Jump to content

v13

Members
  • Posts

    5,892
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    10

Everything posted by v13

  1. giusto tutto corretto, hai ragione sulla Clio, avevo dimenticato la RL. E invece riguardo alla 18, non so di cosa ci stupiamo pensando che Renault all'epoca faceva gli stessi modelli sia con motore longitudinale che trasversale. Cosa sarà mai una plancia diversa???
  2. per errore era sfuggito uno degli eventi societari più attesi... HT @Kippur
  3. fa sempre piacere sapere che i photoshoppisti indiani non siano rimasti senza lavoro!!
  4. a me le Porsche generalmente piacciono, ma cosa ci vediate di stupendo in questa mega brioche proprio non lo so...
  5. avercela sotto il naso e non vederla... 😵 a parziale discolpa c'è da dire che rispetto all'originale è decisamente mostruosa
  6. cosa sarebbe?? per un attimo anch'io ho pensato a Renault, soprattutto per la coda "alla R8", ma guardando bene le differenze sono molte e strutturali, fra cui il motore posteriore. Non è certo una NSU o VW K70 come dice Stev66...
  7. tanto caruccia nei render, quanto moscia nelle foto sul palcoscenico montante C ispirato chiaramente alla Taurus coupé (non ricordo il nome esatto, quella a cavallo del 1970)
  8. Vero. Anche Supercinque e Espace (che avevano sostanizalmente la stessa strumentazione della 19) avevano un po' d'inclinazione, ma si notava meno rispetto a 25 e poi Clio e Megane 1, 2 e 3 perché i quadranti erano più piccoli e le lancette più corte. Invece la R21 no (se la memoria non m'inganna).
  9. non solo le Clio, ma tutte le Renault di quell'epoca avevano la strumentazione leggermente inclinata in avanti, chissà perché. Caso emblematico la R25. La Clio odierna mi pare molto meno. Una cosa simile succede con le Fiesta/Focus con strumentazione analogica, solo che anziché in avanti è leggermente inclinata indietro, o è comunque molto verticale, o almeno dà questa sensazione.
  10. Secondo me andrebbero differenziati i casi di cambiamenti che modificano - diciamo - l'"involucro" da quelli che alterano proprio la posizione di ciò che c'è sotto. Nella prima categoria le Tipo, la Clio 1 e secondo me anche le Peugeot 205 (era solo un cruscotto strumentazione più grande per ospitare tutti gli strumenti), nella seconda la Fiesta o la Supercinque. PS: la Clio 1 postata era una versione RN, regolarmente in vendita anche in Italia e che ebbe non poco successo. Credo che durò fino alla Fase 2, in cui anche le base ebbe le bocchette centrali.
  11. Intendevo dire che nel dubbio magari potresti fare una chiamata all'assicurazione per confermare che quello che ti hanno detto in concessionaria è corretto.
  12. tra l'altro il mio occhiometro mi dice che la Stelvio si vede abbastanza nei noleggi anche fuori dall'Italia (non saprei dire in che allestimento, credo Sprint o qualcosa del genere)
  13. La 190 blu notte in Italia non era certo comune. Tutti i pastello, invece, erano frequenti nel nord Europa.
  14. Anch'io credo che certi toni andrebbero un po' smorzati. Ma comunque, per curiosità, hai sentito la tua assicurazione?
  15. a essere del tutto sinceri, per taglia, stile e proporzioni la 208 si presta benissimo a fare da base per una Y. Il prezzo è un altro discorso
  16. esatto. Se non ricordo male solo le versioni super sportive (non ricordo i nomi delle versioni, ma non le semplici GTI) li avevano verniciati lucidi.
  17. curioso che si parli di controllo a distanza e, in altri topic, di partnership con Amazon, Google e altri, e nessuno dice una parola su che tipo di dati vengono raccolti, come, da chi e per che altri usi. Ho la sensazione che tutte queste belle innovazioni vengono usate da imprese (poche, giganti e manco europee) come trade-off per ottenere un sacco di informazioni sulle persone e i loro comportamenti per fini che vanno molto oltre la sicurezza stradale.
  18. Va confermato dal vivo, ma in foto sembra davvero un ottimo lavoro. Semplice ma molto riuscito il trattamento del logo con solo il contorno cromato (odio i patacconi cromati). (PS: Anche se la più bella per me rimane la versione col muso in clay )
  19. direi che la AX ha sempre avuto i paraurti in tinta non laccati (per intenderci). Oggi farebbe ridere, ma all'epoca a me piacevano.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.