Jump to content

VuOtto

Redattore
  • Posts

    10,385
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    40

Everything posted by VuOtto

  1. Davanti una Id4, dietro una GLC. Complimenti........ scherzi a parte, ora come ora non conviene assolutamente prendersi alcuna vettura elettrica. Nel giro di 5 anni le attuali saranno invendibili per autonomia e tecnologia. Diciamo che si passerà dall'MS Dos a Windows 11 velocemente. Ma solo allora, avrà senso comprarne una. Prima lo vedo un controsenso, poiché sappiamo benissimo che le elettriche attuali sono ancora "laboratori".
  2. ....................................... Quindi pessima qualità che si riflette anche nelle rete distributiva. Tuttavia.........possono dirgli "ma scusi singore, non voleva la one pedal drive? Adesso ha la scusa per farla!"
  3. Esatto. Purtroppo il lancio rimandato di Grecale (per i motivi che sappiamo tutti) ha scombinato un po' la timeline, ma quest'anno debutta anche lei
  4. E' vero......ma magari si voleva evitare un'azione di richiamo di tot centinaia di migliaia di mezzi. IL marchio sarebbe stato screditato, le azioni in borsa crollerebbero, così come i finanziatori leverebbero le ancore. Delle volte è molto meglio tacere (per i colletti bianchi) che ammettere il fatto. In merito alla qualità delle componenti, ormai non mi meraviglio più di nulla. Vi è uno scadere generale negli ultimi decenni della qualità di tutte le materie prime. Lo vedo nel mio settore, dove sia i materiali sintetici che soprattutto i pellami, a fronte di rincari costanti e consistenti, hanno qualità mediocre anche nei prodotti di prima scelta. Non mi meraviglierei che qualcuno "tirasse" sul tirabile. Delle volte i fornitori sono costretti a farlo, poiché strozzati dai committenti. Pur di lavorare, spesso, si fa qualsiasi cosa. Non voglio giungere a giudizi affrettati poiché non ne ho la minima competenza, ma se una rottura è data per la maggiore da componenti della sospensione, anche diversi fra loro, poiché i bulloni non hanno la stessa lega delle sospensioni, o hanno sbagliato in progetto, o la lega è di scarsa qualità. Sul fatto poi che Tesla abbia una qualità ed un controllo qualità indecente, è cosa risaputa. ma la gente le prende lo stesso. Apparire uber alles is the new "fico".
  5. Diciamo che è una moda ricorrente in tutto il mondo prendere per il c_lo Alfa Romeo dopo il problema della ruggine anni'80. Ma a parte questo, se andiamo a fondo ogni casa ha le sue magagne, anche molto gravi. Basta farsi un giro nei forum oltreoceano di MB, Audi e BMW, se ne esce che è meglio acquistare una Niva. Il fatto è che come detto, si tende a screditare lo screditabile, mentre a perdonare il (finto) premium. Tanto per essere franchi, anche Ferrari ha le sue magagne, così come Lamborghini, così come Porsche, così come tutti. Tornando su Tesla vedo improbabile che si dimentichino di mettere un bullone, poiché il problema si presenterebbe subito appena mossa la macchina, non dopo diverse miglia o diverse migliaia di miglia. Per come la vedo io, le rotture sono su punti ricorrenti, per cui i casi sono due....o il fornitore del pezzo ha fatto il furbo facendo una lega che non rispetta i parametri fisici di capitolato, o ancor peggio..........gli attacchi sono stati progettati in modo errato per le forze e/o coppie che devono reggere. Se fosse questo, sarebbe una gravissima lacuna progettuale.
  6. Si credo che la testimonial sia SupercaBlondie per il video di lancio da quello che mi hanno detto, poiché era presente anche nel video degli auguri di Natale della BMW accanto ad una coupé coperta. Probabilmente era la serie 8 MK2.
  7. occhio.... al Volante non è una testata così autorevole. Sappiamo tutti una cosa, fino al 2035 sarà possibile omologare ed immatricolare auto a combustione nuove dai costruttori. E' chiaro che anche la 911 diventerà elettrica.....ma fanno la 994 e dopo due anni in parallelo la 998? Io sono più propenso a pensare che la 992 FL arrivi come pare certo come MY 24. Poi la 994 (o come si chiamerà) dal 2027 al 2034, poi la 995 o 998 o come si chiamerà, che probabilmente sarà quella che darà l'addio al 6 boxer. Fermo restando che da qui al 2035....ne possono cambiare di cose....e magari non è detto che non ci siano colpi di scena anche inattesi per gli amanti degli ICE come me. La cosa certa è come dice @Savage, se siete del gruppo "quelli che amano gli ICE" come me appunto, iniziate a pensare a quale potrebbe essere la macchina che vi terreste per quando tutto sarà finito. La benzina fino al 2050 non credo sarà così problematica da recuperare vista l'età media del parco circolante europeo.....quindi iniziate per lo meno a pensarci...poiché temo che i prezzi delle ICE una volta classiche, saliranno alle stelle un po' per tutte le auto "collezionabili" di un certo tipo, e non mi riferisco ai mostri sacri. Temo che auto come boxster 986, Z3 6 cilindri, SLK prima serie con compressore, ecc andranno a prezzi molto più alti di quelli odierni dopo il 2030. Ma non solo, figuriamoci auto come le GT3/2, o le 911 turbo..... Sto seguendo con interesse anche la poco "illuminata" 550 Maranello. Hagerty prevede che nei prossimi 20 anni, potrebbe addirittura quintuplicare il valore negli esemplari con pochi km.
  8. ..............................................................................
  9. Dallara come azienda va bene da quel che ne so. Sta anche sviluppando la nuova Hypercar per il WEC della BMW.
  10. F255 sarà sottoposta ai clienti (già, ovviamente, tutti selezionati) entro fine anno. V12 Posteriore aspirato ibrido. Probabile, da quel che ne so, che abbia un sistema iso 296, con parte ibrida tra cambio e motore. Ora hanno appena lanciato la SP3, poi tra due mesi arriva la 296 spider e la Purosangue in autunno. Inoltre, vedremo su strada a breve i primi muli della nuova 812. Tanta carne al fuoco!
  11. SF90 è una "semi" limited edition, probabile quindi che la facciano finire in concomitanza dell'arrivo della BEV. Teniamo anche presente che entro tre anni vedremo anche la 296 Speciale, che, a quanto si vocifera, andrà sopra i 900cv e avrà un prezzo vicino, molto vicino.....alla SF90 stradale.
  12. beh adesso posso dirlo allora: si sono resi conto che la Portofino è orrenda finalmente.
  13. tenete presente anche che Roma M spider v6h, probabilmente, ucciderà la Portofino.
  14. quoto. Io sono basito dalla velocità in cui le cose stanno evolvendosi per i mezzi elettrici. Della guerra di Parigi all'inquinamento sonoro dovremo abituarci mi sa......poiché diventerà europea. Un'auto sportiva non è fatta solo di prestazione, è fatta anche di rumori, vibrazioni, tonalità.....insomma...meccanica e melodia. Se togli il sound del motore e metti un banale "zzzzzzzzzzzzzzzzzzz" o anche una qualsiasi melodia/musica/canzone che sia "come la dolce vita nella 500e" in una Ferrari ma anche in una BMW M, in una AMG, o in una 911, togli il 50% del senso che hanno quelle auto. Un'auto sportiva, generalmente, per il 98% della sua vita, viene comunque guidata sotto i limiti stradali. Questo perché anche a quell'andatura, regala le emozioni che sono il mix tra meccanica, suono e vibrazioni, riescono a trasmettere. Ok lo sterzo, i freni il telaio e la coppia, ma tantissimo dell' "heritage" e dell'emozione di una vettura così lo fa proprio il buon vecchio motore a scoppio. E' probabile che tra dieci anni non compri neanche più auto nuove per divertirmi, poiché saranno probabilmente super-utility e tecnologiche per andare al lavoro o al ristornate, ma per divertirsi voglio comunque sentire qualcosa che prende vita la dietro o la davanti. Se levano quello, anche per me non ha più senso prenderle. Tanto faranno tutte 2 secondi sullo 0-100 e avranno tutte 800km di autonomia. Tanto vale prendere quella che ti costa meno o che sta nella media. A proposito di rumore.....non solo a Parigi. A Reggio Emilia, quando voliamo con i 326, spesso le persone chiamano inferocite l'aeroporto dicendo che facciamo baccano, che siamo dei teppisti, che promuoviamo la guerra e le armi. Inutile dire che la mia risposta è quello di fare la prova motore mettendo il viper in full in testata 11, così almeno mi sentono bene e hanno motivo di lamentarsi Scherzi a parte, oltre a quelli che si lamentano, ci sono invece moltissime persone che quando ci vedono rullare in pista si fermano a guardare il decollo, spesso anche molti bambini, che mi ricordano di aver fatto anche io quelle cose. Togliere il baccano che fanno i motori jet, o togliere la melodia che emette un V12/v10/v6/L6 ecc dalle auto, significa togliere l'effetto wow e gran parte della magia che rende gli aerei così belli e le auto sportive così desiderabili da rappresentare un sogno, e magari anche un obbiettivo, da raggiungere nella vita per tantissime persone.
  15. Qui da me ne girano ancora di ultime serie. probabile siano tutte leaseplan/arval, però ce ne sono.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.