Vai al contenuto

Merak

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    1868
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

428 Excellent

Su Merak

  • Rank
    World Championship Winner
  • Compleanno Ottobre 12

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
  • Genere
    Preferisco non dirlo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. C'è di più! Spulciando nel brevetto si legge che si tratta di un'ibrido a tre motori, i due bicilindrici (riuniti sotto la stessa testa) più un motore elettrico 6, collegati da un rotismo composto da due epicicloidali a cascata. Dicono di essere in grado con opportuni collegamenti di far arrivare indipendentemente la potenza di uno dei tre motori all'asse anteriore, posteriore o entrambi.
  2. Merak

    MPM PS.160

  3. Merak

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    L'hanno fatta con una marea di carrozzerie, tutte quelle che avevano in produzione. C'era berlina quattro porte, berlina due porte, station wagon, la due volumi Kammback e pure coupé—la quasi-celebre SX4, quella che viene inevitabilmente citata su AP quando qualcuno parla della BMW X6 come primo crossover coupé Neanche a dirlo, la station wagon è stata quella che ha venduto meglio.
  4. Merak

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Meglio (peggio?), è una AMC Eagle Kammback. Il primo crossover, nella versione di carrozzeria più rara. Pure con targhe nere MI?? Questa è davvero unica
  5. Merak

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    È una Mercury del '49-51, proprio come quella di Cobretti. Il modello più ricercato per questo tipo di custom
  6. Merak

    La nonna delle rialzette

    Ohibò, sarebbe sicuramente un posto molto meno politically correct
  7. Merak

    La nonna delle rialzette

    Fiat 518 L Fiat 518 L Coloniale
  8. Merak

    Jaguar F-Pace SVR 2018

    Sono d'accordo. Più netto l'effetto "muro verticale" che affligge un po' tutti i concorrenti in questo segmento, e che tutti tentano di mitigare con artifici ottici. Brutte le fenditure sdoppiate per catarifrangenti, retronebbia o quelchesono. Almeno gli scarichi sono genuini.
  9. Merak

    Le Limousine

    Questa è relativamente nota, realizzata dalla Autocostruzioni SD di Salvatore Diomante (carrozziera più nota per i suoi rapporti con la Bizzarrini). Ho visto citate la Cadillac Series 75 e la Lincoln Town Car, per par condicio allora ecco la Imperial Crown Limousine. Qui nella sua incarnazione forse più scenografica, quella del Forward Look 1957-1959: Ufficialmente venduta dalla Chrysler, solo su richiesta, e costruita dalla Ghia. Oltre a poter vantare una lunga lista di proprietari e passeggeri illustri e potenti, ha anche fatto una particina nel Padrino Dalle stelle alle stalle, l'ultimo (mi pare?) tentativo di Chrysler di rientrare ufficialmente nel settore delle limousine: la Chrysler Executive Sedan e Limousine, ammiraglia della famigerata famiglia K-car.
  10. Forse ho un'immaginazione troppo fervida, ma a leggere queste cose mi vengono i brividi... Hai mai considerata una carriera come scrittore di romanzi di fantascienza distopici? Una società dove tutti rigano diritto educati dalla paura di finir vittima di automi inflessibili e disumani? A un bambino rotola il pallone in mezzo alla strada. Disgraziato, che fa...? Lo rincorre! Non sente i messaggi audiodiffusi che continuamente ammoniscono "Attenzione: capsule in transito, i pedoni sono pregati di non superare la linea gialla"? Non sa che IL PROGRESSO NON PUO' ARRESTARSI?? E così la capsula autonoma Uber UX4579/3 non può far altro che mietere un'altra vittima. Meglio così, il mariuolo non avrebbe mai potuto integrarsi nella società post Rivoluzione Tecnologica. Sarebbe sicuramente diventato una vittima prediletta dei Robot Scudisciatori per la Raccolta Differenziata Consapevole.
  11. Merak

    La fine della Simca/Talbot

    Mi sono reso conto solo adesso che PSA s'è comprata il braccio europeo di General Motors giusto quarant'anni dopo aver incamerato la divisione europea di Chrysler Nel 2058 tocca a Ford of Europe
×