Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri, il forum dell'Automobile!

Bosco

Members
  • Content Count

    2,533
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

2,056 Excellent

About Bosco

  • Rank
    Pilota Ufficiale
  • Birthday 11/07/1989

Profile Information

  • Car's model
    Navara DoubleCab D22, 2.5 TD 104 Cv
  • City
    Dintorni di Ortona
  • Professione
    Artigiano
  • Gender
    Maschio

Contact Methods

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Non devono fare appostamenti o controllo piazze visto che queste vetture sono destinate alla divisione forestale dell'arma, per cui agli "ex forestali" possono andar bene
  2. https://iepieleaks.nl/first-nikola-tre-bev/?fbclid=IwAR1eP0TOtr7y8-qTor-RzOHxM9BNyQwI517yxz_Ka9CcDuOtaZMH0VTFvzg
  3. Hanno tolto dalla piazza un buon nome da usare per qualche programma spaziale ( o videogioco a tema)
  4. In realtà anche il Transit del 90 montava un telaio scatolato e non a longheroni. L'attuale Transit ha uno scatolato strettamente derivato dal precedente. L'unica vera novitá come appunto detto da KimKardashian è la trazione anteriore come allestimento leggero. Il vero rivale del Transit come meccanica e tipo di telaio è sempre stato lo Sprinter. Parlando di telaio a longheroni ( tipo Daily), unica pecca è il peso maggiore che toglie portata utile, e alza pianale di carico (versione furgonata). Comfort e tenuta di strada non fa differenza. Daily rimane unico, sen
  5. Da regolamento non possono lavorare sull'auto del 2022. I gettoni sono pochi per cui non possono spenderli a caso solo per finire settimo al posto di ottavo in gara. Stanno lavorando al propulsore, per cui in altre aree stanno quasi fermi. Ferrari deve mettere le mani a TUTTO, altri team solo su alcune cose ..... A mio parere in pentola non bolle proprio nulla. Semplicemente Presidente e TP sono i peggiori che ci potessero capitare. Succede ...
  6. Perchè erano dei NewHolland in quanto a prestazioni PS: Io le vedevo "rosse"
  7. GranPremio senza dubbio divertente. Grande kimi che in partenza si brucia le due Ferrari e la Williams e costruisce il gap necessario per arpionare almeno la nona piazza. Bottas si scioglie quando serve. Ferrari imbarazzante, nono e decimo dietro una vettura "clienti". GP dopo GP questi risultati dovranno pur smuovere la dirigenza. Rimarco il disappunto per l'uso di telescopici Manitou al posto dei NH/Case nella pista di "casa".
  8. Pit per Leclerc con il solo scopo di umiliare Vettel con un sorpasso .... Grande Stroll il predestinato ..... probabile cedimento
  9. Box Alfa da manicomio ...... cialtroni da quattro soldi.
  10. Dai che in questa gara andranno tutti a punti Intanto non capisco come in una pista di proprietà "Agnelli" i telescopici presenti in pista non erano CNH ma francesi ....
  11. Giusto per .... https://www.formulapassion.it/motorsport/formula-1/f1-piloti/head-to-head-confronto-tra-compagni-gp-italia-2020-f1-monza-hamilton-bottas-gasly-mercedes-red-bull-leclerc-vettel-ferrari-sainz-mclaren-516656.html In AlfaSauber hanno bisogno di investimenti degni del marchio che attualmente rappresentano. Riportarla in F1 per poi lasciarla in balia di certi cialtroni non ha senso.
  12. E dobbiamo guardare la classifica per constatare la bontà di un pilota? Kimi è "nettamente" migliore di Giovinazzi per varie ragioni .... in gara è ogni volta più veloce e affidabile (i 2 punticini di Giovinazzi sono arrivati per caso in una gara dove Raikkonen che gli stava come sempre d'avanti si è dovuto ritirare) .... in qualifica è un pareggio ..... è un pilota esperto e famoso che in un team come ARraging fa molto comodo sia come immagine che sviluppo. Giovinazzi dispiace per lui ma non è riuscito a mettersi dietro un 41enne .... figuriamoci quanto ne prenderebbe dall'ennesimo pred
  13. Unica cosa interessante di questa foto è il mezzo pesante li sullo sfondo. Un Iveco Eurocargo con insolitissimo allestimento bisarca con su dei Master! Davvero raro e inusuale.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.