Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

davos

Members
  • Content Count

    1,434
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

davos last won the day on October 9 2019

davos had the most liked content!

Community Reputation

1,884 Excellent

About davos

  • Rank
    Leader del Campionato

Profile Information

  • Car's model
    panda
  • City
    roma
  • Professione
    manager
  • Interessi
    cavalli

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Si ora ho guardato meglio e son diversi. Direi brutti uguale. Anzi vince la Crozz come bruttezza. Forse in italiano si traduce cozza.
  2. Cioè cambiano i nomi? E quanto costerebbero? Comunque se si mettono di impegno questi tedeschi sono inesorabili. Hanno deciso di farle brutte queste id. E vanno fino in fondo.
  3. 208 è uscita 2 anni fa. Certo la versione elettrica dovrebbe avere almeno 60 kWh di batteria e un autonomia di più di 400 km. Ma come fare se è appena uscita?
  4. Sul segmento a non hanno ancora deciso. Su emini davvero non capisco che speranze ci siano. Stanno sviluppando la seconda generazione di CMP che sarà pronta nel 2022 e andrà sotto i 3 modelli polacchi. Per cosa dovrebbero sviluppare/allungare emini se hanno già questa? Semmai credo ci siano molte speranze che rimanga Giorgio elettrificata. Dovrebbe avere soluzioni molto evolute a livello di motori elettrici, batterie e velocità di ricarica. PSA non ha lontanamente piattaforme del genere. Quindi per la piattaforma large premium si baseranno su Giorgio almeno spero.
  5. Se Elkann legge della vostri 3d su grecale tonale c5x 308 porta i libri in tribunale. Neppure cerca di vendere Stellantis a qualche cinese. La sopprime proprio per non farla soffrire.
  6. Ma chi dice che PSA ha salvato FCA? Qui ci sono dati e valutazione fatte dai migliori esperti del mondo che hanno valutato correttamente sia PSA e FCA. È qui che qualcuno pretende di capire meglio. Metti il capex, metti anche la cassa. 10 miliardi per PSA. Una azienda che in borsa valeva 20. In questo caso 1+1 fa davvero 3 se non 4 o 5
  7. Il problema di base e che abbiamo la pretesa di giudicare quanto potesse valere PSA. Se più o meno di FCA. Quando i valori se li son stabiliti gli azionisti e non credo che fossero stupidi. FCA aveva certamente prospettive migliori. Ma troppe poche risorse per implementare tutti gli investimenti necessari. E col problema europeo che siamo sinceri in pochi anni sarebbe diventato grave. Troppi investimenti da fare, auto troppo vecchie, troppe normative da seguire. PSA era più piccola forse con meno prospettive ma senza grosse difficoltà. In un botte di ferro nel mercato europeo, l'unica generali
  8. Ma perché fare ste distinzioni come a sottolineare una pecca di Stellantis? Se in Europa i numeri si fanno nel b e nel c è colpa di Stellantis? Chiaro che vendono di più lì se il mercato è quello. Chi è che fa numeri nel d generalista? 5008 vende poco meno di koqiaq, Tiguan allspace più o meno come ds7 crossback. Sedan d non ne parliamo. Loro son forti li fanno numeri e utili. Non capisco il problema. Si sapeva che sia PSA che FCA avevano punti deboli. Ma non si può più ragionare col passato. Non si può parlare di Stellantis come fosse la vecchia PSA e la vecchia FCA. Bisogna rendersi conto c
  9. Son 10 anni che Marchionne ha spiegato al mondo che l'industria dell'auto non poteva continuare in quel modo. Bruciando capitali e vendendo in perdita. Lui concretamente ha eliminato i modelli in perdita, dart 200, punto etc etc. Lo hanno seguito in Usa gm e ford, poi un po' tutti. L'ultimo che è rimasto a perseguire quote cioè Ghost ha creato un cratere di perdite in Renault Nissan che ci vorrà anni per recuperare. PSA ha diminuito un po' i volumi eliminando auto vendute in perdita. Coi volumi che fa ha margini importanti. Ora sta immettendo sul mercato molti nuovi modelli. Mokka C4 ds4 ds9 3
  10. Perché trovate così strani i numeri di Citroen. Lasciando stare l'Europa in cui comunque sta facendo uscire nuovi modelli. È ben posizionata in Argentina, può crescere in Brasile grazie a Stellantis, sta entrando in India che è un mercato in espansione con grandi investimenti e la programmazione di diversi modelli. Cercheranno certamente di riprendere volumi in Cina. Quindi ha diverse possibilità di incrementare i volumi.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.