Jump to content

lucagiak

Members
  • Posts

    569
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by lucagiak

  1. Ok, ma nel frattempo i prezzi sono aumentati. Se ti sei trovato bene con hp rimani con quella marca, quando acquisti roba entry-level, di qualsiasi tipo, i prodotti grosso modo si equivalgono.
  2. Penso che per quella cifra una vale l'altra, una multifunzione da 50-60€ per quanto in offerta farà sempre schifo, ma magari a te basta. Non saprei consigliare marche e modelli precisi, io per non avere il problema delle cartucce che seccavano ho una hp laser (multifunzioni a colori) ma andiamo su altre cifre e comunque per non spendere troppo il compromesso è che ci mette un'eternità a stampare, a mia sorella ho regalato una epson con le tanichette di inchiostro che si ricarica con i flaconi, non ha mai avuto problemi, ma considera che ha due figli in età scolastica quindi la usano spesso e la spesa è stata molto più contenuta, comunque superiore ai 100€ (tra l'altro sto controllando ora i prezzi su Amazon e mi sembra siano saliti parecchio)
  3. Lo so e lo confermo, ma finché non faranno i sedili per auto tipo le poltrone che ti mettono in piedi ci saranno persone che non riescono a salirci e preferiranno la seduta alta. Poi ci sarebbe altro da dire su questo argomento, ma meglio non andare alla deriva che comunque ci siamo capiti
  4. Non so, comincia ad esserci anche qui lo zoccolo dell'elettrico, e tanto per restare in tema, se non ricordo male aspettava il suv tesla. Mi rendo conto di essere una mosca albina, ma finché potrò preferisco dover abbassarmi per salire (o meglio scendere) in macchina che dovermi arrampicare. Non posso negare la comodità di salire su una macchina più alta, ma una volta dentro non riesco a trovarmi in posizione rialzata. E siccome il salire/scendere dall'auto dura qualche secondo, mentre il viaggio per quanto breve dura qualche decina di minuti, preferisco essere comodo mentre guido piuttosto che mentre salgo. Quando le gambe e la schiena mi impediranno ciò spero abbiano inventato il teletrasporto così risolviamo tutti i problemi. Ma ormai nella mia cerchia di conoscenze penso che si possano contare sulle dita di una mano (forse due, ma senza riempirle) chi non ha un suv/crossover
  5. Se il metro fosse quello che succede in questo forum tutte le case automobilistiche eccetto alfa (e forse tesla) dovrebbero chiudere😁
  6. Talmente fruttuoso che si ritrova a piedi
  7. Qualche maligno direbbe karma; per me, pur non essendo particolarmente appassionato delle due ruote, indipendentemente dal fattore umano, è un gran peccato
  8. Infatti, io ho detto che, se ha lasciato strada libera volontariamente, ha fatto bene. Ma se si voleva fare il gioco di squadra avrebbe dovuto mettersi davanti a Max
  9. Gioco di squadra? Vero, non lo ha chiuso, comunque a me ha dato l'impressione che voleva cercare di ostacolare Hamilton più che Verstappen, ma tanto cosa passava nella sua testa in quel momento non lo sapremo mai. Magari cercava solo di tenere la prima posizione e giustamente ha cercato di "ostacolare" il secondo
  10. Concordo, ma è ambiente completamente diverso da quello in cui viviamo noi (almeno io), probabilmente sono talmente abituati a certe cifre che non ci fanno nemmeno caso. Anzi, visto che il suo "capitano" è pagato molto di più, forse può ritenere di essere pagato pure poco. In ogni caso, dopo anni di critiche a volte anche pesanti e non solo dai commenti del pubblico, ma anche da giornalisti professionisti e dai suoi datori di lavoro, secondo me, se lo ha fatto volontariamente, ha fatto benissimo. Non è stato il primo a fare bambinate e quasi sicuramente non sarà l'ultimo
  11. Io invece lo trovo comprensibilissimo. Ormai è fuori, visto che tutti lo criticavano di essere il maggiordomo della squadra, per non dire di peggio, qualche sassolino dalla scarpa se lo sta togliendo come può. Perché non si è mai visto un gregario che va a chiudere il suo compagno di squadra che sta lottando per il titolo lasciando strada libera all'altro contendente
  12. Gli aveva già dato la colpa del dado della ruota spanato perché si era posizionato male, penso che i rapporti si siano incrinati, per non dire rotti, già da un po'
  13. Però, pare che si siano lasciati proprio bene!!
  14. Certo che un commerciale Jaguar che esclude una xe per affidabilità da da pensare. Non conosco bene la arteon anche perché a me non piace, ma tanto qui ti diranno tutti Giulia, quindi tanto vale...
  15. Ci si chiedeva appunto cosa avrebbero fatto per penalizzare Giovinazzi, ci hanno sorpreso anche stavolta
  16. In qualche modo ci riusciranno, questo è certo
  17. Io vedo soluzioni troppo complesse: casa smart? Secondo contatore? Aumenteranno le tasse su tutta l'elettricità consumata e risolto il problema. Si fa così anche per il fotovoltaico
  18. Allora possono pure toglierlo adesso il bollo e il superbollo, tra qualche anno verrà applicato alle auto elettriche con la scusa dello smaltimento delle batterie. Io sarò anche propenso a pensar male, ma i conti alla fine devono sempre tornare
  19. Sì, in Italia...nemmeno il genio della lampada riuscirebbe a esaudire questo desiderio
  20. Anche qui sarebbero sufficienti controlli un po' più seri. Il discorso del fap mi ricorda tanto quando da ragazzini facevamo togliere i fermi allo scooter. Non ce n'era uno che li aveva e non ho mai sentito nessuno avere problemi per questo. Eppure non si poteva farlo...
  21. Sperando che non cancellino il post un po' borderline da regolamento, purtroppo le scelte politiche non sempre possono "assecondare" la scienza, vuoi per interessi, vuoi per ignoranza, vuoi per consenso. E quello riportato prima è verissimo: mettiamo una tassa che colpisce i più ricchi così il popolino è contento. Poi che da questo alla fine ci perdano tutti non ha importanza, l'importante è trovare maggior consenso
  22. Già. In ogni caso sono dell'opinione che con il debito che è aumentato ancora le tasse alla fine della fiera aumenteranno per tutti, al massimo le spostano da un posto all'altro, per cui non mi illudo
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.

Or register (free) and login, to remove this warning.