Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!

Umbi

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    725
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

233 Excellent

Su Umbi

  • Rank
    Giovane Promessa

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Alfa 146
  • Città
    Brescia
  • Professione
    Tecnico automazone

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. E' esattamente il contrario ... (Dato che li uso regolarmente) .. in genere gli additivi "smuovono" lo sporco presente nel motore e dato che i cambi d'olio sono fatti alla "belle e meglio" ..... quindi suggerisco nel caso SINTOFLON per esempio di usare l'ET (Che è il pulitore) cambiare l'olio prima della scadenza e poi usare il Protector ... ma questa sequenza vale anche per altri additivi
  2. Secondo me non esistono motori "progettati per olii minerali" ... si usavano quelli perché quelli cerano ... punto. Uso sempre olii sintetici su vecchi motori con tutti i vantaggi che ne conseguono. L'unica accortezza è che essendo più detergenti se rimuovono troppo sporco l'olio va cambiato più frequentemente fino a pulizia motore completata.
  3. Veramente i motori di F1 di oggi devono durare minimo 7 GP che tenendo conto delle prove libere sono qualche migliaio di km ..... mica paglia
  4. Bho ? Rendimenti del 50% su motori che fanno 100 giri/min con cilndrate unitarie mostruose rispetto a quelle automobilistiche non fanno testo ...... camere di scoppio enormi ....
  5. Bhò ? Che il due tempi abbia un rendimento migliore del quattro ho i miei dubbi ....... malgrado la meccanica semplificata .... Anche i due tempi a ID (Vedi Aprilia) non hanno brillato per consumi rispetto al quattro tempi
  6. Mha .... Vedendo la differenza in consumi tra il TJet e il TJet Multiair e la differenza fra Tjet Multiair e i FireFly direi che l'iniezione diretta conta moooooooolto meno del Multiair
  7. Direi leggendo la prova sul RENEGADE che la differenza in consumi del FireFly 3 cilindri rispetto al TJet è irrisoria .... non ho mai sottovalutato la bontà del Tjet chcchè ne dicessero alcuni ma mi aspettavo di meglio dal FireFly
  8. Io invece preferirei una ID che vada ID anche a GPL
  9. Mi sembra strano devono diminuire il RC allora perdendo parte dei vantaggi ... Non è che lo fanno perché sono ricaduti nei problemi della serie precedente che arrostivano gli iniettori benzina andando a metano (Dato che sono in camera di scoppio e non sono usati )?
  10. Senza filtro antiparticolato come fanno ad andare a benzina ?
×
×
  • Crea Nuovo...

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.