Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Fatbastard78

Members
  • Posts

    824
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Fatbastard78

  1. Mah. Vai sulla pagina Facebook di 4ruote e il 99% dei commenti sono di gente che spala merd@ come non ci fosse un domani su l'ex FCA. Sarei curioso di vedere se anche sulle pagine di qualche rivista di auto francese ci sono mangia lumache assatanati che infamano gratuitamente PSA o Renault. O tedeschi vs vag o Mercedes o BMW.
  2. Dal 2001. Da quando cioè si decise di investire nella spesa pubblica e nelle clientele. Non faccio nomi perché OT.
  3. Quei soldi li porta a casa Può, può. Basta che passi l'esame di stato e sia quindi abilitato, ovviamente. Con le sostituzioni ci hanno campato tutti, Hai presente il classico ragazzino/a giovanissimo che trovi quando il tuo medico è in ferie?
  4. Aspetta, è più complesso. Innanzitutto bisogna distinguere tra medici specializzati o meno, e non è così scontato visto che i posti in specialità sono molto inferiori al numero di neo laureati (oltre al fatto che alcuni specializzandi provano comunque altre specializzazioni durante la specialità, con il risultato, se entrano, di specializzarne ancora di meno, e scusate il bisticcio di parole). Un medico non specializzato fa la fame (eccetto ora con il Covid), anche perchè ora non può più nemmeno fare le sostituzioni, riservate ora solo agli specializzandi di medicina di base. Sul medico di famiglia, e ho il cognato, è vero, però tieni presente che studio e segretaria sono a suo carico, infatti vengono quasi sempre condivisi. Per il resto dipende dalla specialità, anche perchè i concorsi erano ben pochi, tanto è vero che molti andavano poi all'estero.
  5. Poi mi dovete spiegare il vantaggio della svalutazione per chi lavora da dipendente: ridurgli ulteriormente lo stipendio per migliorare la competitività del datore di lavoro? Tutto ciò per continuare a premettere di investire nella PA più inefficiente d'Europa, al pari forse della Grecia, ma remunerata come fossimo in Germania? E non è un discorso da rosicone, visto mia moglie è medico.
  6. Io mi concentrerei su questo, piuttosto che sull'euro: l'Italia è un paradiso se lavori nel pubblico.
  7. Ok. Quando esce però la 110 cv manuale da 10k euro in meno? Perchè io posso accontentarmi.
  8. Pensiamo ad un'area di servizio con una dozzina di colonnine da 700 kW in uso in contemporanea... mai, mai scorderai l'attimo, la terra che tremò l'aria s'incendiò e poi silenzio (cit.)
  9. Alt, resettiamo tutto. Il 100 cv è il 1.3 depotenziato, non il 1.0 L3. Mi sembrava strano. E' il 1.3 depotenziato, non il 1.0 L3. 200 Nm e 100 cv 240 Nm o 130 cv
  10. Il nuovo Kangoo è largo quasi come un ducato e alto oltre 1,8 metri, quindi più di un suv, ed è ben poco aerodinamico. Peso non lo hanno ancora comunicato ma deriva dalla Scenic, che è parecchio pesante. Il 1.0 tce ha 150 Nm di coppia a 1700 giri, che diventano 160 a 2500. Il 1.5 diesel da 75 cv di coppia ne ha 200 a 1700 giri. Già con il secondo le corse non le fai, ma il primo secondo me è impiccato. E berrà pure a canna, visto che spingerà quasi sempre al massimo e i turbo benzina sono parecchio sensibili a quanto premi l'acceleratore, a differenza dei diesel. Io prenderei senza indugio il 1.3, vista anche la limitata differenza di costo, poi boh. Uno che si compra un mezzo del genere spero che abbia famiglia numerosa o hobby che lo costringano a caricare attrezzatura, e non solo per andarci in ferie una volta all'anno...
  11. Dirò una frescaccia, ma secondo me con quel motore è sottomotorizzata, con conseguenze negative pure sui consumi reali, visto che il turbo dovrà spingere costantemente. Ha una superficie frontale imponente, è largo quasi come un Ducato e non credo manco sia bassissimo, e se prendi un mezzo del genere dubito che gire quasi sempre con solo il conducente a bordo. Inoltre, derivando dalla Scenic, penso pesi parecchio già di suo. Il 1.3 è d'obbligo.
  12. Non parliamo di auto nuove, parliamo di mezzi che hanno da 5 anni in su. E li sono tutti di proprietà, poi se presi di seconda mano o meno non c'entra. Sostituire l'antiparticolato costa e pure tanto, molti se hanno problemi (perchè non è eterno, perchè magari fanno percorsi brevi o urbani) fanno che eliminarlo. Stessa cosa l'egr, si sporca, da problemi, la escludi e fine.
  13. Fa ridere che si parla di quantità di ossidi di azoto che rasentano lo zero e poi è pieno di gente che gira con diesel defappati, con EGR esclusa e rimappati. Ohhh, ma consuma meno e va di più. Eccerto, è solo euro 0. Basterebbe solo controllare alle revisioni.
  14. I m h o i dati attuali lasciano il tempo che trovano. Attualmente manca una rete non dico capillare, ma almeno decente di ricarica. Inoltre le bev in vendita ora, salvo pochi casi dal prezzo però proibitivo, hanno autonomie insufficienti. Però già stanno uscendo i coreani con modelli interessanti, e pure stellantis, almeno stando alle dichiarazioni, dovrebbe seguirli a ruota. La tempistica di diffusione dipenderà dalla rapidità con cui si riuscirà a istallare colonnine a 350 kWh, che sono le uniche a garantire tempi di ricarica ragionevoli.
  15. Comunque va detto che le autonomie delle bev si stanno facendo interessanti. Quello che manca sono una diffusione capillare di colonnine da 350 kWh. Bisogna vedere quanti anni ci vorranno prima che si diffondono.
  16. https://www.clubalfa.it/345423-stellantis-ecco-perche-rischiano-tutti-uffici-compresi-e-perche-psa-in-componentistica-sta-meglio-di-fca Qua parla di licenziamenti in massa in arrivo in Italia
  17. Credo che se fosse ben prezzata potrebbe vendere discretamente (sempre rapportato al segmento), alla fine questa tipologia di vetture stanno andando parecchio (vedi Cupra Formentor). Il problema credo siano i motori e questo determinato periodo storico dove l'utente, già impoverito dal covid, non sa che prendere tra no diesel, elettriche, ibride e benzina.
  18. A me piace, come piace pure le C4 (almeno in foto perchè dal vivo non ho ancora avuto l'onore...). Unico problema è ii motori: il 1.6 turbo non è proprio il massimo, pure i consumi temo siano più in linea con una vettura cinese che una europea.
  19. Non è questione di distanza del concessionario (anche se comunque incide). È questione che molti sono fedeli a dei concessionari, perché magari ne sono clienti storici, o ancora di più perché "vincolati" da finanziamenti a vmg che di fatto ti vincolano parecchio ad un marchio (esempio scemo in un grosso centro VW puoi zompare allegramente tra Skoda, VW e Audi, a seconda delle tue esigenze e della disponibilità economica). Inserire Alfa nei concessionari Peugeot, Citroen, ds o Opel sarebbe un bel colpo.
  20. Si, ma la produzione sarebbe comunque limitata rispetto al fabbisogno. In certe condizioni poi (esempio in montagna) la coltivazione non è economicamente sostenibile.
  21. Un altro punto è che il Brasile ottiene stagionalmente biocarburante da scarti di lavorazione. Produrre invece massicciamente biocarburante vorrebbe dire sottrarre una valanga di terreno alle colture destinate all'alimentazione.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.