Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

DENDI

Members
  • Content Count

    586
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

739 Excellent

About DENDI

  • Rank
    Foglio Rosa
  • Birthday 04/10/1980

Profile Information

  • Car's model
    BMW 318 TOURING
  • City
    Genova
  • Professione
    impiegato

Recent Profile Visitors

4,827 profile views
  1. mi unisco a coloro che ne apprezzano la pulizia delle linee senza ostentare soluzioni stilistiche forzatamente originali. Esternamente la trovo un'ottima evoluzione della serie uscente, a mio avviso bellissima ed ancora attuale nonostante gli anni. Internamente, ritengo che questa C confermi nuovamente la spanna sopra la concorrenza in fatto di stile (vedi Bmw).
  2. è una vettura che per per antonomasia deve avere una linea classica, elegante, misurare 460 cm, avere 3 volumi ben definiti e piacere a tutti coloro che cercano un mezzo che esprima un certo prestigio ma non troppo urlato. Onestamente sono generazioni che fa egregiamente il suo sporco lavoro (e dei bei numeri).
  3. Onestamente il binomio SUV e linee classiche mi spaventa un pò. Ci hanno provato con Levante ed il risultato lo sappiamo tutti. Andare sul sicuro a mio avviso non è un gran punto di partenza.
  4. il mulo di una Ghibli che dona l'abito al mulo di una Giulia che dona la carrozzeria al mulo d una Granturismo che mio padre comprò.
  5. Visto che il post invita ad esternare i propri gusti personali ti dico anche la mia. Premesso che Stelvio è in cima alla mia lista della auto "forse" raggiungibili, forse avrei optato per un cerchio più moderno tra quelli disponibili. Il mio massimo sono gli ultimissimi 5 fori della Ti Veloce in stile 4C. Questi Trofeo li associo ancora alla versione pre restyling, soprattutto nella colorazione argento. Interni: Mi piace un sacco la scelta del legno ma temo si perda un po' con la tonalità tabacco dei tessuti. Il problema è che entrambi gli elementi, presi singolarmente mi fan
  6. La versione "civile" l'ha comprata un mio amico. Ho avuto modo di salirci, farci dei brevi viaggi sia in autostrada che su fuoristrada leggero ed anche di guidarla. Onestamente la trovo fuori tempo sono diversi aspetti. Comprendo l'anima della vettura e l'intento di proporre un mezzo praticamente unico del suo segmento, ma secondo me ciò non ne giustifica una guida paragonabile ad una utilitaria di 30 anni fa, uno sterzo per nulla reattivo e delle prestazioni fin troppo modeste. Anche internamente, più che un'impronta off road ho avvertito un design datato ed un ef
  7. mi riferivo alla proporzione tra ingombri della vettura rapportata alla dimensione della ruota (gommatura + cerchio) e della relativa luce del passaruota. Spesso il mio metro di giudizio nei confronti di un'auto sta nel valutarne la presenza scenica su strada a prescindere dalla gommatura + o - generosa. Ci sono vetture dal design talmente riuscito ed equilibrato da risultare piacevoli alla vista anche con "scarpe" molto piccole. Altre che a mio avviso colpiscono soprattutto e grazie alla loro impronta. La vecchia GC ad esempio la trovavo estremamente elegante e riuscita da qua
  8. il mondo ha ancora bisogno di queste Bmw. Sarà che questa 5 continuo a vederla come un pesante restyling della precedente F10. E sarà per questo che è una delle ultime bavaresi che ancora mi trasmette testosterone.
  9. Per come la vedo io la firma luminosa dovrebbe essere semplicemente una tipologia di stile dell'andamento dei led all'interno del gruppo ottico, non riportare lo stesso fanale su tutti i segmenti immaginari. Si chiama family feeling non copia incolla. Lo sguardo è un elemento quasi determinante per il successo di un'auto. Trascurarne l'aspetto al giorno d'oggi è puro masochismo.
  10. non so se sia già stato detto, ma oggi ho letto un'articolo che parlava di Tavares in visita per la prima volta a Cassino per vedere sia lo stabilimento che la prima Grecale finita. La cosidetta Job One. Si dice sia "equilibrata e piacevole alla vista". Detta così potrebbe essere tranquillamente la famosa rivisitazione di Stelvio.
  11. E' una delle pochissime BMW che ancora mi piace (con tutti i limiti del Bello applicato al mondo SUV). Ben proporzionata e piacevole da vedere. Nel suo segmento, insieme a Stelvio, la metto in cima alle mie preferenze.
  12. Mi avete fregato anche oggi. Ero convinto di aprire la pagina e trovare finalmente qualche Spy, ed invece.... anche stavolta usciranno domani.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.