Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!

nonsochisono

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    159
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

141 Excellent

Su nonsochisono

  • Rank
    Collaudatore

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Giulietta

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. No. In generale in Germania per tutela della privacy i dati legati alla targa non sono accessibili a chiunque come lo sono in Italia tramite visura. Non esiste nemmeno qualcosa per calcolare il bollo online inserendo una targa e che rivela i dati tecnici. Qui inoltre le targhe sono rosse, sono praticamente come quelle di prova in Italia. Queste targhe vengono date alle aziende che le usano sulle diverse macchine come capita. Ovviamente nemmeno la polizia potrebbe risalire ai kW.
  2. In ogni caso potresti vendere la macchina privatamente e estinguere il residuo dell’intero finanziamento con i ricavi ottenuti. Magari ti avanza pure qualcosa.
  3. nonsochisono

    Fiat 500X Facelift 2019

    @Bertoz Ho il 1.6 mjet da 120cv euro 6b sulla Giulietta e per ora non ho riscontrato problemi. Da circa un anno sono cambiate molto le mie condizioni d’utilizzo, invece di fare oltre 30.000 km annuali, faccio fatica ad arrivare a 15.000 km. Prima i km li facevo soprattutto in extraurbano, oggi invece in città. Per ora regge tutto, ma devo ammettere che cerco di stare molto attento a non interrompere rigenerazioni e anche in città i miei percorsi superano normalmente i 15 km su strade abbastanza fluidi. Va ancora tutto bene, ma quando cambio macchina, ovviamente non prenderò più un diesel. Per rispettare le normative euro 6d-temp hanno lavorato soprattutto sul sistema AdBlue, non credo che abbiano messo mano sulla gestione del DPF. Conclusione: Se tuo padre gira soprattutto in città, non deve prendere il diesel a prescindere, altrimenti il diesel non dovrebbe essere diventato più delicato con il passaggio da euro 6b a 6d-temp.
  4. Ne sei sicuro? C’è una fonte ufficiale? Sembrerebbe strano visto che quasi tutti limitano la velocità massima delle elettriche.
  5. Io. Ho avuto una Mito e ora una Giulietta e magari così potrei permettermi un’Alfa Romeo anche in futuro. Sono un classico cliente Alfiat. Una Giulia/Stelvio non me la potrò mai permettere. E’ un pensiero molto egoista il mio, ma credo di non essere l’unico che la pensa così. Poi devono vedere loro se riescono a farsi una clientela nuova e ricca perdendo quella degli ultimi decenni. Sarà certamente nel loro interesse sì se ci riescono, ma non nel mio. E francamente mi meraviglio che qui dentro tifano tutti per un’AR che si possono permettere in pochi. Probabilmente gli basta vedere delle belle AR in giro in America. Ma io le vorrei anche poter avere.
  6. Invece la mossa è molto intelligente. Volvo ha da sempre una reputazione di costruttore di auto sicure. E i clienti Volvo hanno la reputazione di essere gente più ragionevole che tamarra. Quindi ai loro clienti la mossa tendenzialmente piacerà e intanto i media parlano (bene) di Volvo senza che in Volvo devono spendere in campagne di marketing. E si rafforza la reputazione di Volvo come azienda seria e responsabile. Chiaro che BMW, Alfa o Audi non potrebbero fare una cosa simile. Sarebbero poco credibili e ai loro clienti qualcosa del genere non piacerebbe per niente.
  7. nonsochisono

    Volkswagen T-Cross 2019

    La cosa buffa è che la Arona la trovo bruttina, invece la T-Cross no. Fra Polo e Ibiza è il contrario. Probabile che a fine avrò un'Ibiza comunque.
  8. nonsochisono

    Volkswagen T-Cross 2019

    Comunque bella macchinetta, se costasse 2.000€ di meno, la potrei pure prendere.
  9. nonsochisono

    Volkswagen T-Cross 2019

    Ma c'è scritto "seriennahe Studie", cioè una sorta di prototipo. Ma non è ancora avviata la produzione?
  10. Opel/Vauxhall devono intercettare i clienti che non comprerebbero mai un'auto francese. Lo aveva detto Tavares stesso.
  11. E anche qui adesso il controllo del clima tramite schermo? Anche no, grazie.
  12. 130 è la velocità massima consigliata. Altri limiti generali e altre soglie non esistono. Se non ci sono quindi dei limiti particolari indicati (che non potranno mai essere sopra i 130), esiste solo il limite consigliato dei 130. Se la strada è stata progettata per permettere velocità da 150 oppure invece da 250 tu non lo vieni a sapere, il limite sarà sempre di 130 consigliati. Non è automatico, ma in caso di incidente viene valutato se la velocità troppo elevata ha contribuito all'incidente. Se vado a 160 e vengo tamponato da uno che va a 180 non ho nessun concorso di colpa (sottointeso che non ho fatto cavolate tipo cambio di corsia ecc.). Se vado a 250 in una situazione di traffico denso e tampono uno che cambia la corsia a 130 e semplicemente non si aspettava che arrivasse un missile, la mia velocità potrebbe essere valutata come determinante almeno in parte dell'incidente.
  13. La velocità consigliata è 130 e non 250. EDIT: Era giusto per precisare, ovviamente non cambia il succo del tuo discorso visto che i 250 effettivamente li fanno.
×
×
  • Crea Nuovo...

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.