Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Abarth03

Members
  • Content Count

    11,882
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

1,323 Excellent

About Abarth03

  • Rank
    HALL OF FAME

Profile Information

  • Car's model
    Peugeot 206
  • City
    Torino
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Mah io posso dire che qui a Torino, nell'ultimo anno, "complici" sicuramente le recenti agevolazioni in termini di bollo per le ibride, sono apparse dal nulla un numero non indifferente di Mondeo ibride. Una vera controtendenza, se pensiamo che per molto tempo la Mondeo è stata una mosca bianca sulle nostre strade.
  2. Precisamente la Limited, con interni in pelle. Ricordo di averla vista sempre in un solo colore, tipo un marrone metallizzato.
  3. Nell'85 forse non era a listino in Italia, ma negli anni successivi mi pare di averla vista sui listini di 4R la GTX prima serie. Teniamo presente che molti allestimenti e motorizzazioni delle Renault in generale, non arrivavano proprio. Ad esempio le R9/11 modello '87 sono esistite anche con motore 1.7, che da noi si sono guardati bene dall'importare. Stupenda la XJ-S. Quella della foto poi dovrebbe appartenere all'ultima serie a giudicare dai gruppi ottici posteriori, decisamente più affidabile (da quello che so) rispetto alla prima serie nata in epoca BL. (Anche se il fascino era diverso) Povera 600. Avrebbe meritato maggiore cura. PS. Sembra una macchina giocattolo, come dimensioni, in rapporto alla Duster che le sta accanto.
  4. Credo che la 130 coupè sia un raro caso di vera eleganza e classe fatta automobile, insieme (secondo me) alla MB W126 SEC.
  5. Esatto. La "proprietà" BL è cessata a fine anni settanta, mentre quelle che vediamo in queste foto sono già il primo face lifiting della Mini Bertone, realizzato sotto la proprietà De Tomaso. I motori infatti (si legge anche nelle brochure) sono già i tre cilindri Daihatsu.
  6. Forse c'è un dettaglio che è sfuggito a molti. Come si evince dalle foto in alto, per un certo periodo la Mini Innocenti è stata commercializzata in Nord America (sicuramente in Canada; sugli USA non metterei la mano sul fuoco). Come si vede anche dalla presenza delle sidemarkers sulle fiancate. Mi sono sempre domandato quante ne avranno mai vendute Credo anch'io che la Vanden Plas, come marchio a sè, non sia mai stato venduto fuori dall'isola britannica. Al pari di Wolseley. Assolutamente d'accordo!
  7. Questa è roba futurista, rispetto alle linee barocche che Cadillac proponeva fino a poco più di vent'anni fa (anche se la Seville STS già iniziava a "svecchiare"). Comunque concordo sul fatto che potrebbe passare tranquillamente per una Giapponese. La linea simil-fastback non è una novità assoluta. Si era già vista sulla Seville dell'80: A pensarci bene, definire barocca questa "cosa" è riduttivo. Pero' ha il suo fascino.
  8. No, è esistita anche 1.4 da un certo periodo in avanti. Ora non ricordo in dettaglio. Assolutamente sì. La costruiva la Oltcit e quando Citroen decise di toglierla dal listino, direi intorno al 1990 (vado a memoria), fu venduta direttamente come "Oltcit 11R". Il periodo forse più assurdo, per la casa. Era stata decisa la cessazione del marchio Austin ma c'erano ancora tutta una serie di modelli in produzione, che venivano prodotti senza marchio ma con un logo sul cofano che ricordava vagamente il logo Rover, pur non essendo un vero e proprio logo Rover. E lo si vede anche dalle foto. Quanto alla Montego, sul finire degli anni ottanta qualche SW l'hanno venduta, ma vi garantisco che di berline non ne ho vista neppure l'ombra.
  9. Stupenda... La prima serie credo facesse bestemmiare tutti: i proprietari, le officine e la casa madre. Ma era dannatamente affascinante. Hai detto bene, unica Questa era rara già ai tempi in cui era in vendita, un po' per il fatto che nella prima metà degli anni ottanta il mercato delle coupè in Italia era piuttosto morto, un po' anche (soprattutto?) per la cilindrata che la faceva cadere sotto la mannaia dell'IVA pesante. Aggiungiamo il fatto che non era esattamente regalata, e si capisce bene perchè sia rimasta così rara. Mai vista una 500 di questo colore. O era una tinta rarissima, o non è originale. Io propendo per la seconda (ma potrei sbagliare, eh)
  10. Ho viaggiato sull'R14 una volta, da bambino. Quando era ancora in vendita Una GTL credo, o una TS. In ogni caso, mi aveva colpito la presenza degli alzacristalli elettrici e della chiusura centralizzata di serie. Che altrove trovavi solo sulle ammiraglie. (Parliamo del periodo 1980/81)
  11. In alcuni casi era tecnicamente impossibile. Ad esempio la 131 aveva il serbatoio montato in verticale, dietro i sedili posteriori, il che rendeva impossibile l'adozione di uno schienale abbattibile (soluzione peraltro rara in quel periodo, sulle vetture a tre volumi9
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.