Vai al contenuto

el Nino

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    2689
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

244 Excellent

Su el Nino

  • Rank
    World Championship Winner
  • Compleanno 04/05/1980

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Lancia Ypsilon 2010
  • Città
    Varese
  • Professione
    Libero professionista
  • Genere

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. el Nino

    Piccole Diesel: convengono ancora?

    Mossa molto politica, soprattutto considerando che i limiti del pm10 si superano quasi esclusivamente in inverno con le prime accensioni delle caldaie o sporadicamente in altri periodi in mancanza di precipitazioni...che poi ci siano un sacco di persone che hanno comprato un diesel senza averne bisogno son d'accordo con voi ma questa si chiama coercizione. Io già adesso con la Euro 4 non posso entrare in area C ed è una grana perchè non sempre posso andare dal clienti con attrezzature e materiali in mano. Mi toccherà noleggiare una macchina o andarci in taxi? Benissimo, allora sindaco e giunta vadano al lavoro a piedi, in bici o con i mezzi pubblici per dare l'esempio. el Nino
  2. el Nino

    Jeep Renegade 2019

    Sicuramente è diventato più fighetto e "lussuoso", perlomeno in questa versione. Purtroppo non ci sono fotografie laterali che permettano di capire se il nuovo paraurti ha mitigato lo sbalzo anteriore o lo ha enfatizzato. Molto belli i cerchi da 19 pollici e questo colore esterno in abbinamento agli interni chiari. Il Renegade non mi è piaciuto al pari della 500X (continuo a preferire la 500L) ma questo restyling è azzeccato. el Nino
  3. el Nino

    Piccole Diesel: convengono ancora?

    5000 euro proprio bruscolini non sono...ci scappa assicurazione e bollo annuale per otto anni! Inoltre come detto in precedenza, non ho pagato di più l'auto perchè ho usufruito della rottamazione: allo stesso prezzo avrei potuto prendere il 1.4 da 77 cv a benzina, che come bollo avrebbe pagato anche qualcosa di più e che, secondo me, come gradevolezza alla guida è nettamente inferiore. Per la manutenzione, ho già spiegato che non spendo chissà quali cifre, perchè ormai le officine dei concessionari subiscono la concorrenza di Norauto e simili: oltretutto ho provato ad andarci e il servizio non mi ha soddisfatto per nulla. L'officina Lancia invece mi riconosce anche la vettura sostitutiva gratis e con il pieno, oltre a uno sconto fisso come cliente abituale sui ricambi. La compattezza della macchina è stata una scelta. Con 2000 euro in più mi avevano offerto una Bravo diesel ma avrei avuto maggiori spese di bollo e assicurazione, oltre a un'auto inutilmente grande (viaggio sempre solo). Indubbiamente avrei avuto maggiore confort, ma come detto la Ypsilon si difende bene. In futuro la priorità sarà il cambio automatico; vedremo se le percorrenze resteranno similio se diventerà conveniente un benzina. Di certo l'aumento dimensionale delle seg. B mi permetterà di avere un'auto confortevole senza dover comprare una seg. C. Ho visto la Kia Stonic e con le varie offerte la versione top diesel con automatico viene via per meno di 18.000 euro. C'è da dire che dopo otto anni di diesel, e il Multijet è un gran bel motore, potrebbe essere difficile abituarsi a un turbo benzina. Lucio ma prendi la percentuale sulle Tipo vendute? Scherzi a parte, la station wagon mi piace ma è inutilmente grande. E poi mi è venuta la scimmia per la 500L Cross verde, che trovo infinitamente più bella della 500X. Peccato che anche questa sia inutilmente grande... el Nino
  4. el Nino

    Piccole Diesel: convengono ancora?

    Meglio la morte. el Nino
  5. el Nino

    Piccole Diesel: convengono ancora?

    Io appartengo al gruppo di quelli che hanno una seg. B a gasolio e che si troverà in difficoltà al cambio auto. In otto anni ho macinato 170.000 km che fa all'incirca 22.000 km all'anno. Perchè ho comprato una Ypsilon diesel? Non mi serviva un'auto più grande, con la rottamazione di un catorcio il prezzo di acquisto è stato ridotto di parecchio e volevo un'auto nuova. La manutenzione non è stata particolarmente onerosa, dato che il tagliando annuale in officina Fiat sta tra i 100 e i 120 euro da scontare. Rappresento un caso particolare? Si. Avrei potuto comprare una Bravo diesel, a patto di spendere qualcosa in più per l'acquisto e il mantenimento, ma non volevo espormi eccessivamente dal punto di vista finanziario. Grazie a sedili comodi, motore indovinato e materiali curati (sorvolo sull'assemblaggio), la Ypsilon si adatta a viaggi in autostrada come al traffico cittadino, con consumi che oscillano tra i 20 e i 25 km/l. Una seg. C diesel oggi per me sarebbe fuori budget, oltre che inutile come dimensioni, ma ormai le seg. B stanno intorno ai 4 metri. Di certo prenderne una a benzina sarebbe un discreto bagno di sangue, perchè è vero che i moderni turbo hanno buone percorrenze, ma non potranno mai competere con i diesel, seppur castrati da normative più stringenti. Come spese siamo quasi pari (bollo e assicurazione), e la manutenzione non è molto differente. Vedremo al momento del cambio auto... el Nino
  6. el Nino

    La mia prima auto.

    Povero Pandino... el Nino
  7. el Nino

    el Nino e le auto di famiglia

    Prima o poi tornerò... el nino
  8. Concordo in pieno. Se prima c'erano 10 modelli che facevano 10.000 pezzi cadauno, ora i modelli sono 20 e fanno all'incirca 5000 pezzi cadauno, in base alle preferenze estetiche e alle offerte. Ci sono SUV segmento B più simili a seg. B rialzette come la Kia Stonic, ci sono quelle più crossover come la Renault Captur, quelle più specializzate come Jeep Renegade e quelle a cavallo del segmento come la 500X. Pur preferendo la 500L, ammetto che nella compagnia degli amici, la famiglia 500 è riuscita a scalzare Mini dalla lista dei desideri, forse anche per il prezzo: un amico è passato da Mini a 500 ed ora a 500X ed è soddisfatto. el Nino
  9. el Nino

    Jeep Wrangler 2018

    Sono stupito nello scoprire che se prendo una Wrangler 5 porte ho comunque un rollbar all'interno del baule, che oltretutto limita parzialmente la visibilità...pensavo che la scocca fosse in qualche modo portante. Tra l'altro mi sembra assurdo poter smontare i finestrini posteriori con il tetto scorrevole. el Nino
  10. el Nino

    Mercato Europa 2017

    I luoghi comuni sono duri a morire. Un amico di neanche 30 anni, parlando della Panda (l'ultima) ha detto che dal rumore delle porte si capisce che è fatta in economia. E possiede una Astra col vecchio motore Isuzu 1.7...però se guardo nella cerchia di amici (fascia 30-40 anni), di auto italiane ne trovo poche. In famiglia siamo fiattari ma perchè ci siamo sempre trovati bene: ad esclusione della Ritmo 60CL crivenduta dopo un anno per la disperazione, tutte le auto possedute sono sempre andate benissimo. Certo, la dotazione andava integrata e la qualità non era "alla tedesca", ma si parla di almeno 10-15 anni fa. E tutti i meccanici ci sapevano mettere le mani, ma la meccanica era la parte meno rognosa delle italiane. Imho ormai le auto sono generalmente allineate come qualità e conta di più un assemblaggio fatto a dovere. Concordo tuttavia che l'offerta nostrana sia limitata, per lo meno in alcuni segmenti: io che provengo da una Lancia Ypsilon del 2010 fatico a trovare qualcosa con cui sostituirla. Punto è in dismissione, Mito non durerà molto e comunque non mi piace come linea e la Ypsilon 5 porte mi dà l'impressione di essere un po' "claustrofobica". Tipo non è un'alternativa (esteticamente mi piace la sw ma è troppo grande) e 500X non incontra i miei gusti, oltre ad essere nella fascia alta come listino...mi rimane la 500L che pur piacendomi, non mi serve come dimensioni. Diciamo che forse sono difficile io, ma a livello di design mi orienterei su una Rio o una Stonic, per rimanere nel segmento B. el Nino
  11. Ypsilon 1.3 Multijet, batteria originale morta dopo due anni senza dare alcun preavviso. Fortunatamente il vicino di casa vende batterie e me l'ha sostituita con un'altra - non ricordo la marca - leggermente più prestante perchè non c'era spazio per qualcosa di più prestante. Son passati cinque anni e tutto va bene. Giusto una piccola indecisione dopo uno stop di due settimane a -5°. Sulla Panda Young del 1999 di famiglia non vorrei dire una cavolata ma se non ha la batteria originale, al massimo ne avrà cambiata una sola...ma probabilmente l'assenza di qualsiasi dispositivo elettronico contribuisce a mantenerla in ottima forma. el Nino
  12. el Nino

    [BRA] Volkswagen Virtus 2018

    OT: babbo aveva la 70ES! Sostituita con una 70 WE base per esigenze di spazio. Di questa Virtus mi disturba l'incavo in fiancata come su Polo e la plancia tagliata con l'accetta. el Nino
  13. el Nino

    Mercato Italia 2017

    Fuzz anche asserire che la Giulia non è mai stata criticata è soggettivo...io l'ho appena fatto . Io stavo solo cercando di dare una risposta diversa alle "scarse" vendite di Giulia. Ad esempio io mi orienterei più su una Mazda 6 che su una Giulia perchè delle doti dinamiche mi frega poco e il fattore scatenante dell'acquisto è l'estetica oltre alla rispondenza alle mie necessità. Esempio terra terra: mi servirebbe una seg. B diesel con cambio automatico ma non c'è nulla sul mercato con queste caratteristiche e che mi faccia impazzire come estetica. La Kia Rio mi piace ma non c'è l'automatico ergo, o mi tengo la mia auto o mi faccio andare bene il cambio manuale. el Nino
  14. el Nino

    Mercato Italia 2017

    Ovviamente ho visto entrambe e imho "spiccare" non è necessariamente sinonimo di bellezza. Anche l'ultima Prius "spicca" ma vorrei vedere a quanti piace. Lo stesso dicasi per la personalità: a me Macan piace per alcuni dettagli come i fari posteriori e il cofano a coperchio e nel complesso non trovo nulla che non mi piaccia, compresa la modanatura a contrasto sulle porte. Sulle Alfa il frontale non mi piace per nulla. el Nino
×