 120 CV e non ho mai rabboccato olio in 142.000 km...in compenso ho avuto problemi sul circuito dell'acqua di raffreddamento
  21. Fiat Bravo Tjet 136.000km - Sostituita la valvola termostatica causa trafilamento al costo finale di 130€.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.