Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

the prof.

Members
  • Content Count

    592
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

234 Excellent

1 Follower

About the prof.

  • Rank
    Giovane Promessa
  • Birthday 07/20/1993

Profile Information

  • Car's model
    147
  • City
    Forlì

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Se mastichi già un po' di tecnica, un libro molto interessante da leggere, anche per il modo in cui è scritto, è https://www.amazon.it/potenza-specifica-concettuali-tecnica-competizione/dopo/8879116452/ref=mp_s_a_1_1?__mk_it_IT=ÅMÅZÕÑ&qid=1532707531&sr=8-1&pi=AC_SX236_SY340_FMwebp_QL65&keywords=motori+da+competizione+libro&dpPl=1&dpID=61LGolW3ByL&ref=plSrch È focalizzato sui motori da competizione, ma è praticamente il racconto in prima persona di un motorista Ferrari. Altrimenti ti hanno già consigliato il Ferrari, una pietra miliare per la letteratura italiana in merito. C'è anche motori a combustione interna di Bocchi, che ha un taglio più rivolto alla parte strutturale del motore. Sul sistema auto, io ho studiato sui libri di Genta/Morello (The Automotive chassis): sono due volumi abbastanza corposi ma coprono praticamente tutto lo scibile. Sono in inglese, ma nulla di particolarmente complesso.
  2. Dai qui sforiamo nel ridicolo
  3. the prof.

    Audi A1 2018

    Di base ha degli spunti interessanti, ma a vedere certi dettagli come le feritoie sopra la calandra mi vengono in mente certi dettagli strani della Q2: mi viene da pensare che in Audi i designer abbiano un problema meramente di gusto quando cercano di disegnare qualcosa rivolto ai giovani
  4. Anche io. E sono un po' deluso... Nessuno l'ha nominata nella prima pagina del topic Tornando alla Focus,sembra interessante. Certo, è un po' una fiesta in scala e perde alcuni tratti tipici del modello ma sembra molto ben riuscita
  5. Il microibrido sul 1.0 c'è, ho sentito anche parlare di una versione elettrica ma questa la prenderei con le pinze
  6. L'abbandono del diesel non mi sembra poi una tragedia, se si guarda bene al gruppo: -La parte US ovviamente del diesel non se ne fa nulla -In Brasile e in LATAM in generale il focus è sempre stato sul benzina e sui motori flexfuel -In EU il diesel perde terreno. Fiat ha una gamma che si ferma al C, e i diesel possono essere rimpiazzati da ibridi quasi senza remore - Per Maserati è IMHO una perdita di poco conto Alfa forse potrebbe soffrirne un po'. Più che altro servono motori benzina compatibili con le normative italiane (vedi superbollo). Col 1.3 la gamma bassa è coperta, ma il 2.0 della Giulia ha bisogno di un piccolo downgrade per essere appetibile in termini di consumi
  7. Io ci ho visto qualcosa di natali meno nobili, almeno per la forma della calandra...
  8. E la Tipo è sbarcata anche su questo topic Scherzi a parte, davvero piacevole questa 508. Togliendo le lame sui fari anteriori, mi ricorda molto le peugeot di fine anni 80/inizi 90 il che è un bene. Dentro è scenografica, ma al pari della 3008/5008 mi da l'idea di essere pasticciata. Comunque peugeot dalla 208 in avanti non ne ha sbagliata più una, riscattandosi da 10 anni di design al limite del guardabile
  9. Mi sembra tra le ceed uscite finora quella più simile alla cugina i30.. e per quanto riguarda l'interno, la generazione uscente mi sembra più riuscita... il tablet appeso lo concepivo agli inizi, pensando ingenuamente che fosse una soluzione per plance non disegnate per alloggiare uno schermo di dimensioni generose, ma a quanto pare mi sbagliavo
  10. Se eliminando gli NOx si eliminasse anche solo parzialmente il particolato non staremmo qui a fare ricerca. Umilmente vorrei accodarmi a @Beckervdo e segnalare che il principale cruccio di chi progetta motori diesel e conseguenti sistemi di abbattimento delle emissioni è vedersela col fatto che a meno di non andare nel campo delle combustioni alternative (HCCI, HPLI, PCCI o Smokeless combustion) l'abbattimento degli NOx contrasta con quello del soot. Si cerca sempre in fase progettuale un trade off e poi si fa il resto coi sistemi antinquinamento. Segnalo anche che è allo studio l'SCRoF, che potrebbe essere interessante in prospettiva Heavy Duty. Ovviamente i piccoli diesel non andranno lontanissimo, ma per certe applicazioni ancora alternative vere non ne esistono
  11. A me sa un po' di vecchio.. potrebbe essere tranquillamente intercambiabile con l'evoque come data di uscita, al netto del fatto che la RR è vista e stravista...
  12. Invoco un'anima pia che ce l'abbia! L'ho scelta per presentarla a Massai per il suo corso di Aerodinamica al PoliTo ma non si trova nulla nemmeno su fiatpress
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.