Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

v13

Members
  • Content Count

    3,267
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

v13 last won the day on April 25

v13 had the most liked content!

Community Reputation

2,607 Excellent

About v13

  • Rank
    Leader del campionato
  • Birthday 07/05/1977

Profile Information

  • Car's model
    jazz 1.2 2011
  • City
    españa

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. occhio di lince! a me pare, invece, che la 126 ebbe anche un motore 602cc... ma non ho modo di controllare ora
  2. i fari posteriori mi sembrano posticci, ma su tutto il resto... davvero non riesco a capacitarmi di come siano riusciti a fare una porcheria simile...
  3. onestamente, much ado about nothing. Non sono un fan Tesla, ma non posso far a meno di notare che: 1) chiunque abbia un minimo, ma davvero un minimo, di dimestichezza con roba elettronica e interfacce sa che se c'è un problema di quel tipo potrebbe esserci qualche problema risolvibile risettando i parametri. 2) Se avessi un aggeggio come una Tesla come minimo mi studierei prima cosa fare in caso di possibili problemi, il tipo - che si vende su YT come esperto Tesla - non sa neanche che esiste un hard reset 3) Vedendo che c'è un update pendente prima fai quello, poi chiama. A volte un update abortito provoca problemi. 4) sia l'operatrice, sia l'autore del video si riempiono la bocca di mille termini in inglese*, ma perdono interi minuti per spiegare in modo incomprensibile una situazione tutto sommato semplice. * sarò un rompicasso ma alla terza volta che sento pronunciare reset in quel modo stavo per tirare un pugno allo schermo... Si dice risèt non rézet
  4. aggiornamento della grafica a ogni tagliando? Mi sembra più teoria che pratica. È vero che è la strategia di Tesla, ma a me pare inevitabile che a un certo punto il processore non regga più il nuovo software o che la risoluzione dello schermo sia inadeguata alle nuove funzioni o alla nuova grafica. Per Giulia vedrei bene mantenere i cannocchiali con almeno il contagiri a lancetta e il tachimetro digitale fisso all'interno del cannocchiale o al centro. Il tachimetro a lancetta insieme a quello digitale non ha senso. Con un buon design del secondo cannocchiale e dell'insieme si potrebbe creare un mix interessante. A me le soluzioni con lancetta completamente digitale (tipo Mercedes o tachimetro Mazda 3 per intenderci) sembrano un controsenso.
  5. se è Dekra non è di sicuro un muletto, ma un collaudo di qualcosa in produzione (o pre-produzione). O sbaglio?
  6. intanto che tirino via il profilino cromato sul lunotto, poi ne riparliamo
  7. v13

    Fiat 500L 2017

    anch'io consiglio di provarla. ho guidato auto aspirate moderne che dovrebbero portare immediatamente alla depressione, suicidio, impotenza e caduta dei capelli che, invece, per quel che dovevano fare (per esempio tangenziale) andavano più che bene e consumavano davvero poco di più di un frullino turbo super moderno.
  8. aspetta un attimo. ti danno un premio che è un tappo di sughero e non ti sfiora nemmeno l'idea che ti stiano prendendo per il culo???
  9. v13

    Circolazione moto 125

    bisogna anche trovare un criterio utilizzabile nella pratica. per il resto si usa il buon senso per approssimazione: quante auto d'epoca circoleranno? e quanti scooter 125? stiamo parlando di vari ordini di grandezza. però quello non c'entra con le norme.
  10. non so se è il posto giusto dove postarlo, semmai spostate: https://ecohustler.com/article/one-corporation-to-pollute-them-all/
  11. v13

    Nissan Qashqai 2017

    ho qualche dubbio sulla serietà di quella pagina... pare un forum di adolescenti invasati... (mai avuto una Nissan, anzi proprio manco mai guidata una, giusto per dire che non ho nessun interesse in gioco)
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.