Jump to content

xtom

Redattore
  • Posts

    4,391
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

Everything posted by xtom

  1. Sembra talmente semplice che sembra strano che nessuno ci abbia pensato prima. Queste soluzioni sono molto interessanti per realizzare dei range extender per le BEV.
  2. Ecco, ci metti il navigatore e praticamente hanno lo stesso prezzo di listino, solo che la RAV4 è una D-SUV full hybrid, con 580 litri di bagagliaio, contro 438, ben 222 cv, contro 130, e nonostante tutto consuma pure un filo meno.
  3. Vabbè che stiamo confrontando due B-UV con una C-UV, ma tra i rispettivi allestimenti base con dotazioni equiparabili ci ballano ben 10 K, e le B-UV sono full hybrid con consumi inferiori, quindi costi di gestione minori. Vedere per credere https://www.drivek.it/confronta/jeep-compass/renault-captur-e-tech-hybrid/toyota-yaris-cross?versions=100034106320220101|100032930020211214|100030599620211101
  4. Non credo che i prezzi scenderanno facilmente, al massimo qualche sconticino in più. Ad ogni modo per i comuni mortali le alternative sono l’usato, le low cost e le cinesi, metto un confronto tanto per fare un esempio estremo. https://www.drivek.it/confronta/jeep-compass/dacia-duster/mg-zs?versions=100034106320220101|100034019720211217|100034263020220101
  5. Grazie per le info. In effetti è plausibile che le tre ex FCA condividessero il passo ed abbiano ereditato l’impostazione sul nuovo pianale. Roberta Zerbi diceva che la piccola Alfa sarebbe stata un’auto adatta per le mamme, quindi ci vedo bene una Mokkalfa, speriamo bene. C’è anche da dire che prima o poi una sostituta di Giulietta ci sarà e come taglia dovrebbe stare tra la Kid e la Tonale, quindi la gamma così ha un senso. Per quanto riguarda Fiat ho sempre sperato in una 500+ a 5 porte intorno ai 4 metri, se fosse più grossa potrebbe sostituire la 500X che a sua volta potrebbe crescere in dimensioni e non essere più nemmeno una 500. Poi c’è il mistero ancora più fitto, per me, delle future Panda e Pandona. Magari a Marzo Tavares c’è lo fa sapere.
  6. Per rispettare i livelli di emissioni euro 7 sarà molto probabilmente ibrido, con diversi catalizzatori, che ne aumenteranno complessità, pesi e costi, riducendo di molto la convenienza. Agevolo un video profetico di Massai
  7. Poca roba, quest’anno in Italia 4% diesel ibride e 0,3% diesel plug-in, anche perché l’offerta è limitata. Per contro le diesel sono calate dal 33,1% al 22,6%.
  8. A parte il casino MHEV e HEV che fa sul sito Quattroruote riporta questa interessante nota Il costruttore, infatti, ha diramato due diversi comunicati per presentare le nuove versioni delle Suv: l'italiano non accenna alla completa elettrificazione della gamma, mentre nell'internazionale è presente l'elenco dei mercati sui cui non saranno più disponibili le motorizzazioni benzina e diesel.
  9. E niente, ormai è come sparare sulla croce rossa. https://www.quattroruote.it/news/nuovi-modelli/2022/01/20/jeep_renegade_e_compass_e_hybrid_prezzo_motore_interni_dimensioni.html Jeep e-Hybrid Su Renegade e Compass l'ibrido raddoppia (ed è full) L'ibrido Jeep raddoppia: dopo le versioni plug-in 4xe, in gamma debuttano le nuove Renegade e-Hybrid e Compass e-Hybrid. Caratterizzate dallo stesso propulsore elettrificato (di fatto un mild hybrid) Di fatto, il primo full hybrid. Dentro il cofano debutta un propulsore tutto nuovo, un quattro cilindri 1.5 turbobenzina (della famiglia Gse, Global Small Engine, prodotto a Termoli, in Molise) a ciclo Miller con iniezione diretta, doppio variatore di vase, una nuova testata con camera di combustione compatta e un rapporto di compressione particolarmente elevato, 12,5:1. Le nuove e-Hybrid hanno una potenza massima di 130 CV a 5.500 giri/min e 240 Nm a 1.500 giri/min e sfruttano due unità elettriche, una a cinghia Bsg (acronimo di belt starter generator) a 48 volt e un'altra, integrata nel cambio, in grado di erogare 20 CV e 55 Nm (che diventano 135 Nm all'ingresso della trasmissione). Il nuovo propulsore della Jeep può sfruttare l'unità elettrica presente nel sette rapporti a doppia frizione (7HDT300) per muovere la vettura anche quando il quattro cilindri di 1.469 cm3 è spento. Ciò, di fatto, classifica queste nuove versioni delle Suv come full hybrid (la capacità della batteria non è stata dichiarata, ma dovrebbe essere pari a qualche centinaio di Wh)
  10. Dipende chi consideri come concorrenti Qui a confronto con Q3 e QASHQAI sempre MHEV e automatiche https://www.drivek.it/confronta/jeep-compass/audi-q3/nissan-qashqai?versions=100034106320220101|100031237620211201|100030263720211201 Qui a confronto con CX-30 MHEV manuale e C-HR HEV https://www.drivek.it/confronta/jeep-compass/mazda-cx-30/toyota-c-hr?versions=100034106320220101|100033649720211117|100034264720220101
  11. I dati dichiarati dicono che la Compass MHEV nel ciclo combinato consuma 5.7 l/100 Km, mentre la 1.3 T4 di pari potenza consuma 6.6 l/100 Km e la diesel 5.2 l/100 Km. Se non ho sbagliato i conti per andare in pari con la MHEV rispetto alla 1.3 ci vogliono 280.000 km
  12. A parità di allestimento, ad esempio il Longitude https://www.drivek.it/confronta/jeep-compass/jeep-compass/jeep-compass?versions=100034106320220101|100034096920220101|100034097220220101 4300 € in più per il MHEV ci possono anche stare, cambio automatico, con modulo MHEV, è che i prezzi di tutte le versioni nel tempo sono cresciuti parecchio, più dell'aumento delle dotazioni e prestazioni.
  13. Spero anch'io per lo stesso motivo in un grande successo, probabilmente all'estero dove molti più che in Italia se le potranno permettere. Nel comunicato ufficiale italiano non hanno avuto il coraggio di mettere i prezzi, ma hanno messo solo la rata, segno anche di una certa impostazione di "vendita"
  14. "L’elettrificazione è una scelta politica che spinge al rialzo i prezzi delle automobili e, di conseguenza, rischia di "tagliare fuori" il ceto medio dall’acquisto di nuovi veicoli. A ribadirlo è Carlos Tavares" https://www.quattroruote.it/news/industria-finanza/2022/01/19/stellantis_intervista_carlos_tavares.html Tavares vuol forse dirci che la Compass MHEV ha un listino prezzi così alto perché deve racimolare soldi per produrre le BEV? E' facile che con questi prezzi il ceto medio non compri più auto, sta già succedendo come dimostra l'aumento dei prezzi dell'usato, ma non sono proprio le case a propinarci prodotti usa e getta da prendere solo con NLT o VFG? Mi risulta che Stellantis sia nata proprio per unire le forze di fronte al cambiamento epocale dell'elettrico, per reggere meglio il colpo, ma poi dall'altro lato si trova con un fardello di marchi, di modelli da vendere con quello che offrono oggi. Intanto la concorrenza cinese sta arrivando, tanto per fare un confronto assurdo con un punto di pareggio oltre il mezzo milione di km https://www.drivek.it/confronta/jeep-compass/mg-zs?versions=100034106320220101|100034263020220101 Tavares avrà sicuramente ragione dal suo punto di vista, ma sembra un'atteggiamento da chiagni e fotti.
  15. Il problema è che le case venderanno le MHEV al prezzo delle BEV. Ogni riferimento a Compass è puramente voluto.
  16. Tutto dipenderà dal prezzo, per le mie esigenze ad esempio 156 cv e 400 km di autonomia sono persino troppi, anche se non comprerei mai una e-308, per dire mi basterebbe una Mokka-e, magari la Brennero.
  17. Peugeot ha presentato la versione elettrica della 308 che sarà in produzione da luglio 2023. https://www.alvolante.it/news/peugeot-e-308-elettrica-prime-informazioni-immagini-376565 La notizia mi sembra interessante, perché fino ad aggi la ex PSA aveva proposto la propulsione completamente elettrica solo sulla piattaforma CMP, mentre con la 308 debutta anche la eVMP, che come visibile dalla foto è molto simile alla soluzione adottata su eCMP con le batterie divise
  18. Però in effetti potrebbe essere eQ4 o Q4e oppure direttamente 4Xe visto che tanto è quella roba li.
  19. Decisamente più normale e tradizionale, ma la preferisco a quella che arriva da noi, troppo avanti, forse non la capisco finché non la vedo dal vivo. Proprio oggi ho visto casualmente questo confronto e boh
  20. Però dai è robusta ed ha resistito, anche se il telaio a tubi quadri ha poco di automobilistico, sembra uno di quei carretti fatti per le gare in discesa.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.