Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Yakamoz

Members
  • Content Count

    3,463
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

Yakamoz last won the day on October 22 2018

Yakamoz had the most liked content!

Community Reputation

3,364 Excellent

2 Followers

About Yakamoz

  • Rank
    World Championship Winner
  • Birthday April 1

Profile Information

  • Car's model
    Serie 1 E87
    CityClass (con autista)

Recent Profile Visitors

7,369 profile views
  1. Ieri la Mercedes era sensibilmente più in palla della Red Bull, non come a Portimao ma quasi. Tutti i se e i ma legati alle strategie devono tenere conto di questo, che quando hai l'auto più veloce la strategia giusta è comunque la tua. Verstappen non ha mai creato un vero spazio tra sè e Hamilton. La telecronaca non faceva che elogiare l'autocontrollo di Max, così abile nel farsi avvicinare da Hamilton (bruciandosi tutto il poco vantaggio) per poi gestirlo sul filo del secondo, e tutto questo rischio solo per risparmiare le gomme. Ma dove? Quello stava andando come un diavolo
  2. Hamilton sceglie Bottas: “Compagno fantastico, noi coppia migliore” Domandagli un favor, te ne fa due Gli cerchi mille lire Sono tue E se gli chiedi il naso non si sbaglia Lui se lo taglia E te lo dà Valtterino sei proprio un vero amico di stampo antico, non sai dir "no" (cit.)
  3. Di solito al Montmelò prendiamo certe scudisciate da paura. Nel dubbio mi preparo un diversivo per domenica pomeriggio
  4. Tanto poi nel 2022 ci riprendiamo tutto. Con gli interessi. E a Toto Wolff gli tagliamo anche le gomme sotto casa. Comunque no, è comune volontà mantenere la supremazia della gara della domenica tenendo tutto ben distinto. Almeno finché a qualcuno non converrà buttare nel calderone anche quelle per pavoneggiarsi. Un po’ come Montezemolo quando dice che ha vinto 14 mondiali in 9 anni
  5. Questi due appartengono a una categoria leggermente diversa: quella dei mondiali praticamente vinti e generosamente regalati all'ultima gara. Come nel 2010
  6. Credo che Hamilton in Bahrein abbia vinto grazie a un aiuto irregolare della direzione gara. A Imola no: si correva in condizioni difficili e le interruzioni della gara sono state del tutto casuali e avrebbero potuto favorire o sfavorire chiunque. Lui è stato enormemente favorito, ma la fortuna bisogna anche saperla cogliere. Nel 2018 in Germania vinse partendo mi pare 14.mo. Il fatto che la vittoria sia stata propiziata dalla famosa uscita di Vettel non toglie nulla: riuscire a riprendersi la testa del campionato in quel modo, coi peggiori pronostici possibili, solamente sapendo sfr
  7. La dimostrazione di quanto sia fondamentale, per vincere in questo sport, giocare di scaltrezza (che è comunque una forma di intelligenza, eh) sta tutta nella classifica piloti: Verstappen dopo due gare ha un bottino di una vittoria, più un'altra vittoria già in saccoccia che è sfumata nel modo che sappiamo. E il primo in classifica è Hamilton. E chissà, se Verstappen non fosse riuscito a scavalcare ben due posizioni al via mettendosi primo, che altro finale avremmo visto. Se i bibitari vogliono vincere qualcosa quest'anno, la chiave sta tutta lì. Niente rognette meccaniche, n
  8. Buongiorno ai frequentatori del tread sulla F1 2022. Si sa nulla del contratto di Russel in Mercedes??
  9. Comunque, se posso dire una cosina a margine del discorso sui track limits (contro i quali mi sono massicciamente espresso nelle ultime tre settimane), diciamo pure che se un pilota è in grado di guidare con l’altissima tecnica richiesta da questo circuito, e che dovrebbe essere connaturata a un pilota di F1, un cacchio di giro decente senza pigiare sensori si può fare. Guardate il poleman, e guardate Leclerc, che dalle telemetrie è risultato il pilota più estremo lungo il settore di pista campo minato: grandi qualifiche senza alcuna sbavatura. Questo dovrebbe essere lo standard. Sap
  10. Questa cosa dell’assetto più carico rispetto a ieri mi inquieta. Pourquoi?
  11. Che gufata per il povero Lando! Ma la cazzat(in)a l’ha fatta lui, non io! Comunque, piccola considerazione a margine: Bahrein, polemiche sui track limits. Imola, soluzione al problema: SENSORI AFFOGATI NELL’ASFALTO 🤦🏻‍♂️ Era difficile fare una cosa ancora più stupida ma ci sono riusciti. Dato che ci sono state discussioni sull’interpretazione delle norme... hanno abolito l’interpretazione. Come se in tribunale ad un processo ti giudicasse Alexa.
  12. Decoubertinianamente parlando: e vai, un’AlphaTauri in meno per domani. Adesso, Norris, tocca a te: fai la cazzata.
  13. Domenica mi sa che ci mette una pezza. Anche se per andare contro una statistica come questa ci vorrebbe un missile puntato sul circuito. Ricordo con piacere Monza 2017, quando alla prima variante Massa gli fece capire il significato della parola “Versbatten” e lo spedì in fondo al gruppo (ero lì a pochi metri a godermi lo spettacolo). Nondimeno, mi auguro che domenica vinca.
  14. E' una gara che ha avuto anche uno sponsor politico, per cui non mi stupisce che il nome dell'evento sia scritto in politichese. Poi per carità, pur di vedere due edizioni consecutive a Imola mi sarebbe andato anche bene "Gran Premio Forza Ferrari Grazie Enzo l'Italia s'è desta #neusciremomigliori e chi tifa Mercedes se ne può andare all'inferno"
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.