Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Caronte89

Members
  • Posts

    2,396
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by Caronte89

  1. Buongiorno a tutti, data l'evoluzione della mia situazione lavorativa mi trovo nella condizione di dover a breve (1-2 settimane) comprare un furgone per lavoro. Dato che sono libero professionista l'ideale per me sarebbe conciliare il mezzo da lavoro con quello privato. Non ho bisogno di 4/5 posti, 3 sarebbero l'ideale ma anche 2 possono andare. Non porto grossi carichi, può capitare al più un pallet di ricambi, faccio assistenza tecnica in una buona porzione di centro nord e prospetto circa 40.000 km/anno. Personalmente pensavo ad un mezzo della categoria del Kangoo o del Trafic, con pro e contro per entrambi. Il pro della categoria superiore è senza dubbio lo spazio a disposizione, con un ambiente di carico quasi "abitabile" per poter cercare un attrezzo o anche banalmente cambiarsi. I contro sono i costi medi più elevati sia di acquisto che di mantenimento e, soprattutto, mi preoccupa la possibile differenza in termini di consumo. La categoria inferiore invece mi sembra mediamente meno ergonomica per un utilizzo autostradale, eccetto forse il Caddy che mi sembra quasi impostato come una Golf da carico (ma costa come un Trafic...). L'ideale per me sarebbe un nuovo/km0/usato fresco. Qualcuno ha esperienza nel campo? Fino ad adesso ho utilizzato un Transit, quindi calando di categoria mi ritrovo a brancolare nel buio.
  2. Non mi sono ancora abiutato a vedere la stella su un motore trasversale. Per il resto io non sono un grande fan degli ultimi prodotti MB, brutta in assoluto non è, ma non riesce a piacermi.
  3. A me il posteriore ricorda gli ultimi suv Porsche ?
  4. Il maggiolino in realtà è un Maggiolone 1303. La DS è un peccato vederla in quello stato di semiabbandono.
  5. Tra 760 e 940 (la 740 non ha mai avuto quel muso) si riconosce dal cruscotto (ma nel '92 la serie 700 era definitivamente andata in pensione). L'allestimento Polar uscì nel '93 e rimpiazzava i vari GLE/GLT ecc. Se non ricordo male la Polar non era disponibile con motore a gasolio, ma non ci metterei la mano sul fuoco. Quindi se è un '92 è sicuramente una 940 non polar, poi sull'allestimento è da vedersi se la targhetta GLE dice il vero o no (probabile di sì).
  6. Mi permetto una correzione, da tempera supposte possessore di 940 Polar '94 Nonostante le ultime 760 presentassero già il muso tipico della serie 900, nel 1992 la strada era già solcata dalle 940. Esteticamente le station wagon sono identiche (le berline avevano la coda completamente diversa), quindi la prova inconfutabile si avrebbe guardando il cruscotto. Per quanto riguarda l'allestimento Polar è tipico delle 940 ma fu introdotto un paio d'anni più tardi e, in ogni caso, GLE esclude Polar (e viceversa).
  7. Senza entrare nel merito delle pratiche legali o meno io mi servo molto spesso online e posso dire di trovarmi più o meno bene a seconda del venditore. In genere gli specialisti in un determinato marchio/modello/tipo d'auto sono più precisi e disponibili dei generici. Ho trovato estremamente scortesi quelli di Mister Auto al mio reclamo sulla terza spedizione che ritarda la partenza mi hanno liquidato con "succede" "è stato sfortunato". 3 sulle ultime 3. E l'unico motivo per cui lo preferivo alla concorrenza erano, per l'appunto, i tempi di consegna, visto che i costi erano mediamente più alti...
  8. Esatto, proprio lei. Io la vedo quasi tutti i giorni proprio lì passando in auto per andare a lavoro
  9. La kei dovrebbe essere la Jimny senza allargamenti per rientrare nelle limitazioni sulle dimensioni. La Sierra invece dovrebbe essere come la nostra versione.
  10. 190 D targhe nere in condizioni davvero ottime. Unica pecca la strusciata sulla portiera e lo specchio destro di una serie successiva (probabilmente montato per sopperire all'assenza di serie). La mia 940 in compagnia di una R19 Cabrio in stato di semiabbandono Quello che dovrebbe essere un Maggiolino messicano di una qualche serie speciale, se la memoria non mi inganna
  11. Sbaglio o il termine per il pagamento è il mese dopo la scadenza del bollo? Quale dei due è quello da tenere in conto?
  12. Ci ho viaggiato abbastanza nel regno unito, non è rifinito come una Mercedes civile, ma è comodo. C'è da dire che in ogni caso è una "taglia" sotto il ducato e credo che in quella categoria siano tutti più automobilistici d'impostazione, che si parli di trafic e derivati, dei fratellini franconipponici, del torneo custom, dell"intramontabile multivan o del sopracitato Vito
  13. http://www.dangel.com/sites/www.dangel.fr/files/pdf/IT/Fiat/DUCATO V50_caracteristiques4x4_FR_20140709-roue 15-1.pdf Dovrebbe essere questo, classica trasformazione Dangel
  14. C6 bellissima ed esempio a mio parere esemplare di come rivisitare un mito come CX senza farne una copia moderna. Le affinità estetiche e le citazioni sono innumerevoli
  15. Sì ma andando a trovare delle utilitarie 4x4 se ne trovano quante se ne vuole, a partire dalle R4 Sinpar degli anni '60... Penso che il fulcro delle rialzette sia qualcosa con più apparenza e meno sostanza.
  16. Dopo l'arrivo della Jazz in casa devo ammettere che ho apprezzato molto più di quanto già facessi Honda. Ho anche avuto l'occasione di toccare con mano la Civic in concessionaria e devo dire che mi è piaciuta molto, al netto di un'estetica molto molto particolare. Qua si unisce uno stile meno estremo e devo dire che il tutto mi sembra ben confezionato. Non penso farebbe il botto da noi, ma se io avessi bisogno di un'auto di quelle dimensioni sarebbe in cima alla lista.
  17. Secondo me le Speedster 911 non sono mai state proporzionate. Ma hanno un fascino davvero enorme.
  18. Pur non amando particolarmente il genere, probabilmente è l'Audi che mi piace di più al momento.
  19. Secondo me l'errore è pensare che la Tipo si paghi meno di quel che vale. Alla fine il rapporto prezzo/contenuto è più o meno quello del resto della concorrenza generalista e, come una coperta corta, tiri da una parte e scopri dall'altra. Bisogna sempre valutare qual è il compromesso migliore per sé come cliente. Altro problema è avere confronti oggettivi sul prezzo su strada, Autoscout può dare un'idea ma dopo aver girato un po' di concessionarie qualche mese fa per l'auto nuova mi sono reso conto che spesso non c'è riscontro tra annunci e realtà. P.s. Sempre nel giro precedente di concessionarie, Golf TGI a 19000, quindi bene o male anche la mia esperienza conferma i prezzi citati nelle pagine precedenti.
  20. Insomma, in genere l'arco dello xenon credo sia più allungato, ergo più filiforme che puntiforme come il cortissimo filamento dell'alogena.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.