Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Uomo dell'Ovest

Members
  • Content Count

    4,403
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

627 Excellent

2 Followers

About Uomo dell'Ovest

  • Rank
    Team Manager
  • Birthday 06/19/1989

Profile Information

  • Car's model
    Mito 2011
  • City
    Bergamo
  • Professione
    Impiegato
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Sai benissimo che un sistema McPherson (tra l’altro i 4 bracci non mi risultano proprio) è più semplice di un multilink (che avrebbe rubato ulteriore spazio al già striminzito baule della 147). E non giriamoci intorno. O dici che hanno sbagliato a mettere il multilink sulla Giulia (“miglior berlina mai prodotta” cit)? La realtà è che 147 ha un’ottima meccanica, sicuramente non la migliore della storia nel segmento, o al limite in buona compagnia. ☏ iPhone ☏
  2. Insomma, se ho capito bene: l’avantreno McPherson di serie 1 (su cui non grava trazione) non va bene se confrontato con quello di 147. Di contro, va bene il retrotreno semplice di 147 confrontato con soluzioni più sofisticate perché comunque efficace. Ora, se hai idealizzato 147 non se ne parla più, se invece vuoi guardare alle soluzioni meccaniche ti hanno già risposto [emoji28] ☏ iPhone ☏
  3. Vedendo la fattura del tagliando, mi ero dimenticato di citare un difetto nell’apertura delle portiere per il quale hanno dovuto sostituire tutte le guarnizioni. Alla fine gli interventi ammontano a circa 670 euro. Ho pagato solamente i 25 di igienizzazione. ☏ iPhone ☏
  4. Acquistato lo scorso settembre cerchi+gomme+sensori su gommadiretto. Tutto ok. C’è anche una sezione con minor scelta dove E’ GARANTITO dot dell’anno in corso (io ho scelto le gomme in questa sezione). Dalle recensioni pare che i dot siano comunque sempre recenti. ☏ iPhone ☏
  5. Ma al di là di potenza e feeling al pedale (con cui mi trovo bene), il fatto che tanti modelli Mazda abbiano problemi di vibrazioni in frenata dovrebbe portare a qualche riflessione circa la fattura dei dischi o delle pastiglie. Sulla mia i dischi anteriori da 295mm non sono certo sottodimensionati, potrebbe essere un discorso di qualità. Non so. ☏ iPhone ☏
  6. Tu ridi, ma tra vw varie, panda e clio questo colore sta facendo faville... O che è gratis per tutte 3...
  7. I sensori li ho presi su gommadiretto insieme ai cerchi. Infatti non essendo originali, esce la spia sul cruscotto. Però la pressione la leggono lo stesso in modo corretto. Peccato non ci sia una specie di reset per togliere la spia. Si è vero, i due aggiuntivi non sono "ufficiali", è un intervento che farò fare l'anno prossimo. Per quanto riguarda i freni non so, è un problema che da quanto ho capito è ricorrente su un po' tutte le Mazda. Unito al fatto che sulle riviste non prendono mai buoni voti, non capisco cosa abbiano contro un impianto frenante ben fatto. Voglio dire, la mito da 78cv dei neopatentati non aveva un impianto maggiorato o di chissà quale pregio; e non mi sono messo ora a fare staccate al limite. Non è normale dover rettificare i dischi dopo 16.000 km (e quando si è presentato il problema erano solo 8.000). Deve esserci qualcosa che non va nella scelta delle componenti. Spero non si ripresenti il problema.
  8. Il ricambio sarebbe arrivato in 3/4 giorni. Io non potevo passare in concessionario per la sostituzione e loro non potevano tenere il pezzo in giacenza senza effettuare l’intervento. Quindi ho fatto annullare l’ordine. Però mi sono dimenticato di farlo presente in tempo per il tagliando. Devo dire che l’assistenza sembra abbastanza incline ad accontentare il cliente, quindi non mi preoccupo che passi altro tempo. Anche perché comunque ho altri 4 anni di garanzia ☏ iPhone ☏
  9. Aggiornamento a un anno e 16.500 km. Eseguito il primo tagliando e Mazda3 ritirata oggi pomeriggio. Acquistando un'auto che doveva ancora arrivare in concessionaria, ero consapevole che qualche magagna di gioventù sarebbe capitata. Il primo difetto che ho notato, in ordine temporale, è stato un fastidioso scricchiolio che proveniva dalla zona HUD. A quanto pare, secondo chi ci ha messo le mani, ci sono due plastiche dure che complice qualche buca iniziano a sfregarsi generando un tremolio ben avvertibile sullo sconnesso. Sembra che l'abbiano sistemato, probabilmente è bastato mettere un pezzettino di adesivo floccato o qualcosa del genere. Un difetto riscontrato con le alte temperature è invece la difficoltà di apertura delle porte, con le guarnizioni che sfregano. Problema conosciuto e sistemato. Una cosa che invece ho dimenticato di segnalare è una linea anomala sullo schermo centrale, come se ci fosse qualcosa che non va con i cristalli liquidi. Avevo fatto presente la cosa in occasione di un richiamo a novembre, mi avevano già ordinato il pezzo di ricambio ma non sarei riuscito a passare quella settimana, quindi non se n'è più fatto nulla. E' un difetto quasi impercettibile, mi sono dimenticato di farlo presente. Sistemerò l'anno prossimo. Ora veniamo al difetto principe. Andato a Trento per fare un giro, in alcuni tratti extraurbani/autostrada in discesa, mi accorgo che l'auto vibra in frenata. Inizialmente penso a qualche sassolino o difetto della strada, ma la cosa si ripete. Avendo messo da pochi giorni cerchi invernali, penso quindi che sia colpa loro, e invece non è nemmeno quello. Nel frattempo leggo che ad altri capita la stessa cosa, c'è qualcosa che non va in dischi e pastiglie. Mi tengo il difetto fino all'altro giorno, lo segnalo e infatti eseguono rettifica dischi anteriori (avrei preferito la sostituzione) e sostituzione pastiglie. Tutto giustamente in garanzia. Per il resto che dire, l'auto su strada si comporta fin troppo bene. L'assento è fantastico, confermo le primissime impressioni di un anno fa: è rigido ma compatto, non spacca assolutamente la schiena, anzi. La cosa bella è proprio la percezione che l'auto sia un blocco unico, che non abbia movimenti strani sulle sconnessioni; probabilmente la scocca rigida fa il suo dovere. Immagino sia grazie a questo che su strada è così piacevole, piatta e senza reazioni strane. Mi viene da sorridere quando nella discussione del test dell'alce di km77 si commentava la prova dicendo che da mazda c'era da aspettarsi più agilità e una prova migliore. Invito semplicemente a provare l'auto. Si inserisce in curva velocemente e mantiene la traiettoria perfettamente senza andare in sottosterzo (mai sperimentato in un anno). Non scoda, a meno che a metà curva, sul bagnato, molliate il gas e aumentiate l'angolo di sterzata. Solite lodi per la manovrabilità del cambio, voto 10. Male i rapporti, troppo lunghi. Se è una cosa fattibile, interverrò in futuro. Spero che l'auto continui a regalarmi soddisfazioni nei prossimi anni. Non ho messo nemmeno una foto, la lavo e poi cercherò di provvedere!
  10. Questa però non è la coupé, o sbaglio? Sarebbe interessante, con motori termici. Una sorta di multispazio alla classe R. ☏ iPhone ☏
  11. Era il sogno per la patente. Poi quando scelsi la prima auto, con 147 che era già stata sostituita da giulietta, non la presi in considerazione solo ed esclusivamente per la maggiore sicurezza che offrivano le auto del nuovo decennio. Bellissima.
  12. Per la vecchia cactus si dicevano le stesse cose, eppure... eppure più di qualcuno se l’è messa nel box. Che poi è sufficiente dire che a te, pininfarina, non piace... senza andare in metà delle discussioni del forum dicendo “è una merda, fa cagare” ecc...
  13. Leggo che hanno mantenuto i particolari ammortizzatori della cactus e che hanno curato il confort. Potrebbe essere molto appetibile in un mondo di assetti rigidi, dimensioni esterne esagerate e spazi interni piccoli. ☏ iPhone ☏
  14. Vedo che son tornati ai comandi clima fisici, ben fatto! Poi l'andamento del padiglione ricorda le vecchie citroen. Potrebbe avere anche un bagagliaio sorprendente. Da verificare le scelte circa i finestrini posteriori. Se hanno mantenuto peculiarità come l'assetto morbido, può dire la sua. Tolto lo scempio di DS, in PSA stanno lavorando bene. Poi certo, possono piacere o non piacere; a me non piacciono ma è solo mia opinione.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.