Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

johnpollame

Members
  • Content Count

    1,230
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2,711 Excellent

3 Followers

About johnpollame

  • Rank
    Giovane Promessa
  • Birthday 07/26/1976

Profile Information

  • Car's model
    Alfa Romeo Duetto

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Beh c'è voluta una talpa, e neppure con i segreti industriali truffaldinamente trapelati all'inizio erano riusciti a beccarli...
  2. Soliti pensieri a vanvera: - Gara in sostanza orchestrata dalla Pirelli che strategicamente porta pneumatici inadeguati per poter rimescolare le carte. Anche in motoGP c'è stata una gara dai valori totalmente sovvertiti a causa del comportamento anomalo delle gomme. Per carità: bello avere più spettacolo e imprevedibilità, e anche dal lato sportivo in fondo le gomme sono uguali per tutti, ma la cosa ha un che di troppo artificioso al mio palato... - Verstappen e Leclerc sono fortissimi, sarebbe bello vederli giocarsi i Campionati alla pari in una F1 che spezzi la catena dei cicli di vetture dominanti ad ogni cambio di regolamento... A meno che il prossimo ciclo lo faccia la Ferrari, ovviamente... - Bottas ci prova a dimostrare che non è un paracarro, e ieri avrebbe meritato di finire davanti a Lewis, che lo ha sopravanzato solo grazie ad una stategia che si è rivelata solo estemporaneamente la migliore. - Vettel. Vettel, Vettel, Vettel... OK venerdì gli si è rotta la macchina, non gradisce gli assetti scarichi, ieri l'errore non è tutta-tutta colpa sua, vero che non è certo nelle migliori condizioni ambientali, vero che è tanto un caro ragazzo, ma oramai non trovo più nessun appiglio per difenderlo... Credevo di averlo sottovalutato quando vinceva in panciolle titoli con una Lattina a razzo, mi ero poi ricreduto tanto mi aveva favorevolmente sorpreso apena arrivato in Ferrari e gli avevo perdonato di tutto, anche l'errore in Gemania del 2018, ma adesso anche errori che singolarmente sarebbero veniali, messi in fila fanno una striscia di dimensioni astronomiche, inaccettabile per un campione del mondo. Quattro volte tale. Ecco, la cosa mi da da pensare, quando si dipinge il pur eccellente Lewis come uno dei più grandi della Storia, se non il più grande in assoluto per qualche Albionico commentatore: siamo sicuri che ebbro di pressione e con una macchina non competitiva farebbe molto meglio di Seb? (Così come qualcuno si sarebbe mai sognato di immaginarsi Seb a questo livello dopo il suo quarto titolo?) - Hulkemberg, eccellente qualifica, ottima gara, tarpata dal muretto, rarissimo caso di pilota rientrante subito competitivo: dimostra che la Forcepointracingindia o come c@##o Kimi la chiami è vettura assai competitiva, che Stroll è li solo per il cognome, e che il Team non è a livello della macchina che ha a disposizione. Spero che Seb trovi comunque lì serentità e competitività. - La Ferrari è molto gentile con le gomme, anche se deve correre scarica per poter rasentare la decenza in rettilineo. La tragedia dello scorso anno era che mangiava le gomme. Mi vien quasi da pensare che con il motore dello scorso anno non sarebbe stata poi malaccio questa SF1000. Dannata talpa...
  3. Non che da Stoccarda vengano molti pezzi della Mercedes-AMG Petronas Formula One Team... Credo però che l'intevento di Marco1975 si riferisse al vile denaro per la sponsorizzazione da poter indirizzare allo sviluppo di modelli, purtroppo i risultati attuali, dati soprattutto dalle carenze di motore e -pare- cambio Ferrari, sono controproducenti, ma personalmente da un lato temo che il risparmio non finirebbe in Ricerca&Sviluppo, dall'altro mi piace vedere il Quadrifoglio in pista, quindi spero rimanga, magari diventando in tutto e per tutto il "junior team" della Ferrari.
  4. Magari provare pezzi... Ma, soprattutto, ricevere i copiosi denari assegnati, nella speranza li usino in modo efficace...
  5. Io a questo punto spero che stiano pensando solo al 2022. Ma so che non reggerei fin lì...
  6. I font sono diversi, forse più simili a quelli PSA ma con la A senza linea come nel logo FCA. Colore nero in linea con il trend grafico attuale. Essendo un logo più da azionisti che da appassionati deve essere non banale ma molto neutro.
  7. Che poi un cambio di regolamenti non banale c'è stato nel 2017 e difatti lì la Ferrari arrivò ad avvicinarsi molto e in buona pasrte del 2018 addirittura a superare la Mercedes. Poi telaio completamente cannato nel 2019, ed errore copia&incollato nella macchina 2020 e 2021. Mi vien da rimpiangere il fatto che la Ferrari sia la Ferrari e non possa permettersi due stagoini di melma senza almeno mostrare di provarci, ma con il plumbeo quadro attuale la soluzione più razionale sarebbe quella di mandare a coloro che fan mercimonio del loro corpo questa e la prossima stagione per puntare ogni risorsa sui nuovi regolamenti.
  8. In realtà no: i mondiali li hanno vinti entrambi con macchina quantomeno molto competitiva, se non superiore, ma con macchine decisamente inferiori hanno vinto gare e si sono giocati mondiali. In tempi recenti mi pare lo abbia fatto solo Alonso.
  9. Tra l'altro è stato proprio Seb a pretendere le gomme medie, dal muretto gli avevano detto che alla sosta avrebbero messo le rosse. Seb in gara, quando non sbaglia, è ancora tra i migliori, serbbe stato un eccellente mentore per Leclerc, come invece non sarà Sainz.
  10. Un po'come era Vettel nel periodo 2010-2013.
  11. Il disastro appena subito può portar mali pensieri, ho provato a ripercorrere le ultme venti annate. Nelle seguenti la Ferrari aveva una vettura tale da poter vincere o sfiorare il titolo 1a/2a forza nel mondiale: 2000 2001 2002 2003 2004 2006 2007 2008 2010 2012 2017 2018 Nelle seguenti annate la vettura era stata discretamente competitiva, in grado di puntare mediamente al podio e/o vincere qualche gara, 2a/3a forza nel mondiale: 2013 2015 2019 Nelle seguenti ha avuto qualche sprazzo di competitività centrando qualche podio e magari portando a casa per sbaglio una vittoria, 3a/4a forza nel mondiale: 2005 (ma, appunto, qui la colpa era tutta delle Bridgestone) 2009 2011 2016 Nelle seguenti la macchina non era affatto stata competitiva: 2014 2020 Sono andato più o meno a memoria: posso sbagliare, ma... 12 anni su 20 la macchina è stata competitiva, tra alti e bassi comunque sullo stesso piano dei migliori 3 anni di discreta competitività (a seconda delle aspettative stagioni o promettenti/decenti, o fallimentari) 4 anni difficili 2 anni pessimi, tra cui quello corrente. E, temo, il prossimo. Però quanto sopra indica che forse c'è ancora del buono in loro. L'ho percepito. I tecnici inglesi si muovono di malavoglia, anche se coperti d'oro. E , spesso, fuori dal loro ambiente non rendono quanto le aspettative.
  12. La SF1000 era stata progettata per funzionare con il BarbatruccoTM, con il quale verosimilmente sarebbe stata competitiva, se non vincente. Ero convinto che la rinuncia al BarbatruccoTM avesse portato altri vantaggi alla SF, o - almeno- svantaggi anche agli altri, o nella peggiore delle ipotesi un vantaggio futuro in contropartita, visto che è comunque interesse della FIA una Ferrari vincente, come lo era 7-8 anni fa una Mercedes competitiva. Ma percependo la capacità politica attuale della Scuderia, ogni presagio m'è infausto...
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.