Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Mostra i risultati del/dei TAG ''gpl'' .



Opzioni Ricerca Avanzate

  • Ricerca via TAG

    I TAG sono delle "parole chiave" che permettono di distinguere l'argomento e ricercarne rapidamente altri di analoghi. Usa la funzione con criterio!
    PS. Usa la virgola per confermare un TAG e separarlo dagli altri.
  • Ricerca secondo Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Autopareri OnTheRoad
    • Emergenze in Strada - SOS Autopareri
  • Il sito Autopareri
  • Mondo Auto
    • Scoop e Anteprime Auto
    • Consigli e Pareri sul mondo dell'Auto
    • Prove Auto e Recensioni
    • Tecnologie ed Innovazioni nell'Auto
    • Mercato, Finanza e Società nell'Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Auto Epoca
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobilità
    • Mobilità e Traffico nelle Città
    • Traffico Autostrade
  • Off Topics on Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • WithCar.it

Blog

  • Autopareri News

Cerca nel...

Cerca risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Inizio

    End


Filtra per numero di...

Iscritto il

  • Inizio

    End


Gruppo


Marca e Modello Auto


Città


Interessi


Professione


Biografia


Citazioni


Sito Internet


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Trovato 31 risultati

  1. Alex87

    GPL/CNG: il futuro?

    Il governo lancia incentivi per chi punterà sul GPL. A mio parere ha ragione: inquinamento contenuto (almeno come le €4) e possibilità di rendere auto vecchie molto più ecologiche. Con i moderni impianti le prestazioni non calano (o calano di quasi impercettibilmente), e i risparmi ogni pieno si fanno sentire molto... Unico neo la scarsa distribuzione dei distributori sul territorio (comunque non scarsissima), ma non dubito che se dovesse esserci il boom del GPL spunterebbero come funghi... Non vi viene dunque in mente che il GPL potrebbe avere un largo sviluppo in futuro? Io da parte mia possiedo già una Tempra "gasata" e se dovessi comprare un'auto ora la comprerei se possibile già con impianto a GPL, o comunque lo applicherei, se non ci fosse, dopo l'acquisto. Voi che pensate?
  2. La notizia è di un paio di mesi fa, ma l'ho scoperta solo oggi tramite un articolo su La Stampa http://www.lastampa.it/2017/12/26/motori/ambiente/auto-ibrida-e-a-gpl-la-trasformazione-doppio-risparmio-si-pu-fare-BQLlC6SbKbx45IBXvRWIXN/pagina.html La Toyota ha lanciato in Giappone un Taxi ibrido alimentato a GPL, che percorre quasi 20 Km/l, per capirci oltre 30 Km con un euro. https://newsroom.toyota.co.jp/en/detail/mail/19173376 La notizia mi sembra molto interessante, perché dimostra che anche un'azienda giapponese tecnologicamente evoluta come Toyota, non trascuri l'alimentazione a gas, per ridurre le emissioni ed i consumi. La Mirai è probabilmente l'automobile di serie più evoluta, con celle a combustibile alimentate ad idrogeno che producono l'energia per i motori elettrici. Tuttavia è ancora troppo futuristica per essere l'auto di tutti i giorni, come invece può essere un taxi ibrido a GPL. La tecnologia ibrida da il meglio nei percorsi urbani, mentre l'alimentazione a gas è il complemento ideale per i percorsi extraurbani. Entrambe suppliscono a vicenda alla ridotta utonomia che hanno rispetto ai più inquinanti carburanti liquidi. L'ibrido a gas non è una novità, esistono dei pionieri che hanno montato un impianto a metano sulla loro Prius, ottenendo percorrenze da record, con basso impatto ambientale. Anche FCA ha studiato l'ibrida a gas metano ma Toyota ha portato la soluzione alla produzione in serie, per veicoli che macinano molti km e devono essere ecologici ed affidabili. Esistono molti modi per realizzare un ibrido gas-elettrico, dalla conversione a gas delle mild hybrid come alcune Suzuki, passando per il Taxi Toyota, fino ad arrivare all'elettrica alimentata con supercondensatori ricaricati da una turbina a gas, un prototipo visto più di vent'anni fa al salone dell'auto di Torino ... La tecnologia per sostituire i combustibili liquidi esiste, basta solo avere il coraggio di produrla in serie, come ha fatto Toyota, senza farsi prendere dalla smania dell'elettrico a tutti i costi. E voi la comprereste un'ibrida a gas?
  3. Webmasto

    Qashqai usato: terrorismo, motori fusi e class action

    Buongiorno a tutti, ho identificato finalmente un Qashqai usato come lo volevo (N-tec marzo 2010 sotto 80.000 km, benzina, 4wd e qualche altro accessorio come il tetto panoramico) al prezzo giusto, anche se da un privato e un pò lontano (400 km da dove sono io). Essendo novello del mondo Nissan e crossover tout court, ho iniziato a studiare le risorse in rete: la prima delusione è stata scoprire che, intorno ai frequenti e gravi problemi che presenterebbe il Qashqai, è nata addirittura una community di ex-clienti che ne sconsigliano esplicitamente l'acquisto: https://www.facebook.com/A-proposito-di-Qashqai-113886155334705/ Oltre a questa, sono molte le risorse online che parlano di gravi problemi come la rottura (multipla) del motore, bronzine, sedi valvole, class action, etc: Crash elettronica http://giampablo.altervista.org/forum/viewtopic.php?f=62&t=22189 Volano rotto http://giampablo.altervista.org/forum/viewtopic.php?f=62&t=21297 Bronzine http://difettose6.rssing.com/chan-29727799/all_p1.html Rottura motore http://forum.motori.it/forum-nissan/203-rottura-motore-qashqai-18.html Bronzine http://www.autofficinasicura.com/14874-nissan-qashqai-bronzine/ Class action italiana https://www.codici.org/comunicati-stampa/parte-la-class-action-di-codici-contro-la-nissan.html Class action sudcoreana (!) http://english.hani.co.kr/arti/english_edition/e_national/746360.html Non credo di aver mai sentito tanti problemi su un'auto moderna, posso avere la vostra opinione rispetto a tutte queste segnalazioni? Grazie a tutti
  4. lorenzo899

    Auto che va a 3 a GPL

    Salve a tutti, ho da poco acquistato una lancia y 1.2 8v del 2008 già gasata con il Landi Renzo omegas. L'auto a benzina va benissimo mentre a GPL ci sono consumi davvero anomali (6.5km/l, quindi con 9 litri arrivo a fare sui 50km circa ) e va a 3 cilindri. Stringendo i tubi degli iniettori con l'apposita pinza noto che è il terzo cilindro a non funzionare, bene dico io, smonto gli iniettori, li testo elettronicamente misurandone la resistenza, li pulisco seguendo delle guide su internet e per essere sicuro che sia un problema di iniettori inverto l'ordine di questi nel rail, rimonto il tutto e noto che il problema continua a starci al terzo cilindro. Decido così di togliere il tubo dal terzo iniettore ad auto accesa e noto che effettivamente il gas dall'iniettore esce mentre dal tubo è inspirata l'aria, escludo dunque un comunissimo problema di iniettori o di otturazione del tubo. Allora mi chiedo, sarà un problema di bobine? Inverto le due bobine e continua ad esserci il problema al terzo cilindro. Escludo quindi le bobine, escludo i cavi candele e candele perché appena cambiati e decido di smontare il polmone, più che per questo problema soprattutto per vedere come sta messo. Lo pulisco e lo rimonto comprando l'apposito kit revisione ma, come mi aspettavo, il problema continua ad esserci. Se uso per parecchio l'auto a benzina e poi la ripasso a gas inizia a venire meno e a strattonare e poi pian piano inizia a stabilizzarsi fino ad andare quasi bene (andando comunque a 3 e consumando tantissimo) Come errore in obd mi dà Fuel trim (p0170) e Cylinder 3 misfire (p0303) che una volta resettati compaiono dopo una ventina di km fatti a GPL, mentre a benzina va tutto liscio e non compaiono fino al passaggio a GPL. (A benzina come consumi sto sul 10-12 a litro in città con traffico medio-alto) Contando che il gas dall'iniettore effettivamente esce e funziona elettronicamente ed anche se fosse il problema si sarebbe dovuto spostare nel momento in cui ho scambiato gli iniettori. Il problema da cosa può essere dovuto?
  5. Webmasto

    GPL per motori diesel?

    Buonasera a tutti, io sto cercando un Freelander con qualche annetto con la possibilità di montare un impianto GPL alla luce di futuri sempre più restrittivi blocchi del traffico, e per questo motivo non consideravo proprio i diesel, quando ho scoperto che c'è chi installa il GPL anche su di essi: http://www.ecodualfuel.com/impianti-metano-gas-gpl-per-motori-diesel/ Cosa ne pensate? Qualcuno ne ha notizia o esperienza diretta?
  6. fuzz77

    Multiair e Gpl

    si sa qualcosa sull'eventuale abbinamento futuro del Multiair con l'alimentazione a Gpl??
  7. Ciao a tutti gli Autopareristi, sapendo che molti utenti hanno problemi nel familiarizzare con i componenti dell'auto, i ricambi e gli accessori, www.sicurauto.it ha deciso di realizzare uno speciale video, dedicato ai componenti dell'AfterMarket Auto e la Manutenzione, che abbiamo chiamato #SicurEDU Grazie alla partnership tra SicurAUTO.it e Autopareri.com, J-Gian mi ha autorizzato ad inserire queste discussioni qui sul forum. Ovviamente sono a disposizione per rispondere alle vostre domande. In questa discussione trovate tutto quello che serve per capirne di più sugli impianti GPL in generale, i diversi tipi di impianti e serbatoi, la sicurezza di un'auto a gpl, i costi per la manutenzione di un'auto a gpl, informazioni riguardanti la garanzia KIA e BRC, una panoramica sulla gamma KIA ECO-GPL+ ed il legame tra la pista e le auto stradali quando si parla di ricerca e test sul gpl Buona visione e, se i video vi piacciono, condivideteli! p.s. prima di ogni video c'è un link di approfondimento: cliccatelo per ulteriori informazioni e/o immagini sull'argomento. p.p.s. i video NON sono pubblicitari, ma si tratta di percorsi educational realizzati con il supporto delle aziende leader del settore che ci hanno permesso di portare i consumatori dentro i centri di ricerca & sviluppo, produzione, etc. Cos'è il GPL e quanto si risparmia? I diversi impianti e serbatoi GPL La trasformazione a GPL Quanto è sicura l'auto a GPL? Manutenzione auto a GPL: quanto costa? La garanzia KIA e BRC per l'auto a GPL La gamma KIA ECO-GPL+ Il GPL dalla pista alle auto stradali Qui trovate gli altri speciali che abbiamo realizzato: Pastiglie freni: tutti i segreti; Tergicristalli: le cose da sapere; Seggiolini auto per bambini: guida alla scelta; Lampade per auto: le manutenzioni corrette.
  8. GoldenBoy

    Mazda 2 - Problema con impianto GPL

    Ciao a tutti, apro un topic a parte per parlare di un problema all'impianto GPL su M2 (di cui abbiamo parlato già nel topic ufficiale mazda 2), così possiamo raccogliere informazione su questo problema, farne una sintesi e tenerci aggiornati su come si evolve la situazione a riguardo. IL PROBLEMA: - Spia "avaria motore" accesa - giri bassi e oscillanti ad auto ferma LE POSSIBILI CAUSE: - Errata miscelazione del GPL - Iniettori non conformi con l'impianto GPL installato sulla vettura LE POSSIBILI SOLUZIONI (*): - Sostituzione degli iniettori - Nuova configurazione della centralina Questo è quanto mi è stato riferito all'officina Mazda. Avete riscontrato anche voi lo stesso problema o uno analogo? Che risposte vi hanno dato in assistenza? Attualemente sono in attesa di una risposta dal centro assistenza, che a loro volta sono in attesa di una risposta da parte di Mazda. (*): Mazda, e più precisamente MAZDA ITALIA deve provvedere alle soluzioni. A quanto dicono l'officina non può fare niente.
  9. elucevanlestell

    Honda Insight a GPL

    Cari amici, possiedo una Saxo ormai a fine carriera ed una Yaris anche lei vecchiotta. Su di entrambe ho fatto montare l'impianto a GPL che mi ha dato poche noie e molte soddisfazioni. Secondo voi sarebbe tecnicamente fattibile e conveniente montare un impianto GPL su di una Honda ibrida come la Jazz o la Insight? Già mi avete risposto che non è assolutamente consigliabile ne pratico farlo per la Toyota Prius per il suo particolarissimo motore che non è sempre in moto. So che l'idea è forse pazza e nemmeno conveniente . E per quanto riguarda le Honda ibride?So il motore di queste è sempre in marcia e forse più semplice del sistema che muove la Prius. Grazie e buone feste a tutti.
  10. Ciao ragazzi, questo è il mio primo messaggio. Mi presento: mi chiamo Antonio e ho una Grande Punto 1.4 77 cv GPL, acquistata a km0 un anno e mezzo fa circa. Con grande ritardo, devo cambiare l'olio (ora il motore ha 24000 KM) e sono indeciso quale scegliere. Il libretto di manutenzione riporta il SELENIA 5w40 ACEA C3, ma io per ora sto mettendo il SELENIA 5w40 ma ACEA A3,B3,B4 (per motori diesel, benzina). Mi hanno detto l'ACEA A3,B3;B4 è piè efficiente sulle parti "mobili" mentre il C3 è piu per il post-trattamento. Voi cosa mi consigliate? e soprattutto, qual'e' la marca migliore? Sarei orientato per la CASTROL. Grazie in anticipo.
  11. Alla data del 15 novembre sono state comunicate dal Ministero dei Trasporti e dalla Direzione Generale della Motorizzazione, le nuove norme omologative ed installative per impianti after-market a GPL e Metano su auto ibride, incluse le PLUG-IN , precedentemente un buco legislativo. Il testo completo in PDF può essere scaricato qui: http://www.motorizzazioneroma.it/veicoli...3nov13.pdf Sul sito di Metanauto.com articolo di commento: http://www.metanoauto.com/modules.php?na...=6307#2592 1) Il testo normativo parla di estensione di omologazione di un impianto già esistente (ovverosia già in produzione), ad una "famiglia" di ibridi, attraverso la prova di "Tipo I" di un veicolo ibrido "rappresentativo" della famiglia. Questa parte sarebbe di competenza del costruttore dell'impianto e la prova andrebbe fatta presso un C.P.A. , centro prova autoveicoli. 2) La seconda parte riguarda gli installatori, e dice che il "collaudo" va fatto secondo le norme e procedure esistenti, quindi questa parte per fortuna non cambia e non è mai stato un problema. Non mi è chiaro se la richiesta di sottoporre a test omologativo un'auto a titolo della "famiglia" sia o meno un problema per i costruttori, credo di no, nè se per "famiglia" si debba intendere un modello specifico oppure un drivetrain specifico. Resta il fatto che sono state già collaudate dagli enti provinciali molte ibride e GPL e qualche ibrida a metano, sebbene quelle a metano fossero Euro4 e potrebbe essere diverso. Non è dato sapere come la norma influisca quindi sui collaudi già fatti.
  12. Ciao a tutti. Ho letto diverse discussioni sull’argomento Punto GPL e voglio postare la mia esperienza. Ho una Fiat Punto Van del 2006 1200cc. 8 valvole benzina / GPL impianto BRC installato circa 7 anni fa. A benzina la macchina va bene, ma a gas ovviamente si accende la spia diagnosi motore gialla; andando a benzina la spia si spegne. Ho provato a utilizzare l’additivo per la pulizia del sistema di alimentazione sia per la benzina che per il gas, ma non è cambiato niente nonostante un leggero iniziale miglioramento. La cosa strana è che l’auto, a gas, va bene sotto i 100km/h; superata questa velocità, invece, impazzisce fino a dare dei vuoti pazzeschi quando si arriva intorno ai 120 km/h (non ho il contagiri per questo indico la velocità). Sopra questa velocità non si riesce poi a salite perché il motore pare girare a 3 e non riesce a prendere giri. Ho smontato l’auto per dare una controllata a iniettori e bobine e sembrano funzionare bene (infatti a benzina funziona bene). Il filtro del gas era pulito ma l’ho comunque sostituito. Smontando il collettore di scarico, ho notato dei residui di sporcizia simili a segatura metallica all’imbocco dell’inizio del tubo che va al terminale (quello direttamente collegato al collettore/catalizzatore che in questo modello è FURBESCAMENTE saldato insieme –penso che solo FIAT possa fare lavori del genere); non so cosa sia, probabilmente parti di catalizzatore o residui di scarico; ora, come prova, ho staccato la sonda lambda (prima staccando entrambi gli spinotti entrata/uscita e ora lasciando solo quello in uscita scollegato) e, rispetto a prima, pare sia leggermente migliorata. prima di sostituire parti a caso volevo avere il vostro parere; magari anche a voi è successo qualcosa di simile collegato al numero di giri del motore. Oltre a ciò, ho visto che vendono dei simulatori di sonda lambda e volevo sapere se qualcuno li ha già utilizzati visto che sono onerosi da acquistare. Vi ringrazio.
  13. Regazzoni

    Dacia Sandero I (Topic Ufficiale - 2008)

    Topic Aggiornato al 04/04/2012 km77 Prezzi : --------------
  14. Salve, sono Roberto e vi scrivo da Roma. Vi seguo da qualche tempo anche se ho avuto pochissime opportunità di partecipare attivamente al forum. Ho una renault modus GPL del 2011 1.2 75CV. Ha 42.000 km di cui 18.000 fatti a GPL. Da circa un paio di settimane noto che alcune volte a freddo non riesce a tenere il minimo e si spegne. Una volta scaldata non dà più alcun problema. So che il motore con il GPL dovrebbe soffrire di problemi di valvole, oppure questo problema è stato risolto dal 2007? L'impianto GPL è un ROMANO sequenziale, montato da un meccanico suggerito da RENAULT. Secondo voi cosa potrebbe essere? UN semplice problema di minimo da registrare oppure di valvole? Grazie in anticipo per le vostre risposte!
  15. Salve a tutti ! Volevo esporvi il mio problema per eventuali consigli di riparazione. Io ho una renault clio II serie del 2003, 1.2 cc con alimentazione benzina/gpl. Da qualche giorno ho notato che, a freddo soprattutto, l'auto strappa e trema, inoltre dalla marmitta si sentono degli scoppietti cadenzati e si nota del fumo bianco. Ho aperto il cofano per dare un'occhiata e mi sono reso conto che il motore era molto sporco di olio ovunque e ho constatato anche la presenza di liquido protettivo per radiatori sparso sui vari elementi del motore. Dalla vaschetta non sembra mancare il liquido, sotto il tappo dell'olio motore ho visto invece una specie di schiuma marrone chiaro che si vedeva anche all'interno delle punterie. La macchina non mi segnala mancanza di olio, la temperatura è nella norma, il regime del minimo invece non è stabile, infatti da 800 è sceso a 500 giri/min, a volte saltella, ma fermo a folle si abbassa a 500 ma comunque non si spegne. Il problema si sente sia a benzina che a GPL. Di recente è stato fatto il tagliando completo, cambio candele e registrazione punterie. Vi ringrazio in anticipo per farmi riuscire a capire quale sia il problema e quindi prepararmi alle eventuali spese da sostenere.
  16. Salve a tutti! Volevo chiedervi un consiglio: possiedo da neanche un annetto una fiat Seicento 900ie del '98, con 47.000km veri (il precedente proprietario ci faceva casa-piscina e ritorno, stop) che uso solamente in città (sono a Torino) per tratti relativamente brevi (max 4/5km) tranne qualche rarissima scappata di una 60ina di km. Per ora l'acquisto non mi ha pesato (mi è stata regalata ) e ho dovuto cambiare soltanto freni, liquidi e tergicristalli per un totale di 270€. Il fatto è che dopo quasi un anno mi sono accorto che non vado oltre i 10km/l di consumo, e facendo ieri la benzina a 1.810€/l ho avuto un mancamento! Visto che come manutenzione costa praticamente nulla, e che ho 20 anni, non ho stipendio ne una barcata di soldi, prevedo di tenermela un bel po' (anche perchè mi ci sono affezionato, ormai ). Avrebbe senso trasformarla a gpl, considerando che non c'ho buttato ancora troppo denaro (e spero di non buttarcene in futuro)? Quanto costa la trasformazione e quanti km dovrei farci per ammortizzare il costo? ps: non so neanche se è la sezione giusta, leggo molto ap ma non questa parte di solito
  17. majin

    Conversione a gpl 1.2 TCE. La consigliate?

    Ciao a tutti! Sto pensando di mettere l'impianto a gpl sulla mia new clio III serie del 2008. A inizio anno mi sono informato in un concessionario renault, ma mi hanno detto che il kit ufficiale landi e' stato ritirato dal mercato per imprecisati motivi, probabilmente di affidabilita'. C'e' qualcuno che ha fatto la modifica post vendita? Come tipo di motore si presta bene ad essere gassato oppure la turbina o le valvole possono creare problemi? Grazie a tutti
  18. V6 Busso

    Impianto GPL su Peugeot 207 1.4 16v: è un rischio?

    Una coppia di amici possiede una Peugeot 207 1.4 16v 88 Cv del 2007, e visti i 20-25.000 km/anno che percorrono vorrebbero installare un impianto GPL. La spesa - circa 1500 € - non sarebbe un problema, la vera incognita è l'affidabilità del motore. Peugeot propone la 207 GPL sul motore 1.4 8v monoalbero da 73 CV, che suppongo non sia confrontabile con la versione bialbero 16v per quanto riguarda l'affidabilità elettronica e meccanica. Qualcuno ha informazioni in merito? Grazie in anticipo.
  19. Salve a tutti vi scrivo per avere un consiglio dettagliato sull'istallazione di un impianto a gas sulla mia ford fiesta 2003 1.2 16v 75kw. Son andato in 2 autofficine differenti è mi han proposto 2 marche differenti? La lovato gas sequenziale: Costo impianto 850 euro compreso collaudo etcetc. La seconda un impianto emer ad iniezione gassosa sequenziale fasata: Costo 900 compreso 3 anni di garanzia totale. Voi che mi consigliate? Grazie per i pareri
  20. massi_it

    Dubbio GPL

    ciao a tutti, mi sono appena comprato la mia prima auto gpl (una clio nuova) e per quanto riguarda il rifornimento del gpl aspetto sempre che finisca del tutto (cioè quando il selettore comincia a fischiare) prima di rifornirmi. Questo almeno per verificare il kilometraggio effetti che posso percorrere con un pieno di gas. La mia domanda è la seguente: corro il rischio di rompere o rovinare qualcosa? grazie per l'attenzione
  21. Ciao Ragazzi, volevo chiedere 1 consiglio possiedo una mini ray del 2009, con motore PSA-BMW prince 1.4 75 cv e dal momento che realizzo circa 600 km la settimana per andare a lavorare, stavo pensando di gasarla con un impianto gpl (indeciso tra Romano e Landi Renzo). L'unica mia perplessità è se il motore digerisce bene l'impianto, dato che su internet non ho trovato nulla in merito e gli impiantisi di sicuro mi diranno che il motore è compatibile;)! Grazie mille della disponibilità Saluti Raffaele
  22. Posto questo articolo perché include qualche dato relativo al 2009. Dimostra ciò che dicevamo in alcuni topic: senza opportuni incentivi, di fatto le auto "ecologiche" restano in concessionaria. Nemmeno l'idea di un risparmio a lungo termine stimola più di tanto gli acquirenti. Non c'è quindi da meravigliarsi se anche l'impegno delle case costruttrici è limitato.
  23. Domandona: Qualcuno sa dove poter visionare una tabella con indicati i vari tipi di combustibili ( metano, GPL, benzina, gasolio, kerosene...) con indicati i vari composti inquinanti che generano con la combustione ? Parlo dei vari Co2, CO, HC, NOx, PM10 ecc. Inoltre sarebbe interessante vedere le varie normative Euro 0, 1, 2, 3, 4, 5, 6 come hanno progressivamente ridotto i livelli di emissione consentiti. Le info che avevo trovato erano o vecchie, o incomplete. Grazie a tutti
  24. boygrunge

    Acquistata Lancia Musa Ecochic

    Buongiorno a tutti! Approfittando degli incentivi, i miei hanno deciso di dismettere l'onestissima Uno45 Fire - riposizionando la Punto Sporting 16 MkI a seconda auto - ordinando venerdì scorso una Lancia Musa Ecochic Oro Plus. Per la modica cifra di 15000euri tondi, sconti e incentivi compresi, si portano a casa il suddetto veicolo con in più: - presa 12V nel baule; - braccioli e regolazione lombare per entrambi i sedili anteriori; - sensori di parcheggio posteriori; Colore: Azzurro Fontanesi (metallescente), interni Blu AirTex. ordinata il 17/4, la data prevista di consegna è il 28/6. ora ci dobbiamo armare di pazienza e attendere!! appena arriverà provvederò a un servizio fotografico! buona giornata a tutti!
  25. chattambulo

    Spie GPL lampeggianti su Focus. Cosa significa?

    Ciao a tutti! Oggi mi è capitata una stranezza: ho acceso l'auto e l'indicatore GPL si è messo a lampeggiare, tutti i 4 led... e dopo circa 10/15 secondi è tornato tutto alla normalità.... è la seconda volta che mi capita. Presumo sia la segnalazione di qualche errore... vi è mai capitato o sapete cosa significa? (l'auto in questione è un Focus SW 2.0 Tit) Grazie per eventuali risposte!
×