Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

kla6630

Members
  • Content Count

    280
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

156 Excellent

About kla6630

Profile Information

  • Car's model
    Fiat Panda 2004
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Ciao a tutti! Inizialmente anche io sono rimasto perplesso dalla potenziale evoluzione della tonale a partire dal concept ma probabilmente è colpa delle foto leaked e dell'allestimento barbon/incompleto dell'esemplare in oggetto.. Per questo ho provato a pasticciare un po con PS (vista 3/4 anteriore) per vedere come sarebbe potuta essere una eventuale Veloce. Direi che l'effetto è completamente diverso! Per quanto riguarda gli interni spero che vengano resi più "importanti" e condivido le critiche al tunnel centrale. Mi auguro che riescano ad inserirne uno più "importante".
  2. Non ho idea della compatibilità con linux, tuttavia io per quella cifra prenderei : https://www.amazon.it/Lenovo-Notebook-Convertibile-Display-Processore/dopo/B07TGDY4VX/ref=sr_1_2?__mk_it_IT=ÅMÅŽÕÑ&crid=5DRV4J1WS0LT&keywords=lenovo+yoga&qid=1570479070&s=pc&smid=A11IL2PNWYJU7H&sprefix=lenovo%2Ccomputers%2C220&sr=1-2 Perché è piccolo, leggero e versatile.. ha anche la penna e il touch che possono tornare utili a scuola. Ha anche un SSD che non guasta. Il processore è un base di gamma ma visto che non ci sono esigenze particolari dovrebbe essere più che sufficiente per un uso internet, office ecc ecc..
  3. kla6630

    BMW Serie 1 2019

    Hai ragione, tuttavia qui abbiamo la dimostrazione che con poche modifiche e nonostante tutto avrebbero potuto tirare fuori, almeno dal punto di vista estetico, qualcosa che si avvicinasse di più alla vera BMW. Invece hanno preferito fare un elettrodomestico come un altro.. e onestamente non capisco perché. Perché diluire ed imbastardire così degli stilemi così marcati? secondo me non è la trazione il vero problema, ma proprio il design, del frontale in particolare. Gli interni e il posteriore, sempre secondo me si possono anche salvare.. sulla fiancata ci si può lavorare, avrei preferito la linea di cintura parallela al terreno o almeno meno inclinata di così e la finestratura più "risicata", ma tant'è...
  4. kla6630

    BMW Serie 1 2019

    Guardate il lavoro di questo ragazzo, corregge alcuni dettagli del frontale rendendolo molto più BMW rispetto al modello di serie.. la sua versione mi convince molto di più.
  5. Purtroppo non mi viene in mente niente che bene si adatti al contesto, tuttavia ho provato a modificare i tuoi fari prendendo qualche ispirazione in giro(la base è quella Range Rover).. dimmi cosa ne pensi. Non è niente di particolarmente elaborato.. la parte bianca poi è a forma di "D" che potrebbe in qualche modo richiamare il nome del modello... Lo spazio vuoto al posto della diurna originale secondo me va benissimo così.
  6. Sono d'accordo con il parere di toni, tuttavia continuo a non gradire le diurne separate dal resto dell'ottica, perché sanno di vecchio, almeno fatte in quel modo. Per quanto riguarda lo scudo trovo la forma decisamente migliore ma trovo abbia bisogno di un po' più di carattere la struttura interna ; potresti provare a rendere più evidente la "Y" che accoglie il logo lancia in modo da evidenziarlo un po' di più, come per incorniciarlo in qualche modo. Potrebbe essere utile aggiungere uno o due elementi al cofano anteriore che "puntano" verso lo stesso..
  7. Ciao, qualche anno fa mi sono ritrovato nella tua stessa situazione. Dopo varie ricerche e richieste di pareri vari giunsi alla conclusione che i marchi migliori fossero Daikin e Mitsubishi. Le camere sono piccole e basterebbero anche macchine che generano meno BTU, tuttavia dal punto di vista economico ti consiglio di acquistarne due da 9000 perché è più probabile trovarle in offerta o comunque a prezzi inferiori delle altre, con il vantaggio di raffrescare in maniera più celere l'ambiente. Un'altro consiglio che mi diedero all'epoca fu quello di non adottare la soluzione a motore singolo per più split, perché in caso di guasto ci sarebbe il rischio di dover cambiare tutto l'impianto o comunque provocherebbe un doppio disagio. (entrambe le camere rimarrebbero senza clima). Un'altra cosa importante è che le pompe siano dotate di tecnologia Inverter (può darsi che oramai la incorporino tutte, non saprei) per l'ottimizzazione del consumo energetico.
  8. È vero che nella 200 la cromatura fa un movimento simile, ma non culmina dentro il faro con un led. La sua firma luminosa infatti è la "L" in basso. In ogni caso può piacere o no.
  9. Intanto complimenti per i lavori e per la passione che ci metti! sono veramente ottime realizzazioni! Vedendo questo topic ho pensato ad una variante per il nuovo faro della tua Delta... l''ho fatto in 2 minuti giusto per vedere se potesse piacerti e in caso svilupparlo. Sarebbe qualcosa di poco invasivo e a mio avviso elegante.. il continuo della cromatura della calandra. Oppure potresti inserire all'interno dell'ottica questo elemento preso dal faro della vecchia delta e trasformarlo in led (magari modificandolo leggermente per adattarlo alle linee del tuo faro.
  10. Complimenti sono molto belle! Tuttavia la linea di cintura credo sia troppo alta per un'eventuale nuova tipo... Sarebbe bello se continuaste a svilupparla in tutte le viste. Il frontale sembra particolarmente azzeccato ma anche facilmente "DODGEABILE"
  11. Non avevo letto la cartella! In questo caso non approvo.. per quanto possa essere interessante il suo utilizzo in architettura, penso che sia poco elegante all'interno di una vettura. Pensando anche al mutamento fisiologico che subirà con il tempo.. (la patina di ruggine) Anche se in effetti immagino sia trattato per evitare questo tipo di reazioni.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.