RiRino

Utente Registrato
  • Numero contenuti

    14015
  • Iscritto

  • Ultima visita

Reputazione Forum

1672 Excellent

Su RiRino

  • Rank
    HALL OF FAME

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Punto
  • Città
    Barletta
  • Genere

Visite recenti

6863 visite nel profilo
  1. Bella non è ma imho è molto meglio della versione liscia e della vecchia, qui almeno le mega prese d'aria, sfoghi(veri o finti che siano) hanno più senso. Non mi garbano molto le ruote abbastanza incassate nella carrozzeria. Questo è il motore della nuova Accord ma hanno dichiarato che deriva da quello di questa Civic 320cv da un 2.0 open-deck, fanno 160cv/l, mi sembra sia l'open-deck più spinto dopo il 1.6 thp Peugeot da 272cv.
  2. Fuori preferisco la vecchia, dentro più vivace e moderna e con lo schermo integrato e alla giusta altezza ma come design non mi pare un granchè. Nel complesso preferisco l'Ibiza.
  3. Mai piaciuta granchè l'X3, rispetto a Stelvio molto ''furgoncino'' come carrozzeria, ma diciamo che ci stà visto che poi hanno in gamma l'X4 con il padiglione più spiovente, il problema che mi fanno cagare entrambe.
  4. L'utente 147jtd16v che ha sempre dato indiscrezioni corrette, qualche tempo fà parlò di una nuova architettura per le sportive Alfa e Maserati. Per il Giorgio sulle compatte, da appassionato direi bene, ma come detto in precedenza spero che per utilizzare quel pianale e far quadrare i conti, non le facciano troppo in economia sul resto. Resto con qualche dubbio sull'abitabilità invece.
  5. Dovizioso non lo passava di proposito sul rettilineo, chiudeva il gas prima, oltre ad usare una mappatura low power(ma anche gli altri) per conservare la gomma dietro(che poi ha detto che una volta superato era comunque finita, ma era messa meglio degli altri). Ha detto che gli guadagnava in accelerazione e di conseguenza in staccata non doveva forzare, così ha risparmiato anche l'anteriore. Davvero complimenti. Comunque imbarazzante che una gara della massima serie debba essere corsa in queste condizioni, gomme e circuito in condizioni imbarazzanti(per fortuna non hanno corso con quella nuova variante ridicola...), se non hanno i soldi per riasfaltare o adeguare le vie di fuga, per quanto sia un bel circuito(nel disegno vecchio) allora meglio non corrrere più..... Per Yamaha era la prova del 9 dopo Jerez, ormai è chiaro che la 2017 abbia grossi problemi in condizioni di scarso grip, a differenza della 2016 viste le Tech3(stavolta avevano anche le stesse gomme) o come andava l'anno scorso.
  6. Verosimilmente l' ID sui motori piccoli ed economici(uno su tutti il 1.0 ecoboost aspirato, che mi sembra verra sostituito da un 1.1 derivato)sparirà giustamente, migliore efficienza e prestazioni che vanno a scapito dei costi di produzione(e di manutenzione per il cliente in caso di problemi) che verranno ancora di più aggravati dell'adozione obbligatoria dei GPF.
  7. Il Dovi è stato come sempre molto chiaro, nelle interviste a fine gara ha detto che con questa moto si può vincere qualche gara, non il campionato, o comunque vincere delle gare per poi prendere 20s dal primo in quella successiva, ci vuole una moto più costante che sia adatti meglio a tutte le piste e condizioni. Le Honda pare abbiano dovuto fare i conti con una gomma anteriore con una mescola che si adattava poco alla loro moto a sto giro, MM ha detto che la sua anteriore era finito dopo 12 giri. Peccato la Aprilia che aveva un buon potenziale, la scorsa gara ha avuto sfiga per via del motore, ma mi sembra che A. Esp ci metta del suo tra cadute ed errori vari.... Immenso il Paso, che sorpassi alla Casanova-Savelli e Arrabbiata 1, grandissimi anche il Dovi, Petrucci, Migno e Diggia e in generale bellissime gare, pista e atmosfera.
  8. La parte anteriore, ad es. longheroni, un pò pure i duomi, sono differenti....cambiano sicuramente anche la struttura di base dei montanti(il montante A mi sembra differente anche come andamento) sotto i lamierati.
  9. Assolutamente no, il pianale, l'architettura deriva da quella di Panda II, ma la struttura, la scocca è dedicata , e ci mancherebbe essendo due auto diverse...sono simili solo perchè la forma, la carrozzeria, il concetto delle due auto è volutamente simile. Panda II Panda III
  10. Secondo la mia esperienza spesso succede lo stesso anche con le tedesche o altri marchi esteri, dipende anche dai modelli specifici. Nel caso specifico della UP(o anche Adam e Karl) magari dipende dal fatto che non ne abbiano molte in stock in Italia, oltre al fatto che non è vendutissima da noi di conseguenza scontano di più. Panda anche per il fatto che è prodotta in Italia e quindi non è molto economica da produrre, evidentemente a loro conviene produrle/venderle in quel modo, stock di modelli predefiniti. Se la vuoi fatta su misura la paghi cara altrimenti non gli conviene.
  11. Diciamo che il fatto che stiano eliminando il marchio Lancia dai conce fuori dall'Italia(non ce ne sono esclusivi credo, quindi non ne stanno chiudendo), giustamente, non è che cambi molto riguardo le vendite e le sorti del marchio o della Ypsilon rispetto a prima visto che vendeva praticamente nulla fuori dall' Italia. Questo un pò da sempre in realtà, oggi ancora di più visto che è monomodello. Appunto, imho se arriva verrà dall'India o la produrranno in Serbia. Dal Brasile ci sono i dazi.
  12. Vinales era un pò più veloce nel T1 e Rossi nel T4 mediamente. Vinales dopo il sorpasso subito ha cominciato a spingere di più, a guidare in maniera più aggressiva e a limite giustamente, vedasi anche il lungo/taglio al penultimo giro. Peccato per Rossi, l'errore lo ha fatto alla curva 8(credo abbia semplicemente esagerato/frenato troppo tardi ed è arrivato lungo, la traiettoria più interna per proteggersi ci stava), a quel punto era meglio se si accodava e finiva secondo, anche se è facile da dirsi a posteriori. Curiosa comunque la caduta visto che a quanto dice è partito prima il posteriore. Fuori luogo la polemica sul taglio di Vinales, quantomeno spero l'abbia detta a caldo senza gurdare il filmato. Notevolissimo Zarco comunque, mi sembra anche un tipo in gamba nelle dichiarazioni e nei modi. Bella vittoria di Morbidelli e grandissimo Bagnaia.
  13. Non che abbia speranze del suo arrivo o ci tenga particolarmente(anche se ripeto per quanto visto fin'ora con il giusto prezzo non sfigurerebbe imho), ma da come è scritto sembra si riferiscano al fatto che quelle prodotte in Brasile non saranno esportate in Europa, e questo era prevedibile come detto tante volte.
  14. Alla fine però mi sà che come margini sul singolo modello è più remunerativa la Ypsilon fatta in Polonia a prezzi di saldo* che non la Panda fatta a Pomigliano. *vorrei vedere poi chi ad oggi non vende a prezzi di saldo i modelli in pronta consegna/km0, anzi, fà più specie vederlo su modelli più recenti che hanno obiettivi di vendita molto più elevati, almeno la Ypsilon è un modello vecchiotto che è sempre stato italocentrico(dubito che sia stata pensata per una produzione superiore alle 100k unità annue) che condivide meccaniche e stabilimento produttivo con altri modelli.