Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

LiF

Members
  • Content Count

    146
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

135 Excellent

About LiF

  • Rank
    Collaudatore

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Anche da questa angolatura, manovra dura ma corretta.
  2. Lungi da me insistere su considerazioni sulla linea della Motò per evitare di alimentare oltre questa discussione, sulla quale probabilmente ne io ne te abbiamo intenzione di cambiare parere. Mi limito ad osservare che non necessariamente il fatto che ora sia ricercata nel mercatino dell'usato sia dovuto alla linea azzeccata. Il mio parere è che sia ricercata piuttosto per la sua particolarità e per la sua valenza "storica", come succede spesso.
  3. Beh dai, mi pare un po' esagerato, stiamo parlando di una moto, per di più sportiva, mica di uno spremiagrumi. Poi parlando della Motò, a giudicare dai numeri di vendita, non solo gli appassionati di moto ma anche i conoscitori di design non l'hanno mai comprata....avrà anche dei particolari interessanti ma ha una linea macroscopicamente sgraziata derivante da vincoli "industriali"....
  4. Per me non ci siamo. Magari tra 10 anni ne apprezzerò la particolarità estetica rispetto a tutto il panorama motociclistico contemporaneo e la ricorderò con simpatia, come mi è già capitato per es. con Aprilia Motò, ma non la rimpiangerò.
  5. L'unica cosa che ragionevolmente il team Yamaha negherà a Lorenzo saranno i test di materiale evoluzione 2017 (d solito verso fine stagione e non vengono usati per stagione in corso). Non credo che Yamaha abbia alcun interesse a non appoggiare un suo pilota, senza contare che stiamo parlando del pilota messo meglio in classifica tra i due e probabilmente quello che ha maggiori chance di vincere.
  6. E' così dura ammettere che, semplicemente, questa domenica il binomio Valentino+Yamaha è stato il più forte? Così come in altre gare lo sono stati altri.
  7. Anche se non se ne è accorto nessuno, Rabat quest'anno corre in MotoGP Forse intendevi qualcun altro
  8. Se il motore è aspirato (61 o 71 CV a memoria), il motore in se non dovrebbe dare problemi. C'è anche qualche versione turbo, con qualche cavallo in più, che al contrario credo possa dare dei problemi se strapazzata. Per il resto, quanto hai scritto conferma quello che sapevo io, ovvero il punto debole dovrebbe essere il cambio robotizzato. Spesso ho sentito parlare di periodici interventi di "allineamento" per garantirne il buon funzionamento. Mi pare di capire che tu non abbia alternative alla Smart per cui se il veicolo del tuo amico è con motore aspirato io non ci penserei tanto su e la comprerei, visto che il prezzo mi pare competitivo, ed a maggior ragione per un mezzo dalla manutenzione curata. Non vedo problemi particolari per il motore, per quanto riguarda la trasmissione temo che purtroppo avrai periodicamente seccature, indipendentemente dal chilometraggio iniziale (problema diffuso anche su cambi robotizzati di altri costruttori). Per farti una idea ancora più chiara, ti consiglio di provare a leggerti i forum che parlano solo di Smart, non farai fatica a trovarli con Google.
  9. Che Yamaha sia ancora la moto migliore è tutto da vedere, il campionato è lungo e vario, le situazioni evolvono nel corso dell'anno. E Ducati per il momento ha ben figurato, seppure sia guidata da due piloti ai quali la gente da poco credito. Vediamo cosà succederà nel prosieguo del campionato per avere una idea più chiara. In tutta onestà, nemmeno io sono contento dell'arrivo di Lorenzo, pur riconoscendogli eccellenti doti di guida. La configurazione con i piloti (ed il tester d'eccellenza) attuali mi piaceva molto, forse era dai tempi del debutto con Capirossi che non simpatizzavo tanto per le rosse. Peccato, e brutta situazione per i due Andrea costretti a correre con la spada di Damocle del rinnovo del contratto. P.S. Stoner non vuole tornare a correre un campionato intero, lo ha detto in tutti i modi e non vedo il motivo di non credergli, io mi limiterei a sperare in una o sporadiche wild card
  10. Che motore ha? Visto che è un tuo conoscente e dici che è una persona precisa, fatti mostrare tutta la cronologia degli interventi eseguiti sulla macchina ed il costo corrispondente, così ti fai una idea di cosa implica possedere e mantenere una Smart. In linea di massima, una Smart di quel periodo dovrebbe essere un'auto mediamente affidabile, salvo qualche periodica seccatura al cambio robotizzato. Nulla a che vedere con la fragilità delle prime serie a benzina 600 turbo.
  11. D'accordo su tutto ad eccezione del P.S. Se ti riferivi alle città venete, non capisco cosa abbiano di diverso come modalità di sviluppo rispetto a quelle che hai citato (la principale differenza è che sono più piccole). Al contrario, se il tuo riferimento era all'edilizia diffusa della pianura del nord-est, visto che questa non riguarda le città bensì paesi o località di campagna, non capisco il nesso con argomenti relativi a mobilità urbana.
  12. Perfettamente d'accordo!! Questi battibecchi tra i due piloti Yamaha hanno stancato e purtroppo i media non fanno che darne risalto. BASTA!!!
  13. Quante volte ti è capitato di guidare auto di questo genere? Quello di cui parli sembra il problema di visibilità tipico di molte monovolume, sia della categoria della serie 2 Active Tourer che di altre categorie, derivante dalla posizione avanzata del parabrezza e, quindi, dei montanti anteriori. Io per es. ho una Opel Meriva che presenta esattamente questo problema, anche se non so dirti se peggio o meglio della serie 2. E, se ricordo bene, non è che la faccenda sia tanto diversa in altri modelli di auto dello stesso genere da me guidati.
  14. Il tuo link l'ho letto e dava informazioni vaghe e parziali. Evidentemente invece tu non hai letto il mio link, postato subito prima, che dava indicazioni chiare e precise. Sono sicuro che non l'hai letto, perché sono sicuro che tu sia in grado di leggere e non mi piace offendere gratuitamente le persone. Al massimo potrei mettere in dubbio la tua buona fede. Hai ragione che questi fatti non centrano nulla con lo sport, infatti non li ho tirati fuori io. Però se tu o altri li riportate (ripetutamente), e in modo sbagliato, ho tutto il diritto di correggerli argomentando. Io non cerco la discussione, se leggo informazioni (non pareri) sbagliate non posso correggerle? Se per caso vuoi chiarirti anche le idee sulla faccenda di Espargarò, ti do un aiuto, guarda nel profilo twitter ufficiale del pilota in cui alla domanda di un utente se fosse vera quella notizia ha risposto che è totalmente falsa.
  15. Se ti rferisci alla notizia di Valentino che dopo la gara è andato nel box Suzuki per chiedere spiegazioni sulla condotto di Espargarò nei suoi confronti, sappi che è una bufala smentita dallo stesso Aleix. Puoi controllare tu stesso anche tramite internet si tratta di una notizia falsa riportata in un giornale spagnolo e poi ripresa e tradotta da qualche sito italiano. Capisco i punti di vista, ognuno è libero di pensarla come gli pare, ma se riporti delle notizie cerca almeno di riportare informazioni corrette (anche con la storia delle tasse hai preso un abbaglio) e non farti accecare solo dall'antipatia che provi per la persona in questione.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.