Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Sandro

Members
  • Content Count

    4,544
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

Sandro last won the day on June 16 2018

Sandro had the most liked content!

Community Reputation

2,575 Excellent

5 Followers

About Sandro

  • Rank
    World Championship Winner
  • Birthday 11/19/1974

Profile Information

  • Car's model
    Alfa Romeo 159 TBi SW Distinctive (2012)
  • City
    Varesotto
  • Interessi
    Tempo libero? Cos'è?
  • Professione
    ICT
  • Biografia
    Sposato con 2 bimbi
  • Quotes
    E poi? Anche la ramazza su per il Q così camminando si pulisce in giro??
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Basta tenere giù un paio di dita i finestrini su una strada che permetta di divertirsi
  2. secondo me, l'unica motorizzazione che manca in Italia è un benzina da 252 cavalli, sia TI che TP. Un'eventuale versione d'attacco a benzina (come la sua antenata Giulietta 1,3) con un motore più piccolo, meno "nobile" e meno cavallato (quale poi, che qua i motori son longitudinali? Quello della 124 spider?) ed un cambio meccanico avrebbero abbassato i prezzo d'ingresso diciamo di 3k€, avrebbe venduto solo in Italia e solo a km0. PS: se ben ricordo, la panzana del superbollo nacque pochi mesi dopo la presentazione di Stelvio, rendendo di colpo poco attraente il motore migliore a benzina: il 280 cavalli.
  3. 159 TBi SW del 2011, comincia a trafilare acqua dalla parte inferiore del parabrezza, infiltrandosi dietro il cruscotto ed ondeggiando verso i montanti (con conseguenti tsunami) quando faccio curve allegre. Non succede all'autolavaggio, ma solo quando strapiove. Ed in questi giorni ha strapiovuto parecchio.
  4. Sono grandi e antiche famiglie, a cui interessa FARE SOLDI. Ma non alla Woody Allen "prendi i soldi e scappa", piuttosto come famiglie monarchiche che che comandano, resistono e tramandano. Così pensando, ho qualche speranza in più per i prodotti futuri.
  5. Riuppo il topic: finalmente il problema pare essere stato risolto. Qualche giorno fa, in autostrada, per la prima volta s'è accesa la spia "avaria motore" durante una delle fasi di "assenza turbina". Il giorno dopo, al primo utilizzo, mia moglie s'è fermata a lato strada perché sentiva odor di bruciato. Avevo preso appuntamento in officina per il giorno dopo, quindi per evitare rischi ho fatto portare l'auto in officina col carro attrezzi. Due giorni di fermo, controlli e test: è risultato essere un problema di manicotto dallo scarico alla turbina che perdeva. Da qui l'odore di bruciato, la perdita di pressione alla turbina e il conseguente allarme acceso. Dopo la riparazione il problema non s' più ripresentato, e spero che più non si ripresenti.
  6. M'era capitato sulla 145 che si rompesse uno dei due cavi di comando del cambio. Riuscivo solo ad innestare 3a e 4a. Riparata con 300€ (nel 2009). Per il resto, quoto @Beckervdo
  7. Quanti km ha percorso l'auto? E' mai stato fatto un cambio dell'olio del cambio? Sono mai stati sostituiti i cavi del cambio?
  8. Mio singolo centesimo: magari fanno come il gruppo VW che aveva creato (non so se solo per l'Italia) una versione del benzina da 252 cavalli, ora 245. Stai fuori dall'odiato superbollo ed hai comunque un razzomissile tra le mani.
  9. Sandro

    Peugeot 208 2019

    Esatto, è più per post-neopatentati e giovani coppie senza figli. In una famiglia di 4 persone come la mia (2 adulti, 1 adolescente "dimensionalmente adulto" e 1 preadolescente) si sta solo più larghi rispetto a Panda. Mancano giusto quei 5 centimetri di passo in più per i sedili (e le porte) posteriori.
  10. Sandro

    Peugeot 208 2019

    Stamane sono andato a vederla dal vivo. Fa una bella impressione di solidità e cura costruttiva. Contraltare la pedaliera: pedali piccoli in pura plasticaccia. Se posso soprassedere sul materiale (da vedersi la durata), meno per la dimensione dei pedali. Ho gradito soprattutto l'impianto frenante a 4 dischi, con gli anteriori autoventilanti. Molto meno lo spazio per le gambe dei passeggeri posteriori, equivalente a quello del mio Pandino quand'io son seduto alla guida, anche se ovviamente c'è più spazio in larghezza. Non ho fatto un test drive, me lo riserverò per quando non ci sarà la fila al conce ovvero quando sarà ora di cambiare la Panda. Promossa con riserva.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.