Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

ROBERTAYLOR

Members
  • Content Count

    353
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

662 Excellent

About ROBERTAYLOR

  • Rank
    Guidatore esperto

Profile Information

  • Car's model
    OPEL ZAFIRA ENJOY 1.6
  • City
    verona
  • Interessi
    auto
  • Professione
    designer

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Visto che è stata menzionata, ecco una trasformazione riuscita: 156 crosswagon E un mito, nella versione trasformata dal programma Wheeler Dealers
  2. T-ROC SKODA, senz'altro più accattivante e molto meglio rispetto alla Kamiq (secondo me)
  3. Vista ieri la prima, gialla. Bella auto, peccato secondo me che le porte dietro siano sproporzionatamente piccole così come le maniglie sembrano enormi. Più equilibrata la Corsa di cui ho già visto in giro almeno 5/6 esemplari con colori diversi.
  4. Kia Venga (anche in Italia x 200 esemplari) e Hyundai ix20 (per il Belgio) hanno avuto la versione CROSS
  5. Questa? Non male! Mai vista... e non è male per niente! Aggiungiamo una nonna... almeno era 4x4 vera
  6. Ecco il digestivo, direttamente da Fiat India: Punto Avventura
  7. Altre Fiat Brasiliane suvvizzate: Strada Avventura e più moderatamente Trekking, la mitica Mille in versione morigerata Way, la Uno, Moby Way e Palio Way e per finire l'appena uscita di produzione Palio Avventura.
  8. Eh beh, sui gusti non si discute. Senza dubbio ha personalità Su Fiat Brasile c'è abbastanza materiale da aprire una discussione a parte: oggi ne posto un po', tra versioni Way e Adventure c'è da perdere la testa... Cominciamo dal Doblò prima serie e restyling Trasformazioni pesanti ma indubbiamente originali
  9. Bella la Rover, me la ricordo, veramente avanti... poi l'hanno continuata a costruire in Cina, con marchio MG. La CrossGolf manco sapevo esistesse, ma di Touran Cross ne ho visti almeno una decina. Ecco, i monovolume suvvizzati... mah non mi sono mai piaciuti. Questa è la Seat altea Freetrack su base XL Poi un piccolo scempio di mamma Fiat: Stilo Multiwagon Uproad (o Giardinetta in Italia). Qui non saprei se è meglio la versione rialzata o l'originale...
  10. Certo che fa senso, le vendono. Anche mio nipote ha una Karl Rock, l'ho provata, è carina, ben fatta e meno anonima della "normale". E' una discussione che ha il solo scopo di raccogliere tutte le proposte di mercato che hanno avuto questa evoluzione, dalle più riuscite alle meno... Di oggi ma anche di ieri. Un esempio di qualcosa di poco riuscito o quanto meno arrivata con troppo anticipo sul mercato (a mio parere)?
  11. Ne posto un'altra: Opel Karl... Ora la importano solo nella versione Rock, l'altra non se la filava nessuno. Però a mio parere ci ha guadagnato in estetica... Ecco, riguardo Dacia: il Dokker ci guadagna nella versione Stepway...
  12. Ciao a tutti, stamattina vedendo una ADAM ROCK per la prima volta mi sono chiesto... sarà meglio liscia, suvvizzata o... Nel senso, un'auto normale, un'utilitaria o una wagon, ci guadagna stilisticamente da questa conversione pensata per far cassa ora che qualsiasi cosa rialzata ha successo? Oppure meglio le care, tranquillizzanti versioni normali? Per iniziare posto una delle prime se non la prima trasformazione avvenuta nel 1979: la 127 Rustica. Che allora fece storcere il naso a tutti ma che con il tempo è diventata una specie di icona... per di più introvabile. Pe me, pur con tutta la simpatia, rispetto alle nostre 127 L, C, CL o Top del tempo... è NO! Però, poiché era la versione "sporca e rude" della brasiliana 147, allora in questo caso è quasi un: SI, meglio suvizzata! Della Rustica aggiungo un'immagine dell'interno: notare la povertà dell'insieme. Della serie: quello che non c'è... non si rompe. Ah, valgono anche quelle che nel passaggio sono diventate 4x4!
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.