Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19 - E' un momento particolarmente difficile
  • ma grazie alla collaborazione di tutti
  • ne usciremo sicuramente vincitori! Nel quotidiano occorre rispettare alcune regole ed accortezze
  • ma nel mondo virtuale non c'è pericolo
  • ed Autopareri vi è virtualmente vicino ed attivo
  • per tenervi compagnia!

Abarth03

Members
  • Content Count

    11,984
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,562 Excellent

About Abarth03

  • Rank
    HALL OF FAME

Profile Information

  • Car's model
    Suzuki Swift 1.0 Boosterjet S
  • City
    Torino
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Questa pero' non è propriamente una vettura mai nata. Si tratta di un'iniziativa dell'importatore tedesco, che aveva allestito un numero limitatissimo di esemplari (credo una trentina) di GTV equipaggiate con il motore della Montreal.
  2. Concordo. In generale trovo che tutte le Peugeot fino ai modelli x06 fossero a modo loro eleganti, comprendendo anche la produzione degli anni ottanta. Un discorso a parte lo merita la 309, che originariamente era Talbot ma anche quella non era disprezzabile. Non era meno valida di una Ford Escort, per dire.
  3. Una trasformazione tutto sommato interessante, arrivata purtroppo tardi, in un momento nel quale Fiat non intendeva più investire una lira su questo modello (presumo che i costi di produzione sarebbero stati comunque inferiori rispetto all'ipotesi di produrre in serie la Gamma Scala di Pininfarina, che diciamolo tutto, era molto più bella).
  4. Me lo ricordo questo articolo, era di Gente Motori, più o meno 1989/90. Muletto di Thema 8.32 con trazione integrale e motore portato a 3,2 litri in realtà (quello della Ferrari 328) Sì esatto, studio di Ghia "postumo" su meccanica Lancia Flaminia, postumo nel senso che la vettura è stata presentata quando la Flaminia era uscita da poco dalla produzione, o era lì lì per finire.
  5. Il già citato progetto X1/7, che aveva occupato non poche pagine delle riviste specializzate tra il 1984 e il 1986. Ricordo un paio di articoli su Gente Motori nell'84 (era ancora il prototipo X1/72, decisamente più squadrato, di cui purtroppo non trovo foto) da cui sembrava emergere che qualcosa di rivoluzionario bollisse in pentola... ...e invece... e invece come è stato detto, solo lo stile è stato in qualche modo riciclato con la suddetta Lada Oka.
  6. Occhio, non è la Punto. Erano proposte alternative per la Tipo. L'ultima era di Giugiaro e riveduta e corretta (più o meno) ha visto la luce come Yugo Florida. La prima era credo del centro stile interno e per molto tempo ha girato per le strade sotto forma di muletti, più o meno nel 1986, forse per testare la meccanica.
  7. Concordo...pochi ritocchi ed ecco a voi la Lancia Gamma 2021 PS. In effetti il profilo laterale fa davvero tanto Audi A7, forse troppo...
  8. Erano grey imports, immatricolati credo come esemplari unici (anche se poi ve n'era sempre più di uno...) in deroga alle normative federali. Orrende. E l'ultima, poi, cos'è? Sembra quasi un'Opel Vectra... Ho come la sensazione che da un certo momento in avanti, il Giugi abbia perso validi collaboratori (o mi state dicendo che negli anni novanta disegnava ancora lui di persona?)
  9. Le uniche creazioni dello studio che personalmente ritengo valide sono la Tipo (guardate le proposte scartate please e converrete con me che la Tipo che conosciamo tutti è la meno peggio), la Tempra (gradevolissima berlina tre volumi per conto mio) e la Dedra (scusatemi ma bisogna essere onesti, la Dedra era venuta benissimo da un punto di vista stilistico). La Deltsud...ni, ma per il semplice motivo come è stato già sottolineato in precedenza, che era uscita con quattro anni di ritardo (tre se consideriamo che la veste definitiva era del '90). La prima che hai detto. E aggiungerei: purtroppo. All'epoca non mi risulta di aver letto da nessuna parte, che fosse anche solamente nei cassetti il progetto di un restyling. Decisamente più bella di quella di serie. Certo, questa era solo una "bozza" pero' qualcosa si vede e nell'insieme pare molto interessante.
  10. Aveva un suo perchè, soprattutto (secondo me) dietro, dove si possono leggere richiami alla Lancia Fulvia berlina ultima serie. Davanti forse avrebbe pagato un'eccessiva apparenza di Ypsilon allargata, cosa che effettivamente era. Precisamente. Quando qualcuno si interstardisce con la calandra anni quaranta e nel caso della Delta '08, le tre luci laterali, difficilmente viene fuori qualcosa di buono. Secondo me è una combinazione stilistica inconciliabile. Già le tre luci laterali da sole, su una hatchback, possono diventare problematiche da tradurre in una linea appagante dal punto di vista estetico. Opinione mia, eh.
  11. Ah pensavo fosse la Jaguar Kensington
  12. Posso dire la mia? Ora, non è che la presenza del marchio Alfa obblighi a farsela piacere per forza, una cosa. Sto coso è imbarazzante, una Matra Ranch fa una bella figura al confronto. Ecco, l'ho detto.
  13. Io vorrei solamente capire perchè si erano intestarditi tanto sulla soluzione dei faretti davanti. La 166 restyling aveva dimostrato ampiamente che con dei fari "veri", il risultato cambiava radicalmente...
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.