Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

xyzteam

Members
  • Content Count

    707
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

177 Excellent

2 Followers

About xyzteam

  • Rank
    Pilota Ufficiale
  • Birthday 12/12/1983

Profile Information

  • Car's model
    bravo 2009
  • City
    Novara
  • Interessi
    auto aerei
  • Professione
    Impiegato tecnico
  • Biografia
    Laureato in ingegneria energetica lavora a Novara in una centrale termoelettrica

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. In realtà il Ponte è stato sottoposto a numerosi interventi di manutenzione ed ispezione come appurato dalle relazioni della commissione nominata dal ministero subito dopo il crollo. Era purtroppo noto lo stato di degrado molto avanzato tanto che doveva essere chiuso per la circolazione già da tempo ma per motivi vari nessuno ha mai voluto prendersi questa responsabilità. Sul concetto di ridondanza strutturale ed ispezionabilità consideriamo come questo Ponte è stato di fatto un prototipo con soluzioni strutturali uniche e che all'epoca si pensavano definitive (tipo il precompresso per gli stralli), purtroppo col tempo sono saltati fuori problematiche che all'epoca erano poco note. Non dimentichiamo infine che il manufatto è stato sottoposto ad un volume di traffico superiore di 10 volte a quello progettuale.
  2. Sulla mia in maniera precauzionale ho fatto sostituire l'olio al cambio a 100.000 km...il meccanico mi disse che quello inserito non era adatto e questo era anche una causa del cedimento dei cuscinetti. Ora sono a quasi 150.000km e modalità sgrat on pare andare bene.
  3. il cruise non frena a meno che non sia quello adattivo. Lo scrivono chiaramente sul manuale...regola solo il gas.
  4. oddio se il motore va in overspeed potresti avere la liberazione di una o più palette sugli stadi più sollecitati per eccessivo sforzo centrifugo. Non sono espertissimo sull'aerodinamica supersonica però penso che salendo oltre il numero di Mach ammesso potresti avere eccessiva pressione in aspirazione che le prese a geometria variabile non riescano più a gestire...
  5. Se non sbaglio usavano pure l'iniezione di acqua per aumentare la potenza Ma è un TU144 senza Canard?
  6. Mi è stato regalato lo scorso anno un giro a Maranello di dieci minuti con una California Turbo...guidi accompagnato da una persona del noleggio e ti dice lui cosa fare Sono uscito dalla macchina che tremavo...
  7. Sapevo anche io di problemi di affidabilità sugli alberi a camme per un problema congenito di lubrificazione.
  8. Non è che si confonde con il 1.4 8v (77CV) che è un discreto bevitore di olio (l'abbiamo su una Grande Punto del 2005)? Il tjet non mi risulta invece avere problemi di consumo di olio (candele si invece, parlo per esperienza personale).
  9. io ho il tjet 120 CV e non ho mai rabboccato olio in 142.000 km...in compenso ho avuto problemi sul circuito dell'acqua di raffreddamento
  10. Fiat Bravo Tjet 136.000km - Sostituita la valvola termostatica causa trafilamento al costo finale di 130€.
  11. Sembrerebbe un problema di accensione...effettivamente una controllata alle bobine ci vuole.
  12. Come diceva RiRino la spia rossa è insufficiente pressione olio, se si accende significa che la pompa sta spingendo poco o nulla (poco olio, rottura pompa etc). Se hai poca pressione allora rischi di inviare una quantità insufficiente per la lubrificazione e raffreddamento delle parti rotanti ergo puoi grippare. Il livello dell'olio invece riportato sull'astina è calcolato per assicurarti la corretta lubrificazione in tutte le condizioni di marcia (ad esempio curva o salita), Se il livello è più basso del minimo non significa per forza che non giri olio a sufficienza ma può essere pericoloso perchè in certe condizioni si può avere una scorretta lubrificazione, per questo motivo non si accende la spia rossa.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.