Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Tony ramirez

Redattore
  • Posts

    3,680
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    61

Everything posted by Tony ramirez

  1. Quindi è inutile. sapete che io sono per il design "funzionale" ovvero tutto quello che vi è nel disegno esiste perché ha una funzione (vedi vespa, vedi 500, vedi mini) il resto è fuffa e tutto ciò che è fuffa col passare degli anni assume il senso del ridicolo. se è questa la strada che hanno intenzione di percorrere....
  2. Ma poi... io sono ignorante... ok, per me la griglia di areazione anteriore, la bocca, serve ad areare gli elementi retrostanti ad essa. Fin qui pacifico. Ma se la griglia è coperta da una superficie vetrata che funzione ha? Un pò come le tipe che mettono il push-up e poi quando ci vai a letto hai più tette tu di loro. Ditelo subito e ci togliamo dall'imbarazzo no?
  3. Vabbè a parte la carrozzeria in variegato stracciatella a me la prima cosa che ha ricordato è questa: E secondo me ci sta la citazione.
  4. niente dopo aver guardato tutte le foto mi sembrava che quest'auto fosse in commercio da 10 anni. a livello di design non porta nulla di nuovo che non avesse già fatto il Clio 2013. Mi spiace ma per quanto non sia sgraziata è totalmente indifferente.
  5. Raga questi con sta plancia avete idea di quanto stanno risparmiando mentre fanno i fichi? con questo suv è già il terzo modello su cui la piazzano
  6. Ammazzate quanto era "Marea", lo era talmente tanto che poi in Brasile hanno ben pensato di mixare le cose
  7. mi fa un pò sorridere il contrasto di iper modernità dalla dai Led ecc... con le cerniere a vista delle porte. Visto che è un concept potevano anche lavorarci su
  8. io dico la mia che vale 1 cents, però magari @Aymaromi può aiutare. L'audi è 30 anni che va avanti modificando ed evolvendo un disegno che risultò fortunato alla fine degli anni 80: possiamo stare qui a parlarne per giorni ma le Audi per come le conosciamo noi nascono da qui: fiancata bombata, girovetri arcuato in discontinuità col corpo vettura, terza luce laterale, gruppi ottici orizzontali. L'unica a distaccarsi da questo concetto (ma nemmeno molto fu la TT). questi tratti sopracitati sono il DNA audi. mi pare che stiano in qualche modo un'altra strada, (che sveglione eh?), la quale però perde dei tratti caratteristici per assumerne alcuni più anonimi o comunque più massificati, insomma questo concept presentato potrebbe essere di qualsiasi marca se togliamo i badge dei 4 anelli.
  9. pulita, essenziale, intelligente e finalmente non un suv
  10. Anch'io ho imparato ad apprezzarla trascorso quasi un mese dopo. L'unico appunto che continuo a fare è: le sedi dei fanali posteriori sono state troppo allungate, "stirate" in senso orizzontale. questo a mio parere è l'elemento meno riuscito perché se nel frontale abbiamo un "remind" immediato al modello originario, dietro questo effetto non c'è. Partendo dal fatto che non avrei mai usato i gruppi ottici Sian, avrei disegnato le sedi fari più strette certo allargando la sezione centrale e magari le avrei rese più trapezoidali. A quel punto utilizzando dei gruppi ottici a 3 moduli più compatti. Ma temo che la componentistica Sian sia stata imposta e quindi da li ne è derivato tutto il resto.
  11. Questo era in realtà un "render" se così si può chiamare, fatto da 4r all'epoca, rielaborando le foto spia di un mulo. Lo ricordo molto bene, c'era molta attesa per la versione stradale di Dialogos
  12. e pensare che ricordo di aver letto che nel lontano 1996 Alfa Romeo riuscì ad ottenere il permesso da non ricordo quale ente ecc.. per poter montare la targa a sinistra. (156) e se non ricordo male questo suddetto ente concesse questo permesso perché Alfa romeo veniva considerata un qualcosa di "storico". io ritengo sia una peculiarità nello stile delle Alfa.
  13. Il cabrio raga….. il cabrio rischia di vincere il premio auto più brutta, inutile, nonsense della storia!!
  14. Mah.. a parte ripudiare totalmente il design lamborghini degli ultimi anni, non capisco il perché hanno messo le corna del bovino sulla sigla 800, quando countach è uno dei nomi lambo che non hanno a che fare coi bovini! Boh?
  15. Io capisco l’entusiasmo di nuove spy a giustificare i commenti euforici.., ma se 10 anni mi avessero mostrato sta foto dicendomi che la sotto ci fosse un’alfa, avrei o riso o pianto! Vi prego di non soffermarvi sui dettagli che sono fatti per distrarre dal totale… Raga ha delle proprzioni da Hyundai Tucson 1 serie, specie con ste ruotine! Ma stiamo scherzando? Ma di cosa stiamo parlando? Sono indignato! Come proporzioni l’ultimo suv Hyundai (santa fe? Po esse?) se lo mangia vivo sto robo qui!
  16. Giuro, giuro, che sono decisamente scrupoloso ed attento nei dettagli oltre ad avere una buona memoria storica! Questa modifica me l’ero totalmente fumata! Non so se trascorrerò delle vacanze serene…
  17. In effetti la storia dei tasti del clima è alquanto bizzarra ed incomprensibile. è bizzarra se vogliamo perché quel corpo comandi clima (cioè la 3 manopole che i due tasti centrali) era lo stesso su parecchi modelli del gruppo. (barchetta in primis ma ovviamente altre) e tutte hanno continuato a montare quella configurazione con i due tastino centrali. Cosa accadde quindi nel '97, ovvero nel maquillage punto 176, per prendere la decisione di modificare (non pesantemente sia chiaro) quei comandi? La modifica in realtà non fu pesante perché mantennero il corpo clima della base (quello col selettore meccanico del riciclo) e misero i tasti altrove... ma perché? posso solo immaginare qualche sorta di problema dell'azionamento del riciclo automatico.
  18. Quando avevo la Punto Cabrio amavo scherzarci su con il passeggero di turno dicendo che il tachimetro indicava una velocità media, cioè sei tra i 40 e i 60 km/h, fai tu!
  19. Le lancette traballanti derivavano dal fatto che le strumentazioni erano a cavo, dietro il quadro strumenti arrivava un cavo (credo dal cambio) che era costituito da una guaina, un'aggancio in plastica ed all'interno un cavo d'acciaio che ruotava. finché non toccavi nulla era tutto ok. Appena smontavi il quadro perché magari dovevi sostituire una lampadina erano guai perché quel cavo da rimettere al posto giusto era un casino oppure si rompeva l'aggancio in plastica. il problema si risolse con i primi tachimetri elettronici. Ma comunque mi pare che sulla Punto 176 il tutto fosse ancora a cavo.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.