Jump to content

iDrive

Members
  • Posts

    8,705
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Everything posted by iDrive

  1. Si, le 9 vittorie parlano chiaro… Comunque, non capisco i vari che dicono che il mondiale e quasi in tasca… con solo 19 punti di vantaggio a 4 gare dalla fine, c’è ancora molto da fare…
  2. Si, e se lo merita questa rivincita… perché qualche mondiali nel 2017 e 2018 contro la Ferrari, in Mercedes, oltre ai casini combinati da piloti e box di Maranello, sono anche per merito del lavoro di « Tappos » Bottas. E senza il suo « lavoro sporco », non ci riusciranno ad essere campioni quest’anno.
  3. Non ho mai capito questa cosa della mancanza di rete e di servizi Alfa… ha tutto il supporto della rete e servizi FCA e adesso Stellantis… Sulla gamma, si, ma questa gamma deve anche essere coerente col marchio.
  4. La Giulia Q e derivati rappresenta il 10% delle Giulia in Europa, lo Stelvio Q rappresenta il 5% degli Stelvio venduti in Europa. Quanto fa RS4 rispetto ad A4 e RSQ5 rispetto a Q5? Comunque, si oggi un prodotto ICE 4x4 come RSQ2 e improponibile, sopratutto se il Kid deve uscire nel 2024… ecco perché ci vuole BEV o PHEV. Anche gli MHEV saranno fuori mercato…
  5. Beh, peggio ancora la McLaren… Comunque Ferrari ostacolata da Gasly, si è visto che su questo circuito non si passa, e se non sei a 4s di quello davanti le gomme si distruggono. Tutti quelli che sono rientrati troppo presto hanno sofferto, Leclerc compreso ma anche Hamilton, solo La RB perfetta di Versti ha saputo gestire le gomme al meglio, essendo davanti a tutti. Anche Norris e Bottas non sono riusciti a passare Giovi, malgrado le gomme che avevano 115 giri…
  6. Cuora non è sconosciuto e Seat che vende già tanto da anni, e appunto propone un C-SUV sportivo con proporzioni sportive e motori sportivi, ma Formentor e sul mercato da 2 anni, non è un modello a uscire. Mentre Alfa che dovrebbe essere più sportivo ancora avrà un gamma motori ridicola. E come Giulia/Stelvio e le Maserati, sarà sopratutto questa gamma motori non adatta sia al marchio che al mercato a fare si che non si venderanno ai numeri sperati. Ed infatti e proprio perché Alfa, che la fai Diesel 130cv o BEV 300cv non venderà mai in numeri notevoli, che la devi fare « speciale », come lo vuole il marchio e il cliente Alfa. Ma se credono che le flotte faranno la coda per prendersi un Tonale 1.6d, secondo me, sono loro che vivono su Marte. Gli esempi sono lampanti sul mercato, da Porsche a Cupra. Perché Porsche non peopone un D-SUV 2.0d da 150/180cv? Perché Cupra non propone un C-SUV da 130cv 1.6d, etc… Ed il risultato lampante di un modello ben rappresentato dalla sua gamma motori lo hanno anche in gruppo, solo modificando verso l’alto creando un immagine più consona al marchio/modello e passato da essere il meno venduto (era quasi la « 159 » del segmento, perché troppo grande e pesante) al top come immagine e vendite, superando un mostro sacro come Mustang anche nelle vendite. Esempio eclatante sopratutto perché è solo un testolina di un modello uscito nel 2005, mentre gli altri (che non vendono), sono alla 3a generazione! Ed e proprio perché sono andato su modelli che non rappresentano bene il marchio/modelli, sia come « machina » che di motori (hanno fatto modelli troppo piccolo, con motori troppo « piccoli », chi se la prende una MuscleCar 4cil?) che si sono fatto superare dal brutto anatroccolo che e diventato il « Boss ». Ecco cosa devono fare un Alfa. Gli esempi gli hanni sotto gli occhi.
  7. Beh, come per Tonale, hanno tutto in casa per farne una buona Alfa (anche coi limiti del seg. e della base CMP), ma come per Tonale faranno caz… Per Tonale si poteva fare un C-SUV tecnologico con solo PHEV potenti 4xe. Da 190 a ~400cv. Ma sarà tutto diverso… Per Kid si potrebbe fare solo BEV 4xe bimotore da 160 a 340cv BEV (i nuovi motori BEV exPSA andranno da 80 a 170cv, prima dei nuovi « EDM 100% Stellantis per le nuove basi STLA da 95 a 450cv). Con questo sì che ti pone nei seg.B e C-SUV da Alfa moderna proponendo altro rispetto alla concorrenza (sempre con i limiti delle basi). Ma non con un Tonale 1.5 e 1.6 d’à 130cv, con modello di punta PHEV da « miseri » 240cv… e neanche con un possibile 2.0 top di gamme ICE (completamente fuori mercato) da 300cv… stesso discorso per una Kid col 1.2 exPSA da 110cv e con versione di punta eQ da 170cv (ex e208 PSE cassata).
  8. E comunque riuscito a non farsi passare da Norris e Bottas con gomme nuove… Bene Raikkonen. Ma Alfa ha perso molti punti, e potrebbe essere davanti a Wiliams. Peccato. Speriamo che approfitteranno delle ore in più in galleria per migliorare ancora. E ho l’impressione che McLaren non ci tiene molto al 3o posto costruttori… in Ferrari resterei al 4o per avere più ore in galleria…
  9. No, e solo danno di immagine, e modello non in linea col marchio… Anche per questo altro marchi prestigiosi non fanno seg.B… se era così semplice tutti i marchi dovrebbero avere i loro B-SUV, ma non è così… Non c’è da paragonare un marchio generalista che e quasi un gruppo da solo con un marchio specialistico che fa parte di un gruppo enorme e che rappresenta neanche 1% delle vendite e che ha un potenziale di vendite del 3% massimo di questo gruppo… BMW si deve assolutamente espendere se non vuole essere fagocitato, ma Alfa ha un tutt’altro ruolo, e ci sono ben altri marchi nel gruppo che farebbero numeri in piena « immagine » con un B-SUV chic&sport.
  10. Sono riusciti a rovinare per l’ennesima volta la corsa di Giovi…
  11. Infatti BMW lo fa fare a Mini non a BMW… e Audi non si sa se ci saranno ancora seg.B in futuro. Detto questo, Alfa sarebbe anche più specialistico sportivo rispetto ai generalisti BMW e Audì…
  12. Non aveva neanche a restituire la posizione secondo me… le corse stanno diventando sempre più uno circo…
  13. Un altro aspetto, e quello delle sede, in Italia, Francia e Germania, si è optato per la sede-fabbrica (Mirafiori, Poissy e Russelheim), mentre per gli USA resta il mega building Auburn Hills (che deve costare TANTO), non so se questo è molto « Tavaresiano ». Secondo me anche qua un errore non avere la sede storica in Francia a Sochaux, in Italia al Lingotto per esempio. Come le sede dei marchi… Peugeot non a Sochaux, Citroen/DS non a Parigi, ma tutti a Poissy, Alfa non ad Arese/Balocco ma a Torino, etc…
  14. E un episodio da gara niente di più… La Porsche frena in maniera anomala, la Ferrari non può evitarla… cosa doveva fare, buttarsi fuori? Altro discorso se la Ferrari aveva intenzionalmente frenato tardo per buttare la Porsche fuori, ma non è così.
  15. Si, molto confuso… il problema è che non sanno cosa fare con i marchi premium… non solo con Alfa… e non sanno cosa fare neanche con gli altri marchi… non si parla di FIAT per esempio che e il marchio che vende di più nel mondo in Stellantis… Come detto alla vigilia di questa fusione, ci sono troppi marchi… Non è questa la visione… la visione e semplicemente « cosa non costa troppo a produrre ». Come si da a dire « con Alfa puntiamo Mini » quando ci sono Lancia e 5oo nello stesso gruppo…
  16. Non vedo motivo di penalità… ma sicuramente sarà penalizzato.
  17. Non c’è la base Large?… la Spider non era una « piccola » auto nel 1966… e faceva 110cv contro i 130cv della 911… La Spider Duetto era tutt’altro che una sportiveta tipo MX5 oggi… era una Cabriolet di prestigio e potente per l’epoca. Una Spider Alfa non deve essere una concorrente di 124, MX5 e neanche di 718 secondo me… Stesso discorso per la GTV.
  18. Non capisco come un marchio storico in un gruppone che e un leader mondiale che macina denari non ha le spalle coperte. Manca solo un vero approccio da marchio Alfa. Marchionne l’aveva capito ma non ha fatto in tempo. Manley non ha capito niente, ed e ritornato all’epoca « Alfiat », che sarà Tonale e Kid, vediamo adesso cosa farà il duo Tavares/Imparato dal dopo Tonale/Kid in poi.
  19. Infatti non ho parlato di « brand power » ma di « name power »… o di « model power ». Per fare un esempio, una 5oo a marchio Porsche ne vendi 10 volte meno che di FIAT, anche se Porsche ha un brand power sicuramente più forte di FIAT. Secondo me, nei segmenti Coupe/Spider tipo GTV/Spider, con prodotti da « vera » Alfa, Alfa sarebbe secondo a nessuno come « power ». Tutto il contrario nei seg.B/C SUV… il tutto secondo me.
  20. Magari GTV e/o Spider avrebbero ben più « name-power » (a volte il brand power di certe Tedesche non basta) rispetto a 718/Boxster… se FIAT ci e arrivata a vendere 10-15k/anno di una Spider 1.4 (motorino) da 30 a 40k€… Certo che se poi, pensano di farle su una 308 rincarrozzata, certo che ne venderanno 5k/anno se va bene…
  21. Non mi piace il sound, sembra un modellino… sarà per abituarsi ai prossimi modelli BEV… Per il resto, e ECCEZIONALE.
  22. Il motore storico Ferrari e il V12, il resto è solo frutto di « mercato ». Avevo paura del V6, ma visto le potenze e il sound raggiunti, non si è perso niente rispetto al V8, e in video trovo anche molto più Ferrari il sound del V6 120, che quello dei V8 Ferrari negli anni. Poi sarà il tempo del BEV, e spero soltanto che ci saranno ancora Ferrari una Ferrari V12 per decenni, come esistono ancora orologi a ricarica manuale, anche se credo che resterà solo un sogno.
  23. A tutti questi, anche se belli, e MOLTO meglio di quello che propone la triade per esempio, preferisco ancora Compass, piu fluido, "semplice" e "rilassante". Anche se la "vecchia" leva stona, ma alla fine non e che si guardi li quando si guida... Comunque, tutti questi interni sono improponibili su un Alfa... Difficile essere Alfa.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.