Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

E.gen

Members
  • Content Count

    133
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

31 Excellent

About E.gen

  • Rank
    Foglio Rosa
  • Birthday 05/17/1989

Profile Information

  • Car's model
    A3 sportback TDI ABT
    Hsv maloo gts-r
  • City
    Trento

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. E.gen

    Audi S8 2020

    Quali sarebbero le tue fonti? Se quelle wikipedia risultassero attendibili, le tue sarebbero inesattezze. https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_countries_by_GDP_(nominal)_per_capita https://en.wikipedia.org/wiki/List_of_countries_by_GDP_(PPP)_per_capita Dalla mia esperienza biennale sul luogo, ribadisco che è tutt'altro che un paese ricco.
  2. E.gen

    Audi S8 2020

    Non credo proprio di confondermi, conosco bene il paese ed i sudcoreani. Non è certo il lussemburgo, l'australia o il qatar.
  3. E.gen

    Audi S8 2020

    Grazie non lo conoscevo. Ma dove sarebbe la tanto sbandiera esclusiva di mercedes allora? xD
  4. Vista come erede della modus, auto (spesso seconda auto) da città compatta e spaziosa in proporzione agli ingombri, va più che bene Ma continuano ad essere veicoli insensati se si sceglie di catalogarli tra i "suv". Sono piccoli, scomodi, sottomotorizzati, con scarsa altezza da terra, spesso senza awd e dall'autonomia risibile. Ciò che annioa è che credo che se la moda di questi suv lillipuziani non fosse cominciata, una ipotetica modus di 3° generazione oggi sarebbe costata molto meno del prezzo di questa nuova captur. L'ha anche la punto avventura.
  5. E.gen

    Audi S8 2020

    sud korea tra i principali mercati, mi vien da ridere. Non è un paese molto ricco dove si vendono molte S8. Il sistema sospensivo è lo stesso della nuova GLE (e-active body control) ??? Pare garantire gli stessi risultati, azzeramento del rollio in curva e controllo indipendente di ogni singola ruota.
  6. E.gen

    Audi Q7 Facelift 2020

    Ha perso l'eleganza e la pulizia delle linee del modello 2016, restyling poco riuscito per me. Tral'altro, le barre antirrollio attive ed i freni carboceramici erano disponibili anche sulla versione pre-restyling, sia Q7 che SQ7.
  7. Gran bel suv, lo preferisco ad occhi chiusi alla GLE 450 ed X5 40i, ma non alla Q7
  8. Se ho ben capito, sulla GLE 53 amg si perde l'innovativo sistema e-active body control. Un buon motivo per scartarla in favore della GLE 450
  9. la serie 1 sedan è in vendita in cina, in messico ed in altri mercati extraeuropei da ormai quasi 3 anni. Non è che bmw, coscente del fatto che il pubblico europea sconosca il suddetto modello, stia per mandare in produzione un'auto nuova di debutta ma vecchia di già 3 anni di progettazione? Gli interni probabilmente saranno uguali, forse solo con uno schermo un po' più grande e qualche trim in alluminio in più. Probabilmente anche i motori...
  10. Bel powertrain quello della GLS 580. Lo comprerei se fosse disponibile sulla più piccola GLE. Questa GLS mi pare insensata, una specie di GLE a passo lungo Q7 e XC90 sono un segmento sotto a questa e la X7
  11. Si sa qualcosa sulla possibile evoluzione di questo 2.9 TFSI (evo) ? Lessi qualcosa sul sito tempo fa
  12. Parto dal presupposto che queste sono le mie considerazioni per il decennio 2020-2030. Io non credo che in europa, dove il prezzo medio di vendita di un auto non supera le 35k euro, la gente possa ritardare l'acquisto in funzione dell'andamento tecnologico dei powertrain. Se l'auto serve, per qualsiasi motivazione, si compra, tenendo poco in considerazione il tipo di powertrain (questo credo sia particolarmente vero sotto la soglia dei 17k-20k euro). Se invece si sta considerando l'acquisto di un veicolo grande, tecnologico, "premium" o anche sportivo, e quindi si mette nel piatto un badget da circa 70k a 250k, ci può stare ponderare la scelta basandosi anche sul tipo di motore. Per esempio, non ci troverei nulla di strano nella parte ricca del mercato europeo nel cross shopping (perdonate, ma non mi viene un termine equivalente in italiano) tra una 640d xDrive, una Q8 3.0 TDI mild hybrid, una GLE 450 o una audi e tron. 4 vetture molto diverse tra loro e con grosse differenze di segmento, meccaniche (ma con un range di prezzo distante tra loro non più di 10k euro a parità di dotazioni) e motoristiche ma che soddisfano l'ipotetico cliente preso in considerazione che lecitamente potrebbe far pendere l'ago della bilancia verso una vettura alimenta a corrente (e tron), una vettura con un sistema di sospensioni innovativo (GLE), una vettura con soluzioni di hi-tech, hi-fi, hardware e di design avanzate (Q8) o una vettura con caratteristiche puramente da cross-over, ovvero da incrocio di segmenti differenti (6 GT). Il punto che sostengo è semplicemente questo, l'effetto osborne secondo me è fallace e (praticamente) inesistente Le auto economiche continueranno ad essere acquistate senza particolare cura ai motori elettrici, mentre nelle auto più costose l'elettrico continuerà ad essere visto come una semplice feature e quindi inciderà in modo molto lieve sulle già poche vetture sopra le 65k-70k euro vendute. Infine, quando dopo il 2030, le batterie arriveranno in massa con ogni miglioria immaginabile ed a un prezzo ridotto su auto compatte, diciamo dai 3,80m ai 4,30m (soglia che alzerei a 4,80m per il mercato USA) allora forse potremmo riparlare di effetto Osborne.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.