Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

gpat

Members
  • Content Count

    4,497
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    4

Everything posted by gpat

  1. Argomento sviscerato all'epoca, le 0 stelle sono dovute sia agli ADAS che a punteggi mediamente scarsi anche nelle prove dei vari impatti, come l'impatto disassato, frontale o laterale che sono tutto tranne che cretinate. Se vai sul sito dell'NCAP e fai un confronto con le schede di Picanto (la migliore) o Karl puoi vedere tutto. Ma in questa questione il punto è che la valutazione dell'NCAP è prima di tutto un danno d'immagine, e anziché rimediare a quello (con telaio nuovo, ADAS, cesti di Natale ai commissari NCAP, vedete voi) pagano una popstar e tirano fuori un allestimento premium improponibile per un'auto sputtanata e che fuori dall'Italia prendono giusto i noleggi.
  2. Così finalmente i poveracci andranno a piedi, era ora che FCA togliesse qualche altro prodotto generalista dal listino
  3. Ricordo su Autopareri pesci d'Aprile meno assurdi di questa notizia
  4. Tanto è brutta e insensata la Urus, quanto sono cazzute le Audi associate (RS6-Q8 e future)... per me lo fanno apposta.
  5. Per me l'unica incognita di questa auto si trova nel costo di eventuali riparazioni, soprattutto alla carrozzeria in caso di urti leggeri, su internet ci sono resoconti da brividi. Da possessore di Giulia mi sento tutt'altro che offeso dal confronto, è un gran bene che un'auto così votata all'elettronica di bordo ricerchi comunque l'eccellenza dinamica, anziché uscire con il ponte torcente e fare le piroette al test dell'alce come "certi" illustri esponenti del premium. Per il resto è un gran mezzo con così tante aree di eccellenza che mi chiedo come sia possibile non apprezzare la sua esistenza, poi il fatto che sia stata prodotta praticamente da una startup, passando da chimera a gold standard del mercato, rende il tutto esaltante. Poi che non sia acquistabile in Italia per n motivi logistici, se non come seconda auto, quello è un altro discorso.
  6. Per me avrebbe più senso fare solo una 5 porte ben celate tipo New Twingo, stesso progetto sia ICE che EV e derivare da lì la variante più cheap e pratica ispirata al concept Centoventi. In ogni caso se veramente lanciano un'auto con il nome Giardiniera spero che qualcuno vada a picchiarli
  7. Auto a mio avviso fatta apposta per i noleggi a breve termine in località "strategiche". Sono stato alle Baleari ultimamente ed era pieno di T-Cross e new Audi A1, fatte per costare poco con un target preciso di clientela in mente, quello che vuole "il suv VW" e "l'Audi" al posto di un'auto qualsiasi quando è in vacanza. Oppure in leasing, ma per questa la vocazione a breve termine è più forte. In pratica sostituisce Golf, Maggiolino Cabrio e anche A3 cabrio perché con i quattro anelli si sono resi conto che probabilmente era sufficiente la A5 scoperta. Comunque il genere di auto è ovviamente un aborto ma il design è abbastanza pulito per quanto possibile.
  8. Una Classe C ad oggi non ha chissà quale infotainment, manca ancora MBUX. Premium sedan più venduta. Macan è stata ristilizzata da poco, pre restyling aveva un navigatore che era il peggio del peggio. Pure quello che ha ora non è chissà quanto futuristico. Quello di BMW è figo ma in USA (dove sono meno prezzolati) viene criticato per l'eccessiva complessità. Fanno pagare Apple Carplay con una tariffa mensile (assurdo) e Android Auto non è previsto. Non voglio difendere quello di Alfa, oggettivamente molto basico (io ho quello base base base senza neanche il navigatore) ma ad oggi solo la Classe A si compra per l'infotainment, prodotti diversi hanno ancora (sottolineo ancora) focus diversi. Il problema è sempre stato la poca resilienza del product plan alle inevitabili difficoltà.
  9. Ho avuto la sfortuna di guidare questa macchina a noleggio per 4 giorni. Compagnia super low cost (RecordGo) ma che si è comportata bene avendo acquistato l'opzione 0 franchigia sul loro sito, avevo prenotato un'utilitaria della categoria più bassa possibile (Ford Ka o Fiat Panda), e mi è stata assegnata una Juke 1.6 benzina presumo per il tutto esaurito delle prime. L'auto era nuova, con 7000 km all'attivo. Il comportamento stradale è terrificante, non capisco come faccia ad essere legale. Sapevo che l'auto avesse una certa infamia relativa al test dell'alce ma pur sapendo a cosa andavo incontro, non è stato per questo meno traumatico. ESP tarato malissimo, intervenuto a 20 km/h una volta uscendo da una rotonda, mentre su uno sterrato a passo d'uomo entrava a intermittenza portando l'auto a destra e a sinistra. Sterzo paragonabile al timone di una nave, estremamente vago e senza feedback. I freni grattavano anche in situazioni banali. Cambio gommoso e dagli innesti incerti. Motore rumoroso e spompo. I consumi non li ho neanche controllati. Unica salvezza l'abitacolo abbastanza spazioso, ma si parla di una macchina davvero insicura a qualsiasi velocità, e che trasmette insicurezza nel semplice uso quotidiano. Finché roba del genere sarà non solo legale, ma anche con un buon successo commerciale, non potrò avere il minimo tipo di fiducia nel mercato automobilistico. Qualcuno mi accuserà di essere troppo severo e fazioso guidando tutti i giorni un'auto agli antipodi come comportamento su strada (Alfa Giulia), ma in ogni caso anche quando ho avuto una semplice Panda (modello attuale) a noleggio mi ha trasmesso molta più sicurezza su strada, da auto senza pretese ma onesta, pur costando la metà e avendo comunque un baricentro alto.
  10. Le concept car della Corvette a motore posteriore esistono dal 1960... Ogni tanto uno stravolgimento che porta a un guadagno di prestigio in meccanica andrebbe anche apprezzato, qui in Europa avviene l'esatto contrario e abbiamo marchi storici come BMW e Mercedes che chiedono la stessa cifra di questa Corvette per utilitarie rialzate/allungate/deformate in base alla moda del momento...
  11. Si va verso l'integrazione e la semplificazione della meccanica in "pacchetti" sempre più monolitici. Il primo cinese che passa prende questo, un telaio, le batterie già le produce, e ha la sua macchina.
  12. Però l'attuale ha sia 4, che 6, che 8 cilindri.... La prossima invece sarà 4 cilindri con elettrico normale, grosso e grossopiùgrosso (cit.)...
  13. Grazie per il tuo intervento, anche io sono affascinato dai feedback dei possessori di questa auto. Nel frattempo è stato aggiornato il configuratore Tesla, il colore di serie è diventato il bianco Micalizzato (prima a pagamento) e le due versioni Long Range e Performance sono scese di prezzo. Sono stati semplificati anche i listini di Model S e X, che non esistono più nella versione Standard Range, ma solo Long Range e Performance, quest'ultima con l'opzione Ludicrous già di serie e non da pagare a parte.
  14. Non so come fosse Giulietta appena uscita ma la nostra Super del 2017 fa davvero schifo come qualità degli interni. Era fatta meglio la Ypsilon Gold 5porte del 2011 che stava prima al suo posto. Ho avuto anche una New Panda credo allestimento Easy a noleggio per una settimana e anche lì la qualità percepita era tranquillamente migliore.
  15. Un motore tarato per avere le stesse prestazioni del concorrente ma consumando il 17% in più (o in meno a seconda del punto di vista) ti sembra un pareggio?
  16. Il giorno in cui comprerò un B-SUV della Triade, sparatemi Il topic è sulla Ford Puma, si passa a un confronto tra la 2008 e la Countryman, e bisogna anche mettere un like altrimenti si diventa tedescofili... vabbè...
  17. Niente foto di Bentley e Classe S stavolta?
  18. Che dire? Ha un nome pronunciabile e un design gradevole, che è molto più di quanto si possa dire di molte concorrenti. Trasversale, fatta per piacere. Venderà molto
  19. Dipenderà sicuramente dal fatto che l'elettrica parte da un allestimento più alto
  20. Non prendiamoci in giro, farà sfracelli. Molto meglio del modello uscente
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.