Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Dallebu

Members
  • Content Count

    751
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

Dallebu last won the day on March 16

Dallebu had the most liked content!

Community Reputation

1,495 Excellent

About Dallebu

  • Rank
    Neopatentato
  • Birthday 02/09/1991

Profile Information

  • Car's model
    Peugeot 206
  • City
    Cachoeiro
  • Interessi
    Design
  • Professione
    Progettista

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Dallebu

    BMW Serie 1 2019

    Ps. Sono andato su instagram a vedere BMW Italia e non avevo idea della valanga di commenti negativi che questa nuova Serie 1 sta ricevendo per il passaggio alla trazione anteriore, ma anche per il design, commenti negativi da proprietari di Serie 1, da amanti del marchio e da gente a caso. Se BMW riceve queste critiche, non voglio immaginare quando uscirà la Tonale, anche se almeno quella dovrebbe avere un bel design.
  2. Non è stata la rivista Al Volante a dichiararlo, questa percezione è frutto di una ricerca di mercado fatta da Peugeot con i clienti target.
  3. Dallebu

    BMW Serie 1 2019

    Chi aveva dubbi del fatto che la stampa minimizzerà il passaggio alla trazione anteriore?
  4. Su Al Volante c'e il primo contatto con la 208 e 2008, e altre. Mi ha colpito questa frase: "Del resto, alla Peugeot non fanno mistero di voler sfidare - e superare - la Volkswagen T-Roc, attuale punto di riferimento per la clientela europea in fatto di qualità (esterna e interna) percepita, secondo una ricerca di mercato presentata in questa occasione dalla stessa casa francese." In VW sono riusciti a fare un lavaggio cerebrale generalizzato se la gente percepisce gli interni della T-Roc come il riferimento della categoria. Plastiche rigide ovunque come una Polo base.
  5. Dallebu

    BMW Serie 1 2019

    A me la Serie 1 F20 piace di più nella versione pre restyling...
  6. Si, ma a quanto pare la combustione dell'etanolo crea alcuni elementi chimici che combinati con degli altri presenti nel mini catalizzatore si tradformano in idrogeno.
  7. Forse ci sono novità riguardo il motore 1.3 turbo a Etanolo. A quanto pare, il segreto per migliorare l'efficienza dell'etanolo sia l'aggiunta di idrogeno nella combustione, e l'accesione con candela al plasma. Semplificando, un'iniettore apposito inietta una piccola quantità di etanolo in una sorta di circuito EGR con una specie di "mini catalizzatore" incorporado. Il miscuglio dei gas prodotti dalla combustione dell'etanolo + etanolo iniettato + mini catalizzatore dovrebbe produrre idrogeno, e il tutto andrebbe in camera di combustione. Il tipo di combustione risultante renderebbe molto efficiente l'utilizzo delle candele al plasma. Ci sono anche altri vantaggi secondari. Allego disegno schematico tratto da una ricerca di un'università brasiliana, presente nell'articolo. Per chi volesse leggere: Motor turbo a álcool da Fiat deve usar hidrogênio e ignição por plasma https://aglomeradodigital.com.br/motor-turbo-a-alcool-da-fiat-deve-usar-hidrogenio-e-ignicao-por-plasma/
  8. Mamme e padri di famiglia che fanno lo 0-100 in 4,5s alle partenze dai semafori per portare i bimbi a scuola, questo è l'unico scenario che riesco ad immaginare per un'auto del genere hahaha
  9. È talmente brutta che sembra un capolavoro d'arte moderna... Non c'e niente che mi piace, niente, ne le proporzioni ne i dettagli. Sembra che 5~6 designer senza comunicarsi tra di loro abbiano disegnato le varie parti della macchina e poi le abbiano unite in un solo progetto.
  10. Ma la Sandero RS c'e gia da 2 o 3 anni in Brasile, quello che sta per uscire è il (pessimo) restyling.
  11. Questa non è un'auto da vegani hipster con i risvoltini...
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.