Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

stev66

Moderators
  • Posts

    40,061
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    115

Everything posted by stev66

  1. Il contratto francese comunque era nato anche dal fallimento delle fregate type 45. E non dimentichiamo che gli aussies erano più che soddisfatti dei loro Mirages.
  2. L'impressione mia è che l'auto, se fosse stata partorita da questa dirigenza sarebbe stata molto diversa. E quindi Tonale, oggi così com'è, sembra poco adatta alla nuova strategia di Alfa. Questo al di là della validità intrinseca dell'auto in sé.
  3. Ni. Il futuro Alfa è BEV. Oppure premium costoso. Questa Tonale è una scelta della dirigenza pre acquisizione che non è stata tagliata per n motivi. Ma certo non ci puntano più di tanto. In effetti è un deja vu.
  4. Se e per questo, io conservo gelosamente un foglietto in cui un mio carissimo amico, in una classifica di ragazze, diede 3 a quella che alcuni anni dopo avrebbe sposato. 😁. Parando di Auris, sto notando che quelle aziendali, con le batterie un po' fruste, stanno alzando iconsumi.
  5. Non dimentichiamo che gli aussies hanno già preso la fregatura delle fregate 😊 type45 dai bevitori di tè, scelte invece delle FREMM, fondamentalmente per solidarietà anglosassone. Peccato che le type45 esistano solo sulla carta o poco più. È anche vero che il contratto coi francesi era una mezza sola, in quanto trasformare un SSN in SSK non c'è mai riuscito nessuno ( anzi non ci ha mai provato nessuno) In ogni caso, o vedremo uno o due Virginia in leasing domani, oppure itempi si dilateranno tanto che quando arriveranno saranno influenti come la cavalleria polacca nel 1939. 😜
  6. Il casino sommergibilistico è un casino al cubo , in quanto 1) l'Australia pagherà penali miliardarie alla Francia per la rinuncia contrattuale 2) la cantieristica locale è lontana anni luce da poter affrontare tali lavorazioni, anche con tutto il supporto possibile. Quindi o gli Yankee gli danno dei Virginia chiavi in mano, o se ne parla tra 10 anni
  7. I nippi hanno capito che rifare lo Zero non era conveniente 😝
  8. Forse non e chiaro che il mercato Italiano per Alfa conterà sempre meno. Già oggi solo il 20% delle Alfa vendute sono vendute in Italia. Detto questo, facile che dal 2027 o poco più, non solo le Alfa, ma tutte le auto di qualsiasi marca venduta in Italia sarà BEV. Ovviamente con l'esclusione dell'immortale scarafone di Chivasso 😊
  9. Paraurti senza rostri, tegolini delle maniglie neri, catarifrangenti nelle ottiche erano stati introdotti nel restyling del 1972. I cerchi bianchi e soprattutto il lunotto montato su guarnizione in gomma invece sono seconda serie
  10. stev66

    Honda HR-V 2021

    Aggiungiamo il fatto che Honda sconta poco o niente, e visti i volumi non ci sono km0, auto del dipendente o jahrewagen. Lo so perché è un anno che faccio la posta alla Jazz ☺️
  11. A livello di numeri, la benzina 280 CV è la più prodotta e venduta. Per l'esattezza questi sono i numeri di produzione al 31/12/2021 Giulia 2.0 74.156 Giulia 2.2 48.774 Giulia 2.9 9.823 Le diesel sono il 37%
  12. Ho preso la Toyota Auris aziendale, perché domani vado in altra sede. Posteggiandola, è apparsa la scritta "Batteria telecomando scarica". L'auto si è chiusa normalmente col telecomando. Cosa rischio se mi metto in viaggio? Che mi pianti per strada 😟? Grazie in anticipo per le risposte.
  13. Comunque secondo i piani Giulia deve durare ancora parecchio, quindi qualcosa potrebbe arrivare.
  14. Più che altro , rischia di scomparire o fare un inversione ad U, appena i gilet gialli tornano. Già oggi metà dei paesi dell'est la ischerzano..vogliamo parlare della Polonia che va ancora a carbone ?
  15. Magari con l'mca previsto l'anno prossimo.
  16. La scelta giusta sarebbe ora una versione col motore Maserati MHEV, anche a costo di metter batteria ed elettronica nel bagagliaio. 😄
  17. Posso anche essere d'accordo, ma vai poi tu a dire ai cinesi, agli indiani e perché no, agli africani che la loro corsa al benessere finisce qui. 😄 Parliamo di 4 Mld circa di persone, non bruscolini.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.