Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

DENDI

Members
  • Posts

    634
  • Joined

  • Last visited

About DENDI

  • Birthday 04/10/1980

Profile Information

  • Car's model
    BMW 318 TOURING
  • City
    Genova
  • Professione
    impiegato

Recent Profile Visitors

5,437 profile views

DENDI's Achievements

Pilota Ufficiale

Pilota Ufficiale (5/8)

834

Reputation

  1. Ma non è il dettaglio in se a disturbarmi. Anzi. E' un elemento caratteristico che mi piacerebbe continuasse ad essere presente nonostante i vari virtual oramai indispensabili. Il mio sospetto è dettato da tutto ciò che temo potrebbe esserci alla destra del quadrante.
  2. trovo positivo che abbiano mantenuto le cornici dei passaruota in plastica. Credo aiuti a diminuire l'effetto ruotine. (almeno quello direi) Trovo invece preoccupante il quadrante del cruscotto a "binocolo" che sembrerebbe essere quello della plancia del clinic.
  3. non è servito solo ed esclusivamente perché non hanno avuto alcun seguito. Perché mentre avevano addosso gli occhi di tutto il mondo dell'automotive che attendeva il prossimo passo, in azienda si congelava qualunque progetto. Perché il manifesto di una sublime 8C è stato usato una segmento B di nome Mito. Perché dopo una sportiva 3 volumi tanto bella e fatta bene da aver spiazzato chiunque, si è tirata giù la serranda. Nemmeno la versione sw.
  4. Il vero rischio oggettivo è che da oggi in poi perderemo quel sapore di design italiano che da sempre (nel bene e nel male) ci ha differenziati dallo stile solido e razionale tedesco. Ma la cosa che più mi inquieta è che un management francese coi suoi gusti e col suo concetto di auto premium (leggasi DS) possa avere la facoltà di dettare le linee del futuro di Alfa in appena 40 giorni.
  5. Al momento l'unica cosa che sento di giudicare è la soluzione dei due cassetti posizionati sul tunnel che trovavo un po' dozzinale già dai tempi di Quattroporte e Ghibli.
  6. Tutto molto suggestivo. Ma non credo che questo giocattolo abbia l'intento di rubare il cuore di alfisti nostalgici. Che riempano sto C suv di schermini di tutti i tipi e che mettano dei fari anteriori a led all'altezza della diretta concorrenza.
  7. No, non lo diresti mai. Anche perché le vetture da te citate condividono la base meccanica. E non prendere quella Stelvio per progettare la Grecale sarebbe stato alquanto discutibile. Ma nel caso specifico credo il paragone più adatto sia quello tra Tuareg e Cayenne.
  8. Premesso che prendo sempre con le pinze i post pubblicati su certi siti di appassionati Alfisti, dettati spesso più dalla suggestione che da elementi oggettivi, faccio presente da Alfavirtualclub esce un articolo che parla (e documenta) di pezzi di ricambio di Grecale già in vendita tramite un sito Polacco. Si narra di 12 pezzi trai quali volante e paraurti anteriore. A voi il metro di attendibilità,
  9. condivido tutto. Ed aggiungo che avendola osservata da vicino e da parcheggiata ho avuto l'impressione di avere davanti una sorta di Stelvio. Le proporzioni ed il linguaggio stilistico sono esattamente quelli.
  10. di questa GT, restando in tema di estetica, non mi è ancora chiara la soluzione utilizzata per la giunzione tra lunotto e terzo volume. Da alcune foto sembrerebbe molto armonioso. Tanto da trasmettere al baule una pendenza significativa. Da altri scatti invece sembra quasi ci sia una connessione molto più brusca, dettata quasi da un lunotto che verso il fondo muta la propria inclinazione quasi con un effetto "gomito". Non so se riesco a spiegarmi.
  11. Avvistata durante le ferie nel ragusano l’ennesima bisarca di Tonale. Esemplare sempre più spoglio dal quale possiamo finalmente constatare la tanto discussa assenza delle maniglie posteriori.
  12. Avendola vista dal vivo parcheggiata posso dire che a me più che Macan ha saputo tanto di Stelvio. Ed una cosa che mi ha colpito in negativo è stata l’altezza dell’assetto. Forse era un effetto influenzato anche dal cerchio piuttosto piccolo, ma la luce tra gomma e passaruota era oggettivamente notevole. Anche più di Stelvio.
  13. È una Puma che dalla concitazione e dalla fretta che mi metteva la mia compagna (assolutamente non in grado di comprendere la cosa) non ho fotografo. Quello sarebbe stato il vero scoop 😞
  14. Mentre ero in ferie ho scovato 2 muli parcheggiati a Noto in provincia di Ragusa. Ho avuto modo di osservarli per bene in quanto non c’era praticamente nessuno nei paraggi. gli interni erano completamente coperti. In bella vista soltanto il volante che più o meno abbiamo già visto. Il logo centrale Maserati si trova in un cerchio di colore nero lucido esattamente come su Mc20. L’unico dettaglio degno di nota e che forse non è stato ancora notato è il sistema utilizzato per le maniglie esterne. È stato usato il medesimo sistema già in uso su 500e. Ovvero infili la mano nel buco dentro al quale facendo pressione inneschi il meccanismo di apertura.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.